Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Nazionale Italiana

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Leonemoro

Nazionale Italiana
« Risposta #30 il: 03 Settembre, 2010, 23:51:53 pm »
comunque c'è una nazionale peggiore della nostra, la francia è riuscita a perdere in casa con la bielorussia :rofl:

Veramente? Teniamo una nazionale e non mi avete detto niente :brr:

wilsil

Nazionale Italiana
« Risposta #31 il: 03 Settembre, 2010, 23:53:13 pm »
comunque c'è una nazionale peggiore della nostra, la francia è riuscita a perdere in casa con la bielorussia :rofl:

Non ti preoccupare, stiamo facendo la fine dell'Ungheria e della Cecoslovacchia, due nazioni vicine ed un tempo grandi nazionali.
Ovviamente la nazione che si dividerà come la Cecoslovacchia non è la Francia.

wilsil

Nazionale Italiana
« Risposta #32 il: 03 Settembre, 2010, 23:54:38 pm »
Veramente? Teniamo una nazionale e non mi avete detto niente :brr:

Non sapevo che giocasse anche l'Argentina stasera... altrimenti non sarei uscito.

Seaver

Nazionale Italiana
« Risposta #33 il: 04 Settembre, 2010, 03:27:00 am »
Mezzora piena di paure, poi due fiammate di Cassano guidano l'Italia alla rimonta e alla prima vittoria del 2010, in casa dell'Estonia. In tre minuti, il numero 10 azzurro ha regalato alla nazionale il primo successo di un anno orribile e le ha evitato il disastro di una sconfitta e un record al contrario: la serie negativa di partite senza punteggio pieno col 2-1 di Tallinn si ferma a sette, una in meno del massimo storico del 1959. I numeri che contano di pi√ɬĻ sono i tre punti incamerati nella corsa a Euro 2012 cominciata stasera, ma se il protagonista della serata √ɬ® Cassano la sua partita a due facce racconta bene quanto sia ancora fragile l'Italia che Prandelli ha tra le mani. Ha faticato molto ad entrare in partita, Fantatonio che il ct vorrebbe micidiale. Poi un colpo di testa, un assist di tacco hanno impreziosito la sua serata. E s√ɬ¨ che il vantaggio di Zenjov, su ennesimo pastrocchio difensivo azzurro, aveva evocato i peggiori fantasmi. Cassano a parte, ci ha pensato Pirlo, capitano di serata, a condurre per mano un'Italia troppo spesso spaesata. E che solo al 90' ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

√ÉňÜ un Cesare Prandelli quasi afono quello che, ai microfoni Rai, commenta la prima vittoria ufficiale della sua Italia e la prima degli azzurri nel 2010: √ā¬ę√ÉňÜ stata una forte emozione - racconta il Ct - soprattutto perch√ɬ© nello spogliatoio ragazzi erano un p√ɬ≤ sfiduciati. Poi hanno avuto una buona reazione e la vittoria √ɬ® meritata√ā¬Ľ. Nell'intervallo √ā¬ęho chiesto pi√ɬĻ velocit√ɬ†, perch√ɬ© dal punto di vista della costruzione del gioco stavamo andando bene. Gli ho detto che potevamo fare la partita e arrivare a vincere√ā¬Ľ. Cosa non √ɬ® andato? √ā¬ęAbbiamo subito qualche contropiede di troppo√ā¬Ľ.  
 

LA CRONACA:


FINISCE IL MATCH: ESTONIA-ITALIA 1-2

47' L'ITALIA RISCHIA IL PAREGGIO
Cross innocuo dalla sinistra, Sirigu fuori tempo smanaccia: la palla finisce a lato di pochissimo. Sugli sviluppi del corner mischia furibonda davanti alla porta azzurra. Ma la difesa riesce a sventare la minaccia.

42' L'ESTONIA PROVA IL TUTTO PER TUTTO
I padroni di casa provano a pareggiare. Molinaro chiude tutti i varchi.

34' ANCORA SOSTITUZIONE
In campo il debuttante Antonelli al posto di Cassano.

30' SOSTITUZIONE ITALIA
Esce Montolivo ed entra Palombo.

28' ENTUSIASMO ITALIA
L'Italia sembra essersi scossa. Ora gli azzurri sono molto pi√ɬĻ sicuri e attaccano con convinzione.

18' GOL DI BONUCCI: ESTONIA-ITALIA 1-2
Ancora calcio d'angolo di Pirlo. Cassano sul primo palo colpisce di tacco: Bonucci di piede riesce a spingere in rete.

