Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Europa League 2018 - 2019

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #330 il: 10 Maggio, 2019, 11:48:36 am »
Sarri ha fatto una grande stagione a Londra. Su questo non si deve discutere. Dovesse vincere l'EL, farebbe un capolavoro. Poi come sia arrivato in finale, considerando che andando via da Napoli non ha più incontrato il Real agli ottavi dopo aver vinto un girone di CL, può essere anche oggetto di discussione.
Ma se durante il suo cammino a Napoli gli si opponeva il concetto de "L'importante è vincere, giocando anche male", a Londra lo ha fatto sicuramente suo.

Poi che ci siano dei mongoloidi che preferiscono il Chelsea al Napoli in quanto indottrinati, è vero.
Ideologizzare una persona è tipico delle religioni. E le religioni di per sé non sono una gran bella cosa sotto questo punto di vista. Sarri è il passato. Il presente è Ancelotti.

Sono altresì certo che senza il blocco del mercato, il Chelsea lo avrebbe esonerato un mese fa. Ma sono supposizioni.
Onestamente a me di chi preferisce Sarri al Napoli me ne fotte. E penso pure che non siano manco tifosi del Napoli ma seguano una moda nata 2 anni fa...probabilmente questi manco se lo vedono il pallone.

Sono d'accordo sulla nostra sfiga in Champions (ero uno dei pochi a bestemmiare in aramaico per il sorteggio, qua c'era gente contenta di prendere il Real!!!) e sulla fortuna attuale in EL, ma quello serve per arrivare in fondo alle competizioni europee. Il nostro allenatore ha vinto una CL battendo l'Ajax al novantesimo, pareggiando i derby in semifinale e vincendo ai rigori la finale. Là c'è una grossa dose di culo che mi auguro di rivedere a Napoli dove invece siamo sfigati nati.

Per quanto riguarda il blocco del mercato paradossalmente penso che per Sarri sia una cosa positiva, potrà lavorare sullo stesso blocco di giocatori come ha già fatto a Napoli. E se Sarri lavora migliora tutti.
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #331 il: 10 Maggio, 2019, 11:50:14 am »
Non ti preoccupare che le partite me le sono viste. L'italo-brasiliano è partito alla grande, ha avuto un forte calo ma poi è tornato ad altissimi livelli nel momento decisivo della stagione. Ieri sera è stato strepitoso, in una semifinale.

Diciamo che veniva criticato PURE durante. E comunque Mazzarri giocava con P.Cannavaro, Aronica, Dossena, Pazienza e Gargano. Non era proprio la rosa attuale. E per citare le tue parole una scopa l'ha pure messa. Se non fosse stato derubato a Pechino ne avrebbe messe pure due...
E infatti a Mazzarri do atto do aver portato a casa qualcosa. Ciò che Sarri non ha saputo fare.
Il tuo problema è che spesso ti metti in stand by per anni e ti citi solo ciò che ti pare.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #332 il: 10 Maggio, 2019, 11:51:17 am »
Si ma cioè chi cazz s n fott di Sarri? É veramente un’ossessione. Io esco pazzo con l’impostore che abbiamo in panchina, voi pensate a Sarri.
Balleremo sui tuoi crociati

Offline Rospo

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #333 il: 10 Maggio, 2019, 11:52:22 am »
Posso dire che dopo i commenti letti qua su precedentemente sul Chelsea mi aspettavo molto peggio.

Invece ho trovato una squadra matura e quadrata con ottime trovate ( Jotto quasi libero per provare ad impostare da subito ).

Non è il Napoli di Sarri, ma questo dimostra solo che Sarri è meno ottuso di quello che si vuole fare credere.

Per me quando vuoi cambiare radicalmente qualcosa bisogna dare del tempo ( ad Ancelotti così come a Sarri ) e fare paragoni è stupido.

Conte vinse con il Chelsea subito ma l'anno dopo fece schifo, Ferguson non vinse subito con il MU ma poi inanellò una serie di successi niente male.

DeLa da questo punto di vista non ha mai chiesto vittoria subito, ma progetto e gli allenatori che si sono succeduti questo hanno portato escluso quella pippa di Donadoni.

Per me Sarri l'anno prossimo farà molto bene, ma pensare che si possa vincere la.Premier facilmente o che un 3o posto sia.un fallimento è ridicolo. Così come non è un fallimento il 2o posto qui...

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #334 il: 10 Maggio, 2019, 11:53:26 am »
Si ma cioè chi cazz s n fott di Sarri? É veramente un’ossessione. Io esco pazzo con l’impostore che abbiamo in panchina, voi pensate a Sarri.
Ecco il napulegno.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #335 il: 10 Maggio, 2019, 11:56:39 am »
Ps. Mazzarri dal sottoscritto veniva criticato DURANTE.
Quindi eri un antinapoletano uguale a me che critico Adl e Ancelotti.
Buono a sapersi.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #336 il: 10 Maggio, 2019, 12:02:35 pm »
Agli allenatori va dato tempo e modo di costruire seguendo un percorso.
Questa moda del tutto e subito è tipicamente italiota.

Ultimamente sento dire che le squadre di Gasperini corrono di più.

Ma lo sapete perché?

Vediamo chi risponde correttamente :look:
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Online Koji_Kabuto

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #337 il: 10 Maggio, 2019, 12:03:48 pm »
Agli allenatori va dato tempo e modo di costruire seguendo un percorso.
Questa moda del tutto e subito è tipicamente italiota.

