Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Europa League 2018 - 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #315 il: 10 Maggio, 2019, 11:17:17 am »
diciamo che scambierei tranquillamente il campionato dell'anno scorso del Napoli con quello del Chelsea di quest'anno senza manco troppi pensieri

:asd:

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #316 il: 10 Maggio, 2019, 11:17:58 am »
Ma quale battibecco? Non c'è nessun battibecco. C'è uno che ha fatto una stagione da 7 e se vince l'EL da 8 e una che l'ha fatta da 5,5 (Ancelotti). Possiamo continuare con una da 7 per i gobbi e una da 9 per l'Atalanta. Quale sarebbe il problema?
Non mi riferivo a te, ma alle discussioni che virano subito sul personale e spesso diventano o sono offensive. Non ho mai capito perché si debba dire che gli altri non capiscono niente, usando un linguaggio scurrile, se non la pensano come noi. Io non so se ci sia qualcuno che tifa contro Sarri o contro il Napoli solo per avvalorare le sue opinioni, ma questa atmosfera da guerriglia urbana verbale mi dispiace e noto con amarezza che ogni occasione torna buona per alimentarla. A me ha fatto piacere che Sarri sia riuscito a portare il Chelsea in finale e che Jorginho abbia dimostrato di non essere un pacco rifilato agli inglesi.

Certo mi avrebbe fatto più piacere se in finale avesse trovato il Napoli e se il Napoli avesse poi vinto la coppa.

Nello stesso tempo, da tifoso, mi è dispiaciuto che Ancelotti non sia riuscito a ottenere di più, ma sempre da tifoso sono contento del secondo posto e stimo Ancelotti, anche come essere umano, augurandomi che nella prossima stagione possa fare meglio, vincere qualcosa e farci divertire.

Questo non mi rende nemico del Napoli, di Sarri o di Ancelotti, né degli amici del forum, fra i quali ce ne sono diversi che non la pensano come me. Non mi pare così complicato.
«Non puoi fare una granita senza il ghiaccio», C. Ancelotti

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #317 il: 10 Maggio, 2019, 11:22:26 am »
Soffro? Si parte dal solito presupposto. Per voi "friggeva il pesce con l'acqua". La carriera ha detto che faceva bene perché aveva una grande rosa.
Idem per Sarri che in carriera ha fatto così bene solo a Napoli.
Sarri tecnico ha fatto cose buone anche se non ha saputo vincere nemmeno una coppa Italia. Sarri uomo è una chiavica che ha sfruttato i tifosi per i suoi porci comodi.

Io non parto proprio da nessun presupposto. Quando uno che ha fatto benissimo a Napoli va via tu spesso lo denigri. Lo facevi con Mazzarri dove nel post a lui dedicato godevi ad ogni sua sconfitta, lo fai con Jorginho reputandolo scarso, quando invece sta dimostrando di essere oggettivamente forte, e lo fai con Sarri. Parli dell'uomo ma sei anacronistico. Non esiste più l'attaccamento alla maglia, esistono dei professionisti che vanno dove gli conviene, tra l'altro nessuno di questi uscirà mai con noi quindi veramente non riesco a capire cosa c'entri. Tra l'altro il peggiore "uomo" lo teniamo alla presidenza del Napoli, uno che il giorno prima ti lecca il culo e il giorno dopo sparla di te in tutto il mondo per poi riparlare bene di te dopo qualche anno (vedi comportamento con Reja e Mazzarri). Ma dai!

Comunque, tornando al pallone, Sarri ha fatto i miracoli pure ad Empoli, ha fatto calcio spettacolo alla San Giovannese, ha fatto calcio spettacolo a Napoli (dove è stato derubato di uno scudetto alla penultima. Ah, in coppa Italia ti vorrei ricordare un Juve-Napoli dove un rigore netto dell'1-2 per noi è diventato un rigore inesistente del 2-1 per loro) e sta facendo grandi cose a Londra. Onore a lui.

P.S. spero di parlare un giorno del mio attuale allenatore come parlo di Sarri oggi e come parlavo di Mazzarri prima.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #318 il: 10 Maggio, 2019, 11:22:46 am »
la stagione di Ancelotti è 7 pieno, non scherziamo. Se dai 7 a Sarri per un terzo posto tribolato non puoi dare di meno ad Ancelotti con un secondo posto conquistato in carrozza.