15' CASSANO PAREGGIA: ESTONIA-ITALIA 1-1
Calcio d'angolo di Pirlo, al centro dell'area stacca tutto solo Cassano che non sbaglia.

14' ENTRA QUAGLIARELLA
L'attaccante della Juve sostituisce Pepe.

9' AMMONIZIONE ESTONIA
Giallo per Vunk.

3' ESTONIA A UN PASSO DAL RADDOPPIO
Puri parte dalla fascia destra, si libera dei suoi marcatori e lascia partire un gran tiro a giro di sinistro: la palla scheggia la traversa e finisce fuori.

INIZIA IL SECONDO TEMPO

FINISCE IL PRIMO TEMPO: ESTONIA-ITALIA 1-0

45' ANCORA PERICOLOSA L'ESTONIA
Contropiede velocissimo degli estoni, Zenjov si invola verso Sirigu. Molinaro salva tutto con una diagonale difensiva.

40' CASSANO SFIORA IL PALO
Il talento della Samp prova il tiro dal limite dell'area: il rasoterra si perde di poco a lato della porta di Pareiko.

38' AZIONE DI PAZZINI
Pazzini in area, in posizione defilata, invece che passare al centro si libera di un avversario in dribbling e tira in porta: il portiere estone respinge ancora una volta.

31' GOL DELL'ESTONIA
Punizione dai 30 metri di Vassilijev. La palla rimbalza proprio davanti a Sirigu, che respinge corto: arriva Zenjov e segna.

24' PRESSIONE ITALIA
Gli azzurri ora sono padroni del campo. Gli estoni cercano di chiudersi in difesa e ripartire in velocità. Ma il filtro sulla mediana funziona bene. In avanti però gli azzurri trovano poco spazio.

16' L'ITALIA CI PROVA CON PAZZINI
Dribbling di De Rossi, che poi dà una splendida palla in verticale a Pazzini. L'attaccante scarica il destro: il portiere estone respinge col corpo.

13' ESTONIA VICINISSIMA AL GOL
Errore della difesa azzurra: Vassilijev riesce a tirare da buona posizione all'interno dell'area azzurra. Ma la palla finisce lontana dalla porta.

9' SCHEMA ITALIA SU CORNER
Calcio d'angolo battuto da Pirlo, palla lunga verso il limite dell'area, Montolivo calcia al volo: palla alta.

6' AZZURRI PERICOLOSI
Grande azione degli azzurri. Cassano dalla sinistra mette al centro un cross teso che attraversa tutta l'area. Nessun azzurro, erò, riesce ad intervenire.

3' BUON APPROCCIO AZZURRO
L'Italia parte bene. Gli azzurri subito aggressivi a centrocampo.

LE FORMAZIONI:
ESTONIA (4-4-2): Pareiko; Jaegger, Piiroja, Rahn, Klavan; Kruglov, Dimitrijev, Vassilijev, Puri; Vunk, Zenjov. All. Ruutli.
ITALIA (4-3-3): Sirigu; Cassani, Bonucci, Chiellini, Molinaro; Montolivo, Pirlo, De Rossi; Pepe, Pazzini, Cassano. All. Prandelli
« Ultima modifica: 04 Settembre, 2010, 03:28:07 am da Seaver »

Seaver

Nazionale Italiana
« Risposta #34 il: 04 Settembre, 2010, 03:31:03 am »
Nel girone C, quello dell'Italia, larga vittoria della Serbia contro Far Oer: in gol anche l'interista Stankovic. Vittoria esterna dell'Irlanda del Nord contro la Slovenia.

Nelle altre partite fa rumore la sconfitta interna della nuova Francia di Blanc contro la Bielorussia. Bene l'Inghilterra di Capello che grazie ad un super Defoe travolge la Bulgaria. Vince anche il Montenegro contro il Galles: protagonista del match Vucinc con un gol. L'Olanda ne fa cinque a San Marino. Sugli scudi l'ex milanista Huntelaar che mette a segno una tripletta. Senza problemi anche la Spagna che cala il poker contro il Liechtenstein: brilla Torres con una doppietta.