Ultimamente sento dire che le squadre di Gasperini corrono di più.

Ma lo sapete perché?

Vediamo chi risponde correttamente :look:

Perché tutti i giocatori hanno due piedi, cazzo! :look:

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #338 il: 10 Maggio, 2019, 12:04:39 pm »
Quindi eri un antinapoletano uguale a me che critico Adl e Ancelotti.
Buono a sapersi.
Cazzate. Criticavo l'assenza di gioco. Il sostegno l'ho sempre dato, in casa e trasferta. Mai fatto lo scimpanzé anti societario mentre la squadra era in campo.

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #339 il: 10 Maggio, 2019, 12:10:21 pm »
Perché tutti i giocatori hanno due piedi, cazzo! :look:
Sento boiate tipo “la preparazione di Gasperini” oppure “gli allenamenti di Gasperini “

Semplicemente li sceglie così i calciatori,che hanno un rendimento fisico per tutti i 90’

Se gli dai Nzonzi lo usa per gonfiare i palloni,mentre magari Mourinho ci vince una CL.

Ci sono tanti modi di fare calcio.
Se scegli un allenatore che ha h a filosofia di gioco ben precisa,e non uno incline ad adattarsi a ciò che ha,gli devi mettere a disposizione calciatori funzionali.
Spesso a cacare sono i DS che poi scaricano le colpe sul tecnico esonerandolo facendolo passare per imbecille.

Faccio pure l’esempio di Di Francesco.
Uno che ti fa terzo in campionato e ti porta in semifinale di CL tu gli vendi 3 pilastri e prendi tutti giovani più 2 calciatori esperti che non servono a nulla per il suo gioco e lo costringo a ricominciare da capo.
Però pretendi pure che sia vicino alla Juve e di nuovo in semifinale di CL.

Il tempo nel calcio è fondamentale.Non tutto piove dal cielo.
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Online Koji_Kabuto

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #340 il: 10 Maggio, 2019, 12:29:21 pm »
Per questo Ancelotti vuole Veretout e non se ne fa nulla di Allan...

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #341 il: 10 Maggio, 2019, 12:33:12 pm »
Per questo Ancelotti vuole Veretout e non se ne fa nulla di Allan...
Non ho capito :look: In realtà non ho capito proprio che vuole fare quindi boh. Al Milan aveva un "Allan", era Gattuso che doveva lavorare per Pirlo e Seedorf, qua non è ben chiaro il progetto tattico quindi non ho idea della tipologia di giocatore che cerca. Una cosa però è certa, nei due di CC servono due animali preferibilmente neri e incazzati. Veretout è 1,77 e non mi sembra il giocatore adatto. Se poi vuole cambiare a me piace assai come giocatore!
Miao miao miao miaooo, bau bau bau bauuuu, chicchiricchì

Online Koji_Kabuto

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #342 il: 10 Maggio, 2019, 12:38:17 pm »
Non ho capito :look: In realtà non ho capito proprio che vuole fare quindi boh. Al Milan aveva un "Allan", era Gattuso che doveva lavorare per Pirlo e Seedorf, qua non è ben chiaro il progetto tattico quindi non ho idea della tipologia di giocatore che cerca. Una cosa però è certa, nei due di CC servono due animali preferibilmente neri e incazzati. Veretout è 1,77 e non mi sembra il giocatore adatto. Se poi vuole cambiare a me piace assai come giocatore!

Allan è la guallera di Gattuso. È un giocatore da 10 partite all'anno, non possiamo permettercelo. Soprattutto se posano 50/60 milioni per prenderlo. Veretout è una mezz'ala di contenimento, un Boghossian per intenderci che per Ancelotti va benissimo. Poi magari cacciamo il pezzo Casemiro e siamo apposto. Ma Allan è un punto fermo: nella casella "cessioni".

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #343 il: 10 Maggio, 2019, 14:25:13 pm »
Sarri ha fatto una grande stagione a Londra. Su questo non si deve discutere. Dovesse vincere l'EL, farebbe un capolavoro. Poi come sia arrivato in finale, considerando che andando via da Napoli non ha più incontrato il Real agli ottavi dopo aver vinto un girone di CL, può essere anche oggetto di discussione.
Ma se durante il suo cammino a Napoli gli si opponeva il concetto de "L'importante è vincere, giocando anche male", a Londra lo ha fatto sicuramente suo.

Poi che ci siano dei mongoloidi che preferiscono il Chelsea al Napoli in quanto indottrinati, è vero.
Ideologizzare una persona è tipico delle religioni. E le religioni di per sé non sono una gran bella cosa sotto questo punto di vista. Sarri è il passato. Il presente è Ancelotti.

Sono altresì certo che senza il blocco del mercato, il Chelsea lo avrebbe esonerato un mese fa. Ma sono supposizioni.

Quoto tutto

Re:Europa League 2018 - 2019
« Risposta #344 il: 10 Maggio, 2019, 14:26:27 pm »
diciamo che scambierei tranquillamente il campionato dell'anno scorso del Napoli con quello del Chelsea di quest'anno senza manco troppi pensieri

:asd:



Questo lo farei anche io se vincesse la EL... Ma scambiare due stagioni in cui sei arrivato ad un passo dal successo, ma non l'hai mai ottenuto non avrebbe senso... Se vincesse l'EL sono d'accordo con te