Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Formula Uno 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #45 il: 31 Marzo, 2019, 20:33:25 pm »
Il professore lo chiamavano.


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Ah, vero, "il professore"... Avrebbe potuto "insegnare" qualcosa a Vettel...
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #46 il: 14 Aprile, 2019, 11:08:15 am »
Doppietta Mercedes: Hamilton, Bottas. Vettel terzo e il suo compagno di scuderia quinto. Film già visto. Anche questo campionato prima di cominciare veramente è già finito?
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #47 il: 14 Aprile, 2019, 12:05:09 pm »
Doppietta Mercedes: Hamilton, Bottas. Vettel terzo e il suo compagno di scuderia quinto. Film già visto. Anche questo campionato prima di cominciare veramente è già finito?
Sarà un mondiale "gara per gara". Per me non c'è ancora una supremazia schiacciante Mercedes, lo si è visto in Bahrain dove la Ferrari ha gettato la vittoria per la cazzata di Vettel e il problema tecnico occorso a Leclerc. Ovviamente l'affidabilità è un fattore. Tutti i motorizzati Ferrari sono ritornati alla centralina elettronica della power unit usata nei test invernali e in Australia perchè quella introdotta a Sakhir generava problemi pur essendo più "performante".
La Ferrari si gioca il mondiale nei prossimi tre appuntamenti per me ed è indubbio che la tanto decantata filosofia outwash non dà effetti su tracciati che stressano l'anteriore. Il problema della SF90 è la mancanza di carico all'anteriore che la fa essere sottosterzante. Se in rettilineo davano, in Cina, tre decimi alla Mercedes, ne perdevano almeno sette nei tratti guidati.
Ancora, le avversarie si muovono. Gli anglotedeschi hanno portato tante di quelle novità dalla seconda settimana di test ad oggi che la W10 sembra una vettura del tutto nuova rispetto a quella che fece lo shake down a metà febbraio. La Ferrari è identica: zero evoluzioni. Questo sta a significare che vogliono un'aerodinamica e una meccanica costante per fare prove comparative e risolvere i problemi che hanno all'elettronica e al circuito di raffreddamento (pare che abbiano spinto troppo sulla riduzione degli ingombri).

Da un punto di vista sportivo è stata ridicola la gestione della gara: hanno dato strada a Vettel anche se quest'ultimo non aveva passo migliore di Leclerc. Il monegasco, che poteva finire terzo, è arrivato quinto. Una gestione scellerata e umiliante. Altro che Bottas che ha rallentato Raikkonen a Monza senza perdere il podio e con una classifica mondiale che già lo estrometteva dalla lotta al titolo. Tra l'altro lo stesso Leclerc ha ammesso, a fine gara, che il suo compito era quello di rallentare Bottas per favorire il ritorno di Vettel. Quanto mi piacerebbe rileggere Fabio Zero per percularlo fino alla fine dei sui giorni.

Hamilton, in due gare, ha già fatto capire che comanda ancora lui in squadra. E lo ha fatto come sempre: senza regali e a suon di prestazioni. Non si diventa cinque volte campioni del mondo per caso.
« Ultima modifica: 14 Aprile, 2019, 12:27:56 pm da Leviatano »