Gruppo A
Kazakistan-Turchia 0-3
24' Turan (T); 26' H. Altintop (T); 75' Nihat (T)

Belgio Germania 0-1
51' Klose (G)

Gruppo B
Armenia-Irlanda 0-1
76' Fahey (I)

Andorra-Russia 0-2
Pogrebnyak ®; 64' rig. Pogrebnyak ®

Slovacchia-Macedonia 1-0
90' Holosko (S)

Gruppo C
Far Oer-Serbia 0-3
14' Lazovic (S); 18' D. Stankovic (S); 90' Zigic (S)

Estonia-Italia 1-2
31' Zenjov (E); 60' Cassano (I); 63' Bonucci (I)

Slovenia-Irlanda del Nord 0-1
70' Evans (I)

Gruppo D
Romania-Albania 1-1
80' Stancu ®, 87' Muzaka (A)

Lussemburgo-Bosnia 0-3
6' Ibricic (B); 12' Pjanic (B); 16' Dzeko (B)

Francia-Bielorussia 0-1
86' Kislyak (B)

Gruppo E
Moldavia-Finlandia 2-0
69' Suvorov (M); 74' Dorosh (M)

Svezia-Ungheria 2-0
51' e 73' Wernbloom (S)

San Marino-Olanda 0-5
15' rig. Kuyt (O); 38', 48' e 67' Huntelaar (O); 90' Van Nistelrooy (O)

Gruppo F
Lettonia-Croazia 0-3
42' Petric ©; 51' Olic ©, 80' Srna ©

Grecia-Georgia 1-1
3' Iashvili (Geo); 72' Spiropoulos (Gre)

Gruppo G
Montenegro-Galles 1-0
30' Vucinic (M)

Inghilterra-Bulgaria  4-0
3', 61' e 86' Defoe (I); 83' Johnson (I)

Gruppo H
Islanda-Norvegia 1-2
38' Helguson (I); 59' Hangeland (N), 75' Abdellaoue (N)

Portogallo-Cipro

Gruppo I
Lituania-Scozia 0-0
Liechtenstein-Spagna 0-4
18' Torres (S), 26' Villa (S), 55' Torres (S), '62 Silva (S)

SPIRITO

Nazionale Italiana
« Risposta #35 il: 04 Settembre, 2010, 09:59:15 am »
Fino al goal dell'Estonia abbiamo fatto discretamente, i ragazzi si muovevanoin maniera sincrona con buona propensione a sviluppare trame offensive anche se la staticità delle posizioni( forse unica pecca del gioco di Prandelli ), una condizione non ottimale e la poca esperienza di molti calciatori in nazionale hanno creato un po di panico e confusione negli stessi. Il gioco e la condizione fisica prima o poi arriveranno, quel che preoccupa è la fase difensiva, siamo molto carenti. Non è un caso che i problemi difensivi della Rubentus l'anno passato, della nazionale di Lippi e i problemi attuali vedono sempre presente in campo Giorgio Chiellini, che sembra essere sempre il migliore li dietro in quanto a tenacia e furore agonistico ma che commette spesso e volentieri errori di marcatura (costretto poi sempre a recuperare sull'avversario con scivolate che a noi risultano poi belle e spettacolari) e incapacità di gestire la difesa. Lo stesso Bonucci (che tra l'altro vorrei ricordare salito in cattedra maggiormente dopo l'infortunio di Ranocchia, ma quest'ultimo davvero talentuoso) deve essere gestito in coppia ad un vero e proprio regista difensivo, cosa che attualmente non è presente in nessuna rosa Italiana, Costacurta era un grande perchè aveva F. Baresi, leader e regista difensivo, Cladio Gentile era un grande perchè aveva Scirea, lo stesso F.Cannavaro, grande difensore ma affiancato in nazionale a Nesta che un po per necessità e un po per la sua estrema classe fungeva da regista. Non perchè ne sia un sostenitore, ma ad oggi non vedo perchè non chiamare il nostro Paolo, leader del nostro Napoli con una buona esperienza acquisita. Cassani e Molinaro vanno collaudati ed integrati negli schemi di difesi, non possono essere solo propositivi, aspettando ovviamente il ritorno di Santon.

Marcos1926

Nazionale Italiana
« Risposta #36 il: 04 Settembre, 2010, 11:56:23 am »
Cassano :sbav:

Capitolo portieri: lasciando stare De Sanctis (le motivazioni dell'esclusione che diede l'altra volta, erano valide tutto sommato)
mi domando perchè non provare Curci?
« Ultima modifica: 04 Settembre, 2010, 11:58:22 am da Marcos1926 »

Seaver

Nazionale Italiana
« Risposta #37 il: 04 Settembre, 2010, 18:06:23 pm »
√ā¬ęNon sar√ɬ† una partita come le altre√ā¬Ľ. Cesare Prandelli, ct della Nazionale, presenta in conferenza stampa la sfida con le Far Oer che si giocher√ɬ† a Firenze, la citt√ɬ† dove il commissario tecnico ha allenato per cinque anni: √ā¬ęSentir√ɬ≤ delle emozioni fortissime quando sar√ɬ≤ seduto sulla mia panchina da cui ho guidato la Fiorentina per tante stagioni. I tifosi viola? Ci sosterranno√ā¬Ľ.

