Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Calcio Internazionale 2018 - 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1080 il: 14 Maggio, 2019, 09:12:03 am »
un contrappasso dantesco :asd:
Però a Napoli si è inventato un Mertens da 30 gol a stagione...magari per lui è pure un bene. Chissà. Fatto sta che questa è sfiga :asd:
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1081 il: 14 Maggio, 2019, 09:22:27 am »
Però a Napoli si è inventato un Mertens da 30 gol a stagione...magari per lui è pure un bene. Chissà. Fatto sta che questa è sfiga :asd:
insomma con mertens ha avuto una botta di culo, l'ha inventato centravanti dopo aver provato gabbiadini per un mese, l'ha messo li per disperazione
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1082 il: 14 Maggio, 2019, 09:28:20 am »
insomma con mertens ha avuto una botta di culo, l'ha inventato centravanti dopo aver provato gabbiadini per un mese, l'ha messo li per disperazione
Ma non è assolutamente così. Lo provava già in estate in quella posizione, me lo ricordo benissimo e c'era chi vedeva Callejon come centravanti di scorta. Mi sembra che in un'amichevole estiva finita 4-0 per noi fece un partitone. Poi ha giocato degli spezzoni tra campionato e CL (pure col Benfica entrò a fare il centravanti) e piano piano si è convinto. Non è stata una botta di culo ma qualcosa di provato. E ovviamente Gabbiadini, che era la punta di riserva, doveva essere provato più di Mertens. Tra l'altro quando è stato ceduto il senza palle doriano c'era chi si lamentava, poi ha dimostrato di essere come Verdi...giocatori da media squadra.
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1083 il: 14 Maggio, 2019, 09:34:28 am »
Ma non è assolutamente così. Lo provava già in estate in quella posizione, me lo ricordo benissimo e c'era chi vedeva Callejon come centravanti di scorta. Mi sembra che in un'amichevole estiva finita 4-0 per noi fece un partitone. Poi ha giocato degli spezzoni tra campionato e CL (pure col Benfica entrò a fare il centravanti) e piano piano si è convinto. Non è stata una botta di culo ma qualcosa di provato. E ovviamente Gabbiadini, che era la punta di riserva, doveva essere provato più di Mertens. Tra l'altro quando è stato ceduto il senza palle doriano c'era chi si lamentava, poi ha dimostrato di essere come Verdi...giocatori da media squadra.

si mi ricordo quella amichevole, però non mi ricordo se fu usato come punta centrale. Degli altri spezzoni francamente non ho memoria. Di sicuro non fu la prima scelta quando dovette sostituire Milik, non era convinto manco lui, dai, a maggior ragione se lo aveva provato prima in quello schema. Si è convinto a usarlo proprio per extrema ratio.



Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1084 il: 14 Maggio, 2019, 09:38:26 am »
si mi ricordo quella amichevole, però non mi ricordo se fu usato come punta centrale. Degli altri spezzoni francamente non ho memoria. Di sicuro non fu la prima scelta quando dovette sostituire Milik, non era convinto manco lui, dai, a maggior ragione se lo aveva provato prima in quello schema. Si è convinto a usarlo proprio per extrema ratio.




Ma non è così. Se lo provava quando aveva Gabbiadini vuol dire che già aveva quell'idea e in allenamento qualcosa aveva visto. Poi c'erano delle gerarchie e Gabbiadini non lo potevi bruciare. Mertens ha sempre fatto bene in quel ruolo, me lo ricordo negli spezzoni perché a me impressionava come interpretava il ruolo: veniva incontro a giocare coi compagni e si buttava dentro a chiudere l'azione. Oltre a giocare con una tecnica eccezionale con 2 bisonti alle spalle. A certi livelli non si improvvisa, si prova e si decide. E vale per tutti, non solo per Sarri.
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1085 il: 14 Maggio, 2019, 09:42:23 am »
vabbeh, vediamo le cose diversamente, per me se hai una intuizione giusta la applichi immediatamente, non sperimenti altro per un mese ed oltre.

Poi è stato bravo a costruirgli un gioco di attacco intorno.

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1086 il: 14 Maggio, 2019, 09:54:22 am »
insomma con mertens ha avuto una botta di culo, l'ha inventato centravanti dopo aver provato gabbiadini per un mese, l'ha messo li per disperazione
Va be’, parlare di “botta di culo” vuol dire veramente essere contro aprioristicamente, parlare per partito preso.
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1087 il: 14 Maggio, 2019, 09:58:39 am »
si mi ricordo quella amichevole, però non mi ricordo se fu usato come punta centrale. Degli altri spezzoni francamente non ho memoria. Di sicuro non fu la prima scelta quando dovette sostituire Milik, non era convinto manco lui, dai, a maggior ragione se lo aveva provato prima in quello schema. Si è convinto a usarlo proprio per extrema ratio.




Mettere subito Mertens in quella posizione significava bocciare totalmente Gabbiadini, con probabile malcontento della società. Gli ha dovuto concedere le sue possibilità e poi ha scelto e Gabbiadini è stato ceduto. Non mi sembra così complicato. Se anche una bella idea deve diventare una colpa, non ci sono margini per una discussione senza pregiudizi, imho.
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1088 il: 14 Maggio, 2019, 10:10:00 am »
vabbeh, io la vedo diversamente, Sarri ha avuto 2 colpi di fortuna, sostituendo Valdifiori con Jotto e poi pescando Mertens centravanti.

Ma la fortuna non la considero un difetto :asd: visto che poi quei colpi di fortuna li ha valorizzati al massimo.

Diciamo che sono cose coerenti con il suo carattere, tetragono però intelligente a sufficienza per non impiccarsi fino all'ultimo con le sue idee. Insomma un briciolo di sano pragmatismo che va sicuramente a suo favore.

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline Rospo

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1089 il: 14 Maggio, 2019, 12:26:11 pm »
vabbeh, vediamo le cose diversamente, per me se hai una intuizione giusta la applichi immediatamente, non sperimenti altro per un mese ed oltre.

Poi è stato bravo a costruirgli un gioco di attacco intorno.
Tu la vedi diversamente nel senso che le cose buone fatte da Sarri sono sempre un caso...

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1090 il: 14 Maggio, 2019, 13:18:23 pm »
Tu la vedi diversamente nel senso che le cose buone fatte da Sarri sono sempre un caso...

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk
ma no, ha costruito un ottimo gioco, tatticamente preparatissimo, però penso abbia dei limiti importanti per un allenatore di alto livello

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1091 il: 14 Maggio, 2019, 22:38:01 pm »
Intanto Griezmann al Barcellona.

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1092 il: 14 Maggio, 2019, 22:44:16 pm »
Intanto Griezmann al Barcellona.
Il valzer degli attaccanti da qualche parte doveva iniziare.
Adesso il barca ha speso 200 milioni e ha Messi, Suarez, Coutinho, Griezmann e quella chiavica strapagata del Borussia. Anche qui qualcuno dovrà partire come qualcuno di importante dovrà andare all'Atletico.

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1093 il: 14 Maggio, 2019, 22:48:00 pm »
Intanto Griezmann al Barcellona.
Che giocatore...
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Re:Calcio Internazionale 2018 - 2019
« Risposta #1094 il: 14 Maggio, 2019, 23:30:34 pm »
Secondo me Coutinho saluta.
Balleremo sui tuoi crociati