Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Europa League 2018 - 2019

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #300 il: 10 Maggio, 2019, 10:31:25 am »
Tipo quando?
L'hai più volte sostenuto. Così come hai detto che questa premier fa cacare. Sei sputtanato. Saluti.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #301 il: 10 Maggio, 2019, 10:32:21 am »
Pianto?
Io sono contentissimo perchè uno che ci ha dato lustro e che tifa Napoli va a conquistarsi la gloria internazionale.
Riconoscenza si chiama.
Non sto di certo piangendo.
Io.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #302 il: 10 Maggio, 2019, 10:33:39 am »
L'hai più volte sostenuto. Così come hai detto che questa premier fa cacare. Sei sputtanato. Saluti.
Si saluta.
Che tieni il livello di argomentazione di mio fratello in secondo liceo ed il livello di fuga di Di Caprio in "Catch me if 'u can".
Saluti.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #303 il: 10 Maggio, 2019, 10:37:35 am »
Si saluta.
Che tieni il livello di argomentazione di mio fratello in secondo liceo ed il livello di fuga di Di Caprio in "Catch me if 'u can".
Saluti.
Spendo forze intellettive quando il mio interlocutore esprime concetti meritevoli di attenzione. Qua leggo boiate che nemmeno su Topolino.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #304 il: 10 Maggio, 2019, 10:39:42 am »
Esatto.
Tipo mettere in mezzo Ancelotti, Conte e di Matteo (dando "6" all'annata) mentre diversi di noi autonomamente discutevamo della partita e della stagione attuale del CHELSEA nel topic dedicato all'EL.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #305 il: 10 Maggio, 2019, 10:40:42 am »
Ora ti fanno moderatore così sposti nei tipic appositi

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #306 il: 10 Maggio, 2019, 10:52:50 am »
lo sapete che penso Sarri sia un ottimo allenatore con evidenti limiti, e ritengo i sarriti dei coglioni senza se e senza ma, ma la stagione di Sarri ad ora è da 7 perchè una qualificazione in CL non era roba scontata nonostante il valore della squadra, visto appunti i suoi limiti e l'inserimento in un contesto completamente nuovo, diventa da 8 se vince la EL, cosa di cui dubito visto che appena ha incontrato una squadra di pallone seria è passato ai rigori nonostante avesse il ritorno in casa.

Poi certo ha fallito nel dare un bel gioco al Chelsea, ma una tantum ha mostrato di riuscire ad adattarsi e alla fine contano i risultati.
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #307 il: 10 Maggio, 2019, 10:55:12 am »
Il livore dei tifosi del Napoli, pochi per fortuna, verso Sarri è imbarazzante.
Io sarei incazzato con chi mi ha fatto fare un campionato di merda e senza obiettivi, una coppa italia mai iniziata e una EL inutile. Energie da sprecare per dare contro all'allenatore di una squadra inglese io non ne ho e sinceramente poco mi interessa. Cosa diversa sarebbe se Sarri andasse in un'altra di A, specialmente in una. A quel punto lo schiferei come schifo la lota infame che si merita la fine delle botte a muro che ha fatto.

Poi se vogliamo parlare di pallone seriamente sono a disposizione. Sentire stagione da 6 è allucinante quando vedi che ci sono 2 finaliste di CL, 2 finaliste di EL più quella che vincerà il campionato. Boh.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #308 il: 10 Maggio, 2019, 10:56:26 am »
Il livore dei tifosi del Napoli, pochi per fortuna, verso Sarri è imbarazzante.
Io sarei incazzato con chi mi ha fatto fare un campionato di merda e senza obiettivi, una coppa italia mai iniziata e una EL inutile. Energie da sprecare per dare contro all'allenatore di una squadra inglese io non ne ho e sinceramente poco mi interessa. Cosa diversa sarebbe se Sarri andasse in un'altra di A, specialmente in una. A quel punto lo schiferei come schifo la lota infame che si merita la fine delle botte a muro che ha fatto.

Poi se vogliamo parlare di pallone seriamente sono a disposizione. Sentire stagione da 6 è allucinante quando vedi che ci sono 2 finaliste di CL, 2 finaliste di EL più quella che vincerà il campionato. Boh.
Quoto anche gli spazi.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #309 il: 10 Maggio, 2019, 10:58:05 am »
Oh Madonna Santa. Ma si ricomincia a discutere se è più forte Sansone o Maciste, Batman o Superman? Ma dire che Sarri ha fatto una buona stagione a Londra (viste le difficoltà iniziali; il rifiuto di alcuni giocatori di adeguarsi al suo gioco; l’ostilità dei tifosi che dura da un po’, ecc.) deve per forza significare che Ancelotti ne abbia fatta una schifosa a Napoli? Non si può discutere serenamente senza il solito battibecco?
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #310 il: 10 Maggio, 2019, 10:58:55 am »
Il livore dei tifosi del Napoli, pochi per fortuna, verso Sarri è imbarazzante.
Io sarei incazzato con chi mi ha fatto fare un campionato di merda e senza obiettivi, una coppa italia mai iniziata e una EL inutile. Energie da sprecare per dare contro all'allenatore di una squadra inglese io non ne ho e sinceramente poco mi interessa. Cosa diversa sarebbe se Sarri andasse in un'altra di A, specialmente in una. A quel punto lo schiferei come schifo la lota infame che si merita la fine delle botte a muro che ha fatto.

