Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Formula Uno 2019

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #195 il: 30 Giugno, 2019, 13:42:29 pm »
@Leviatano

Possibile un podio in ordine: LH - Verstappen - Leclerc?
Certo, ma tosto. Io oggi mi sento la vittoria di Leclerc. Ma solitamente non becco un cazzo.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #196 il: 30 Giugno, 2019, 13:43:34 pm »
Chiedevo a lui perchè sicuramente esperto del settore. Hamilton non è mai stato così alto in stagione. Vincente paga a 4. Il podio in ordine paga 25. Ed inoltre penso che Leclerc potrebbe fallire ancora :look:
Paga bene perché per la prima volta parte quarto. Finora aveva fatto un terzo e sette prime file, con tre pole.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #197 il: 30 Giugno, 2019, 18:52:37 pm »
Dovessero dare una penalità a Verstappen, la F1 sarebbe definitivamente finita. Manco un sorpasso con cattiveria si può fare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #198 il: 30 Giugno, 2019, 19:20:06 pm »
Dovessero dare una penalità a Verstappen, la F1 sarebbe definitivamente finita. Manco un sorpasso con cattiveria si può fare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Sorpasso normalissimo. Alla fine daranno vittoria a Leclerc per un contentino a seguito delle minacce post Canada.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #199 il: 30 Giugno, 2019, 19:24:59 pm »
Verstappen è coerente, perché aveva detto che Vettel non doveva essere penalizzato e che non si doveva dargli la penalità, avendo vinto in pista. Lui è per una F1 dove certe cose devono essere considerate parte del gioco.
« Ultima modifica: 30 Giugno, 2019, 19:37:46 pm da peppemassa »
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #200 il: 30 Giugno, 2019, 19:26:35 pm »
Non è questo il punto. Questo è un normalissimo sorpasso. Se ne vedono decine in un anno.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #201 il: 30 Giugno, 2019, 19:28:48 pm »
Non sarebbe esistito il sorpasso di Senna su Prost o quello di Schumacher su Coluthard.

Che sport è diventato? C’è più emozione a guidare tra C.so Malta e il Vomero.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #202 il: 30 Giugno, 2019, 20:24:22 pm »
Tutto rientrato. Vittoria di Verstappen. Come ampiamente prevedibile. Lo schifo è aver impiegato tre ore per prendere una decisione elementare.

Online Zero

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #203 il: 30 Giugno, 2019, 23:42:29 pm »
Questi sorpassi ci piacciono ma o li sanzioni sempre o non li sanzioni mai.
Accompagnare a ruotate un avversario fuori la pista è corretto? Ok va bene, ma che sia sempre cosí.
La f1 a femminucce che piace ai mercedessari a me non piace, ma le regole vanno verso questo metro di giudizio molto a femminuccia delicata.

Se il primo fosse stato hamtaro la sanzione sarebbe arrivata prima ancora che max avesse completato il giro statene pur certi.
La ferrari non so cosa sia successo nelle stanze dei bottoni ma oramai in questa f1 vale zero e glielo mettono dietro pure quando ha ragione in termini di questo regolamento gay.

Vabbè che oramai è diventato lo sport dei parametri di spesa e delle gomme, ora ci manca solo il var perenne con i giudici di stoccarda.

Ridatemi che ognuno si sceglie il produttore delle ruote, che ognuno fa rifornimento quando gli pare cosí ci facciamo una gara con 70 giri da qualifica invece di risparmiare il carburante e la power unit.
Ridatemi che cambio quanti cazzo di pezzi mi pare e piace, datemi il v12
Ridatemi test illimitati,.


Basta basta basta, siamo nel punto piú basso della storia della f1 e la ferrari deve essere onorata di non legare le sue vittorie con sto medioevo dei motori, difatti ogni periodo ha il suo degno protagonista... Vittorie di cartone, non sei proprio niente di che hamtaro, vinci un altro mondiale e festeggia facendoti altre due treccine.

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #204 il: 01 Luglio, 2019, 08:05:40 am »
Mamma mia che totale ignoranza. Lo scrivo ogni volta che questo juventino-ferrista appare: si potrebbe discutere piacevolmente di motori ma si preferisce buttarla in complotti, scie chimiche e cazzate da ricchioncello brufoloso che sta dalla mattina alla sera a guardare video di Justin Timberlake e ogni tanto vuole atteggiarsi a grande esperto di motorsport non capendone un cazzo. I ciucci presuntuosi vanno blastati senza pietà.

