Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #870 il: 17 Aprile, 2019, 18:41:56 pm »
Le cessioni non sono aumenti strutturali.
L'Ajax più di quello che fattura non può.

L'intera Olanda ha 6 mln di abitanti contro i 65 mln nostri.

Veramente vogliamo fare dei paragoni?

Quindi ricapitolando l’ajax non puó inventarsi i tifosi per fatturare di più il Napoli si.
Le cessioni dell’ajax servono per garantir loro la sopravvivenza ai vertici, al Napoli no, se lo fa il Napoli è volontà di NON vincere
L’ajax costruisce una squadra di giovani, e vince, al Napoli servono i giocatori di esperienza per vincere...

Cosa altro dimentico?

Online Vince75

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #871 il: 17 Aprile, 2019, 18:58:22 pm »
Quindi ricapitolando l’ajax non puó inventarsi i tifosi per fatturare di più il Napoli si.
Le cessioni dell’ajax servono per garantir loro la sopravvivenza ai vertici, al Napoli no, se lo fa il Napoli è volontà di NON vincere
L’ajax costruisce una squadra di giovani, e vince, al Napoli servono i giocatori di esperienza per vincere...

Cosa altro dimentico?
Che facciamo i bucchini tra un ciak e l altro.

Online SoloNapoli1926

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #872 il: 17 Aprile, 2019, 19:09:59 pm »
Per me il modello Ajax non è assolutamente replicabile, e l'Ajax di quest'anno è una squadra che secondo me verrà davvero ricordata per tanto tempo. Come il Borussia Dortmund di Klopp, ma prima di guardare questo Ajax bisogna guardare quello delle stagioni precedenti.. perchè non tutto nasce dal caso. Io quoto con chi parla di investimenti per giovanili e per lo stadio, perchè davvero ad oggi sono le basi se si vuol parlare di progetti e di visioni future. Ad oggi per chi come noi non può permettersi queste cifre folli, serve il settore giovanile per sfornare qualche giocatore, così come serve lo stadio per fatturare di più. Ma seguire il modello Ajax significa che oggi Insigne lo vendi 100 milioni e domani lo sostituisci con Gaetano della Primavera, non con Lozano e qualcun'altro. La filosofia è quella, la fiducia che ripongono nei giovani sta proprio lì, e mi sento di quotare il Liberista quando dice che loro possono permetterselo perchè comunque, mal che vada si fanno un preliminare di CL o una EL. Parliamo di una squadra che ha una seconda squadra (Jong Ajax) in Serie B che tutti gli anni per tutto il campionato fa 3-4 gol a partita e potrebbe tranquillamente salire e giocare in massima serie. Mentre io penso che in Italia già ad oggi sia difficile un piazzamento CL (che per noi è vitale), ma cosa cazzo succederebbe a sostituire Insigne con un Primavera e seguire questo tipo di filosofia? Dobbiamo cercare di creare qualcosa di concreto su misura per le esigenze e le possibilità della squadra e della rosa, non dobbiamo cercare di emulare gli altri, perchè nel nostro contesto saremmo solamente la brutta copia

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #873 il: 17 Aprile, 2019, 19:28:57 pm »
Che facciamo i bucchini tra un ciak e l altro.


:stralol: :stralol: :stralol:

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #874 il: 17 Aprile, 2019, 19:34:06 pm »
Per me il modello Ajax non è assolutamente replicabile, e l'Ajax di quest'anno è una squadra che secondo me verrà davvero ricordata per tanto tempo. Come il Borussia Dortmund di Klopp, ma prima di guardare questo Ajax bisogna guardare quello delle stagioni precedenti.. perchè non tutto nasce dal caso. Io quoto con chi parla di investimenti per giovanili e per lo stadio, perchè davvero ad oggi sono le basi se si vuol parlare di progetti e di visioni future. Ad oggi per chi come noi non può permettersi queste cifre folli, serve il settore giovanile per sfornare qualche giocatore, così come serve lo stadio per fatturare di più. Ma seguire il modello Ajax significa che oggi Insigne lo vendi 100 milioni e domani lo sostituisci con Gaetano della Primavera, non con Lozano e qualcun'altro. La filosofia è quella, la fiducia che ripongono nei giovani sta proprio lì, e mi sento di quotare il Liberista quando dice che loro possono permetterselo perchè comunque, mal che vada si fanno un preliminare di CL o una EL. Parliamo di una squadra che ha una seconda squadra (Jong Ajax) in Serie B che tutti gli anni per tutto il campionato fa 3-4 gol a partita e potrebbe tranquillamente salire e giocare in massima serie. Mentre io penso che in Italia già ad oggi sia difficile un piazzamento CL (che per noi è vitale), ma cosa cazzo succederebbe a sostituire Insigne con un Primavera e seguire questo tipo di filosofia? Dobbiamo cercare di creare qualcosa di concreto su misura per le esigenze e le possibilità della squadra e della rosa, non dobbiamo cercare di emulare gli altri, perchè nel nostro contesto saremmo solamente la brutta copia

Pensa se il Napoli ogni anno vendesse un top player fatto in casa. Adl dovrebbe scappare di notte dalla città. Per supportare determinati modelli serve anche una tifoseria più matura.

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #875 il: 17 Aprile, 2019, 20:18:32 pm »
si infatti chi parla di modello Ajax esportabile a Napoli non sa di cosa parla, o fa il pesce in barile.

Detto questo: una sturrtura giovanile forte è importante, anche perchè male che vada ti permette di sfornare i ciano o i luperto che puoi tranquillamente rivendere alle piccole di A e ti consentono plusvalenze comunque.

Su questo chi si lamenta ha ragione, ma non è la panacea dei problemi del Napoli

Ma il Napoli non potrà mai abbandonare il suo attuale modello che è quello di prendere buoni giocatori a poco e ogni tanto rivenderne qualcuno a tanto.

Il grande campione non verrà mai perchè no siamo in grado di sostenere 10 milioni di stipendio annui a meno che non cambino le regole fiscali

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #876 il: 17 Aprile, 2019, 21:06:17 pm »
Che pezzo Sterling. E che calciatore De Bruyne

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #877 il: 17 Aprile, 2019, 21:09:15 pm »
Pari immediato di Son.
Partitona

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #878 il: 17 Aprile, 2019, 21:10:47 pm »
partiti piano all'emirates :look:
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #879 il: 17 Aprile, 2019, 21:11:05 pm »
Madonna mia Son.Doppietta

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #880 il: 17 Aprile, 2019, 21:12:35 pm »
2-2.Madonna che cosa sto vedendo
« Ultima modifica: 17 Aprile, 2019, 21:14:07 pm da Leviatano »

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #881 il: 17 Aprile, 2019, 21:14:20 pm »
insigne impara a fa i tiri a giro :look:
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #882 il: 17 Aprile, 2019, 21:14:42 pm »
Che difese di merda. Però la sto guardando con gli autoctoni di entrambe le squadre e siamo alla 5 pinta. Ci si diverte.
Balleremo sui tuoi crociati

Offline impfed81

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #883 il: 17 Aprile, 2019, 21:18:20 pm »
La.porte completamente in bambola.

Errori da lega pro.

Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:Champions League 2018 - 2019. Road to Madrid
« Risposta #884 il: 17 Aprile, 2019, 21:22:52 pm »
Ancora Sterling. Faranno pure schifo in difesa però che spettacolo.