Poi se vogliamo parlare di pallone seriamente sono a disposizione. Sentire stagione da 6 è allucinante quando vedi che ci sono 2 finaliste di CL, 2 finaliste di EL più quella che vincerà il campionato. Boh.
Esprimo pareri che non hanno pretesa di piacere a chi come te ha le verità in mano.
Me l'ero scordate le tue lezioni.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #311 il: 10 Maggio, 2019, 11:01:19 am »
lo sapete che penso Sarri sia un ottimo allenatore con evidenti limiti, e ritengo i sarriti dei coglioni senza se e senza ma, ma la stagione di Sarri ad ora è da 7 perchè una qualificazione in CL non era roba scontata nonostante il valore della squadra, visto appunti i suoi limiti e l'inserimento in un contesto completamente nuovo, diventa da 8 se vince la EL, cosa di cui dubito visto che appena ha incontrato una squadra di pallone seria è passato ai rigori nonostante avesse il ritorno in casa.

Poi certo ha fallito nel dare un bel gioco al Chelsea, ma una tantum ha mostrato di riuscire ad adattarsi e alla fine contano i risultati.
Una tantum? Cioè a Napoli arriva col suo 4-3-1-2, fa le prime due e alla terza capisce che è fuori strada e si adatta. Gli vendono la lota, gli prendono un giocatore completamente differente (Milik) e lui adatta il gioco a quel giocatore che inizia a segnare ogni partita, fino all'infortunio. Si spacca Milik e si inventa Mertens prima punta modificando ancora il gioco. Quando rientra Milik, un anno dopo, inizia a sperimentare il 4-2-3-1 per variare lo schema tattico, fino al nuovo infortunio di Milik. A Londra si adatta ad un calcio completamente diverso e soprattutto a giocatori completamente diversi, rinunciando alla fluidità del suo gioco e dando minori compiti tattici ai giocatori tipo Hazard.

Questo è intelligente, non si fissa su un cazzo di modo di giocare costringendo i giocatori ad adattarsi a lui. Chi si fissa non è certo Sarri.

Sul resto, tranne sulle offese ai Sarristi (saranno cazzi loro??? Questa cosa che devi sempre dire la tua su che cazzo vogliono fare le persone mi sta estremamente sul cazzo), sono d'accordo. Stagione da 7, se vince addirittura l'EL è da 8.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #312 il: 10 Maggio, 2019, 11:03:15 am »
Esprimo pareri che non hanno pretesa di piacere a chi come te ha le verità in mano.
Me l'ero scordate le tue lezioni.
Nessuna lezione. Sono pareri legittimi ma condizionati da un livore incomprensibile. Lo facevi pure con Mazzarri però, quindi non mi meraviglio più. Quando uno lascia Napoli non sei obiettivo, forse ci soffri troppo.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #313 il: 10 Maggio, 2019, 11:07:08 am »
Oh Madonna Santa. Ma si ricomincia a discutere se è più forte Sansone o Maciste, Batman o Superman? Ma dire che Sarri ha fatto una buona stagione a Londra (viste le difficoltà iniziali; il rifiuto di alcuni giocatori di adeguarsi al suo gioco; l’ostilità dei tifosi che dura da un po’, ecc.) deve per forza significare che Ancelotti ne abbia fatta una schifosa a Napoli? Non si può discutere serenamente senza il solito battibecco?
Ma quale battibecco? Non c'è nessun battibecco. C'è uno che ha fatto una stagione da 7 e se vince l'EL da 8 e una che l'ha fatta da 5,5 (Ancelotti). Possiamo continuare con una da 7 per i gobbi e una da 9 per l'Atalanta. Quale sarebbe il problema?

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #314 il: 10 Maggio, 2019, 11:07:35 am »
Nessuna lezione. Sono pareri legittimi ma condizionati da un livore incomprensibile. Lo facevi pure con Mazzarri però, quindi non mi meraviglio più. Quando uno lascia Napoli non sei obiettivo, forse ci soffri troppo.
Soffro? Si parte dal solito presupposto. Per voi "friggeva il pesce con l'acqua". La carriera ha detto che faceva bene perché aveva una grande rosa.
Idem per Sarri che in carriera ha fatto così bene solo a Napoli.
Sarri tecnico ha fatto cose buone anche se non ha saputo vincere nemmeno una coppa Italia. Sarri uomo è una chiavica che ha sfruttato i tifosi per i suoi porci comodi.