Il problema è che oramai i tifosi sono degli haters senza speranza

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #319 il: 10 Maggio, 2019, 11:24:10 am »
diciamo che scambierei tranquillamente il campionato dell'anno scorso del Napoli con quello del Chelsea di quest'anno senza manco troppi pensieri

:asd:


A parte che la deve vincere la coppa, ma comunque ripeto: Inter-Juve. Senza quella partita col cazzo che scambi la stagione scorsa con qualsiasi altra stagione!

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #320 il: 10 Maggio, 2019, 11:24:52 am »
Io non parto proprio da nessun presupposto. Quando uno che ha fatto benissimo a Napoli va via tu spesso lo denigri. Lo facevi con Mazzarri dove nel post a lui dedicato godevi ad ogni sua sconfitta, lo fai con Jorginho reputandolo scarso, quando invece sta dimostrando di essere oggettivamente forte, e lo fai con Sarri. Parli dell'uomo ma sei anacronistico. Non esiste più l'attaccamento alla maglia, esistono dei professionisti che vanno dove gli conviene, tra l'altro nessuno di questi uscirà mai con noi quindi veramente non riesco a capire cosa c'entri. Tra l'altro il peggiore "uomo" lo teniamo alla presidenza del Napoli, uno che il giorno prima ti lecca il culo e il giorno dopo sparla di te in tutto il mondo per poi riparlare bene di te dopo qualche anno (vedi comportamento con Reja e Mazzarri). Ma dai!

Comunque, tornando al pallone, Sarri ha fatto i miracoli pure ad Empoli, ha fatto calcio spettacolo alla San Giovannese, ha fatto calcio spettacolo a Napoli (dove è stato derubato di uno scudetto alla penultima. Ah, in coppa Italia ti vorrei ricordare un Juve-Napoli dove un rigore netto dell'1-2 per noi è diventato un rigore inesistente del 2-1 per loro) e sta facendo grandi cose a Londra. Onore a lui.

P.S. spero di parlare un giorno del mio attuale allenatore come parlo di Sarri oggi e come parlavo di Mazzarri prima.
Il tuo problema è che hai sempre messo parole in bocca al prossimo.
Evito di rispondere nel merito per evitare la solita escalation con i classici "so tutto".

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #321 il: 10 Maggio, 2019, 11:25:18 am »
la stagione di Ancelotti è 7 pieno, non scherziamo. Se dai 7 a Sarri per un terzo posto tribolato non puoi dare di meno ad Ancelotti con un secondo posto conquistato in carrozza.

Il problema è che oramai i tifosi sono degli haters senza speranza


Ma haters di chi? Che significa? Cosa c'entra? Ogni tanto dici cose a cazzo e non si capisce perché. Io non odio proprio nessuno, tranne la juve. Quella la odio con tutto il cuore.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #322 il: 10 Maggio, 2019, 11:27:26 am »
Il tuo problema è che hai sempre messo parole in bocca al prossimo.
Evito di rispondere nel merito per evitare la solita escalation con i classici "so tutto".
Quali parole? Ma tu hai o no scritto 457 post quando Mazzarri è andato? Sì. Hai scritto che Mou è pazzo a pensare certe cose di Jorginho? Sì. Io non mi invento proprio niente, rispondo a quello che scrivete, perché è un forum. Se non vuoi essere risposto a quello che scrivi cosa scrivi a fare? Parole in bocca...ma di che? Bah.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #323 il: 10 Maggio, 2019, 11:29:49 am »
Il calcio lo vedo con i miei occhi non con quelli di mourinho. Sti cazzi di ciò che dice il portoghese. Chissà se hai visto mezza partita di premier quest'anno per dare un giudizio sul brasiliano.
Mazzarri è un mestierante che ha goduto a Napoli di grande rosa e grande società. Il giudizio non cambia.
Ps. Mazzarri dal sottoscritto veniva criticato DURANTE.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #324 il: 10 Maggio, 2019, 11:30:47 am »
Ma haters di chi? Che significa? Cosa c'entra? Ogni tanto dici cose a cazzo e non si capisce perché. Io non odio proprio nessuno, tranne la juve. Quella la odio con tutto il cuore.
ti sta sul cazzo Ancelotti per ragioni sconosciute, tant'è che gli dai 5,5 per una stagione in cui è arrivato secondo senza problemi mentre dai 7 a Sarri che arriva terzo solo grazie al crollo dell'arsenal e alla seconda crisi del Mutd

Totale mancanza di equilibrio nei giudizi

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #325 il: 10 Maggio, 2019, 11:35:00 am »
Sarri ha fatto una grande stagione a Londra. Su questo non si deve discutere. Dovesse vincere l'EL, farebbe un capolavoro. Poi come sia arrivato in finale, considerando che andando via da Napoli non ha più incontrato il Real agli ottavi dopo aver vinto un girone di CL, può essere anche oggetto di discussione.
Ma se durante il suo cammino a Napoli gli si opponeva il concetto de "L'importante è vincere, giocando anche male", a Londra lo ha fatto sicuramente suo.