PROBLEMA PORTIERE - L'incertezza di Sirigu sul gol fanno discutere sul suo ruolo da titolare. Prandelli mette tutto in discussione e rivela che sceglier√ɬ† all'ultimo momento: √ā¬ęDecider√ɬ≤ a chi affidare la porta dell'Italia solo dopo aver parlato con Viviano e con Sirigu√ā¬Ľ.

CASSANO LEADER - Protagonista contro l'Estonia, incoronato dal selezionatore azzurro: Cassano ha la pelle sempre pi√ɬĻ azzurra: √ā¬ęCassano si sente partecipe, parte del gruppo e protagonista. E questo pu√ɬ≤ fare la differenza. Ho ritrovato un Cassano maturato: il matrimonio con Carolina gli ha dato serenit√ɬ†, ma √ɬ® anche cresciuto come giocatore. L'ho definito un esempio perch√ɬ© quando vedi che un giocatore arriva per primo nello spogliatoio, e se parli di situazioni tattiche che di solito non prendono e invece √ɬ® lui a proportele, capisci che come giocatore √ɬ® cresciuto, √ɬ® diverso. Un episodio mi ha fatto capire: parlavamo di calcio e di campionato, e lui lo faceva in modo diverso da quando eravamo alla Roma. Prima per lui il calcio era solo fantasia e genialit√ɬ†. Ora si sente responsabilizzato√ā¬Ľ.

POSSIAMO DARE DI PI√É‚ĄĘ - √ā¬ęQuesta Nazionale pu√ɬ≤ dare molto ma molto di pi√ɬĻ√ā¬Ľ. Cesare Prandelli non si esalta pi√ɬĻ di tanto per il successo della sua Italia a Tallinn, ricordando a tutti che la ricostruzione √ɬ® appena all'inizio. √ā¬ęL'ho sempre detto - ribadisce il ct, dal ritiro di Coverciano - ci vuole pazienza. E come quando qualcuno vuole costruire un grattacielo, scava le fondamenta e trova subito difficolt√ɬ†. Il calcio italiano - aggiunge - ha molta pi√ɬĻ qualit√ɬ† di quello che ora noi immaginiamo. Ma stiamo appena alle fondamenta, abbiamo cominciato a capire come dobbiamo giocare. E se riusciamo a vedere che grattacielo verr√ɬ†, √ɬ® veramente un edificio molto bello√ā¬Ľ.

Starkan

Nazionale Italiana
« Risposta #38 il: 04 Settembre, 2010, 18:51:54 pm »
Cassano :sbav:

Capitolo portieri: lasciando stare De Sanctis (le motivazioni dell'esclusione che diede l'altra volta, erano valide tutto sommato)
mi domando perchè non provare Curci?
Di male in peggio :asd:

Leonemoro

Nazionale Italiana
« Risposta #39 il: 04 Settembre, 2010, 19:03:35 pm »
Amelia, Marchetti, Sirigu ... finchè non schierano De Sanctis non hanno capito che la maledizione colpirà sempre :smoke:
« Ultima modifica: 04 Settembre, 2010, 19:04:09 pm da Leonemoro »

mas

Nazionale Italiana
« Risposta #40 il: 04 Settembre, 2010, 19:27:23 pm »
Amelia, Marchetti, Sirigu ... finchè non schierano De Sanctis non hanno capito che la maledizione colpirà sempre :smoke:

:clapclap:

wilsil

Nazionale Italiana
« Risposta #41 il: 04 Settembre, 2010, 23:43:09 pm »
Amelia, Marchetti, Sirigu ... finchè non schierano De Sanctis non hanno capito che la maledizione colpirà sempre :smoke:

:asd:

Infatti, possono pure mettere un camion davanti alla porta... ann acchiappà tanti di quei palloni!

Halloween

Nazionale Italiana
« Risposta #42 il: 05 Settembre, 2010, 00:48:09 am »
Basta con questo Antinazionalismo...Comunque vada saro' sempre con te....FORZA GIAPPONE!!!!

Leonemoro

Nazionale Italiana
« Risposta #43 il: 05 Settembre, 2010, 00:54:27 am »
pensare che un tempo mi lamentavo di Sacchi :sbonk:

Mister Montana

Nazionale Italiana
« Risposta #44 il: 05 Settembre, 2010, 03:43:11 am »
Ma Morgan ha bestemmiato i morti a Prandelli per essere scartato nonostante sia il portiere che ha il miglior rapporto esperienza-rendimento in campionato? Bah...Io veramente ci rinuncio...