Paragonare Canada e Austria è roba da idioti completi. Parlare di plurigommisti idem. Per i rifornimenti vatti a vedere la Indycar che in F1 sono stati un'anomalia.

Nel salutarti ti invito a sucare. Prima o poi lo vincete un gp.
E goditi Verstappen che è un fenomeno. Te lo dico da prima che esordisse in F1.

Offline Amnes

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #205 il: 01 Luglio, 2019, 08:44:45 am »
Però ha ragione sulla conclusione.
Prima era più vera la f1



Re:Formula Uno 2019
« Risposta #206 il: 01 Luglio, 2019, 09:13:13 am »
Però ha ragione sulla conclusione.
Prima era più vera la f1
Nevvero. Venti anni fa avevi lo startac, oggi scrivi da uno smartphone.
30 anni fa le masse accettavano l'idea che un pilota, un commissario di pista e finanche uno spettatore potesse morire per la più elementare mancanza di sicurezza attiva e passiva. La f1 si evolve così come il mondo in cui viviamo. Se poi vogliamo fare i nostalgici c'è la mille miglia con le auto storiche che sfilano a 80km/h.

Online Zero

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #207 il: 01 Luglio, 2019, 09:19:01 am »
Però ha ragione sulla conclusione.
Prima era più vera la f1

no invece, la f1 deve essere così e basta altrimenti non capisci niente :asd:

chissà xkè invece prima non era così, forse erano tutti ignoranti prima e tutti illuminati adesso.

di tutto quello che ho chiesto basterebbe solo che la ferrari potesse accordarsi con un nuovo provider di pneumatici per stravolgere la F1 e divertirci un po'.

ma lasciamo perdere i solitari ed arroganti deliri di chi non vuole cambiare nulla di questa effemminata f1 fatta di ragionieri e conservatori.

gli piace così caro amnes, e la fia è con loro.
siamo noi anacronistici a tutti gli effetti

p.s.
quando ho paragonato canada e austria?

Offline Amnes

Re:Formula Uno 2019
« Risposta #208 il: 01 Luglio, 2019, 09:20:46 am »
Nevvero. Venti anni fa avevi lo startac, oggi scrivi da uno smartphone.
30 anni fa le masse accettavano l'idea che un pilota, un commissario di pista e finanche uno spettatore potesse morire per la più elementare mancanza di sicurezza attiva e passiva. La f1 si evolve così come il mondo in cui viviamo. Se poi vogliamo fare i nostalgici c'è la mille miglia con le auto storiche che sfilano a 80km/h.

mica sono contro il progresso, è che vorrei una F1 un po' più ignorante :asd:

il sorpasso di ieri per me ci sta tutto e avrei trovata assurda una sanzione.

anche in passato si stava attenti ai consumi e alle gomme, dopotutto la gara la dovevi pur finire, ma ora è tutto portato all'eccesso
e la regola del mancato rifornimento in gara la trovo assurda



Re:Formula Uno 2019
« Risposta #209 il: 01 Luglio, 2019, 09:34:18 am »
mica sono contro il progresso, è che vorrei una F1 un po' più ignorante :asd:

il sorpasso di ieri per me ci sta tutto e avrei trovata assurda una sanzione.

anche in passato si stava attenti ai consumi e alle gomme, dopotutto la gara la dovevi pur finire, ma ora è tutto portato all'eccesso
e la regola del mancato rifornimento in gara la trovo assurda
L'anno scorso uscì un dato interessante. Nel 2018 si è sorpassato, in gara, il 50% in più dei primi anni 90 quando in griglia c'erano ben più di 20 auto.
Il problema è che qualcuno agita le corde vocali senza conoscere la storia. Questo contesto. Poi ognuno è libero di esprimere le proprie critiche. Ma quando arriva l'ebete juventino coi suoi flame va messo dinnanzi alla sua ignoranza. D'altro canto capisco il livore di chi, dopo i test invernali, si sentiva il titolo in tasca ed ora ha il cazzo del nero di whatsapp in culo.
Qua si preferisce parlare di complotti piuttosto che dare atto ad un team che lavora alla grande imponendo la sua legge. Per dire, ieri Ferrari non aveva le gomme pronte al pit stop di Vettel. Ma di cosa cazzo parliamo?