Poi che ci siano dei mongoloidi che preferiscono il Chelsea al Napoli in quanto indottrinati, è vero.
Ideologizzare una persona è tipico delle religioni. E le religioni di per sé non sono una gran bella cosa sotto questo punto di vista. Sarri è il passato. Il presente è Ancelotti.

Sono altresì certo che senza il blocco del mercato, il Chelsea lo avrebbe esonerato un mese fa. Ma sono supposizioni.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #326 il: 10 Maggio, 2019, 11:37:03 am »
Il calcio lo vedo con i miei occhi non con quelli di mourinho. Sti cazzi di ciò che dice il portoghese. Chissà se hai visto mezza partita di premier quest'anno per dare un giudizio sul brasiliano.
Mazzarri è un mestierante che ha goduto a Napoli di grande rosa e grande società. Il giudizio non cambia.
Ps. Mazzarri dal sottoscritto veniva criticato DURANTE.
Non ti preoccupare che le partite me le sono viste. L'italo-brasiliano è partito alla grande, ha avuto un forte calo ma poi è tornato ad altissimi livelli nel momento decisivo della stagione. Ieri sera è stato strepitoso, in una semifinale.

Diciamo che veniva criticato PURE durante. E comunque Mazzarri giocava con P.Cannavaro, Aronica, Dossena, Pazienza e Gargano. Non era proprio la rosa attuale. E per citare le tue parole una scopa l'ha pure messa. Se non fosse stato derubato a Pechino ne avrebbe messe pure due...

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #327 il: 10 Maggio, 2019, 11:41:58 am »
ti sta sul cazzo Ancelotti per ragioni sconosciute, tant'è che gli dai 5,5 per una stagione in cui è arrivato secondo senza problemi mentre dai 7 a Sarri che arriva terzo solo grazie al crollo dell'arsenal e alla seconda crisi del Mutd

Totale mancanza di equilibrio nei giudizi


A me stanno sul cazzo solo certi commenti. Chi cazzo li sa a Ancelotti, a Sarri, a Benitez o a Mazzarri? Il mio giudizio riguarda quello che vedo sul campo, non certo quello che fanno nelle loro vite. Riguarda il modo in cui vedo giocare il Napoli, che seguo spesso buttando pure parecchi soldi per poi ritrovarmi a vedere delle merde di partite come quella di Sassuolo.

Il 5,5 ad Ancelotti è perché ha fatto il minimo sindacale peggiorando l'annata scorsa e non essendo mai in gioco per nulla. Se fosse arrivato quarto sarebbe stata la stessa cosa. Il secondo posto dell'anno scorso è completamente diverso, lo sanno pure le pietre.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #328 il: 10 Maggio, 2019, 11:43:21 am »
A Londra si é visto ottimo calcio a inizio stagione. Poi la squadra é calata, ma gli uomini dei blues quelli sono e la Premier non é la Serie A. Cali improvvisi sono all’ordine del giorno e francamente, così come in Serie A, il duetto davanti ha fatto campionato a parte. Sarri conclude terzo e di più non poteva. Così come non poteva Ancelotti. Però Sarri é in finale di EL, Ancelotti ha messo lo scuorno in faccia alla squadra nella doppia sfida con l’Arsenal che era abbordabile. Le giarretelle si sono rotte dopo la doppia sfida con i Gunners dove abbiamo giocato con superficialità, in totale balia degli inglesi per un tempo intero all’Emirates.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #329 il: 10 Maggio, 2019, 11:47:28 am »
A parte che la deve vincere la coppa, ma comunque ripeto: Inter-Juve. Senza quella partita col cazzo che scambi la stagione scorsa con qualsiasi altra stagione!

sarebbe bastata la seconda finale europea del Napoli nella sua storia, poi se non ci fosse stata Juve Inter ci avrebbero mandato Agnelli direttamente ad arbitrare Fiorentina - Napoli :asd:

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale