Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Mercato in'uscita [jatevenne]

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #195 il: 22 Agosto, 2014, 12:05:00 pm »
Eh beh è un suo limite l'ho detto, si è ingrippato che non deve fare 70 metri di campo e tiene pure un po ragione su questo.
ah mo tiene ragione?
È un anno che lo dico e dicevate che non era vero...
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #196 il: 22 Agosto, 2014, 12:06:22 pm »
ah mo tiene ragione?
È un anno che lo dico e dicevate che non era vero...
Non io :)
Ho detto che poteva riuscirci, come poteva riuscirci Hamsik, scusa uno deve SEMPRE provare ed impegnarsi lo stesso, se non va, non va.
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #197 il: 22 Agosto, 2014, 12:11:33 pm »
Non io :)
Ho detto che poteva riuscirci, come poteva riuscirci Hamsik, scusa uno deve SEMPRE provare ed impegnarsi lo stesso, se non va, non va.
se un allenatore schiera 4-5 giocatori fuori ruolo io mi farei delle domande.
Comunque ricordo benissimo che quando giocava male con Mazzarri si diceva che lo metteva fuori ruolo.  Come britos, come Inler,  come Fernandez ecc...non mi pare siano migliorati questi. Sarà il loro livello?
PSCCCCCCCCCCCCC

Offline Zero

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #198 il: 22 Agosto, 2014, 12:11:34 pm »
per me non deve fare 70 metri bensì 90

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #199 il: 22 Agosto, 2014, 12:34:06 pm »
se un allenatore schiera 4-5 giocatori fuori ruolo io mi farei delle domande.
Comunque ricordo benissimo che quando giocava male con Mazzarri si diceva che lo metteva fuori ruolo.  Come britos, come Inler,  come Fernandez ecc...non mi pare siano migliorati questi. Sarà il loro livello?
No, dai, di Fernandez non si può dire. Se il Napoli è riuscito a cederlo per 10milioni allo Swansea è stato soprattutto perché Benitez lo ha rivalutato, facendolo giocare in uno schieramento a 4 e dandogli fiducia, mentre nel modulo di Mazzarri era impresentabile. Per Insigne il discorso è diverso. Secondo me non è vero che non ha il fisico, come sostengono i suoi estimatori, per farsi tutti quei metri ed eventualmente segnare qualche gol in più. Anzi, per fare quel lavoro non ci vuole certo un carro armato. Credo semplicemente che non ne abbia voglia, non abbia la testa giusta per mettersi totalmente a disposizione di allenatore e squadra. Si sacrifica, quando lo fa, semplicemente perché sa che altrimenti non gioca.
« Ultima modifica: 22 Agosto, 2014, 12:37:27 pm da peppemassa »

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #200 il: 22 Agosto, 2014, 12:34:54 pm »
se un allenatore schiera 4-5 giocatori fuori ruolo io mi farei delle domande.
Comunque ricordo benissimo che quando giocava male con Mazzarri si diceva che lo metteva fuori ruolo.  Come britos, come Inler,  come Fernandez ecc...non mi pare siano migliorati questi. Sarà il loro livello?
Britos ha giocato un pò meglio o uguale a 4. Fernandez è migliorato di tantissimo a 4.
Anche Insigne per me ha giocato meglio con Benitez che con Mazzarri.

Se tu subito ti sei accordo che erano fuori ruolo, non posso che farti i complimenti, io sono più lento ci metto almeno 10 partite per valutare un giocatore, mi domando perchè non appendi ingegneria e vai a fare l'osservatore o il tattico, senza polemica, eh, dico sul serio!

Su Benitez ho già detto che martedi per la prima volta mi ha deluso su tutto e che non vuole o non sa fare di necessità virtù. Ha avuto pure lui il suo anno ora è anche lui in discussione.
Ciò nonostante è il migliore allenatore mai avuto sia tecnicamente che come uomo. :)
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #201 il: 22 Agosto, 2014, 12:36:45 pm »

No, dai, di Fernandez non si può dire. Se il Napoli è riuscito a cederlo per 10milioni allo Swansea è stato soprattutto perché Benitez lo ha rivalutato, fancendolo giocare in uno schieramento a 4, mentre nel modulo di Mazzarri era impresentabile. Per Insigne il discorso è diverso. Secondo me non è vero che non ha il fisico per farsi tutti quei metri ed eventualmente segnare qualche gol in più: credo che non ne abbia voglia, non abbia la testa giusta per mettersi totalmente a disposizione di allenatore e squadra. È un po' diverso.
La verità sta nel mezzo, come sempre!
 :sisi:
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #202 il: 22 Agosto, 2014, 12:43:55 pm »
La verità sta nel mezzo, come sempre!
 :sisi:
Vero. Frattanto ho modificato e completato il post di cui sopra. Nel calcio moderno, Insigne dovrebbe capirlo, non esiste più l'attaccante che resta in avanti anche quando ci si difende, soprattutto se in campo ce ne sono tre (Insigne, Callejon, Higuaín), più un centrocampista offensivo, come Hamsik, e un terzino che si spinge spesso in avanti (Maggio e/o Ghoulam). Ieri ripensavo al Napoli di Maradona, a quello in cui Carnevale prese il posto di Giordano. Di Solito Carnevale giocava da punta centrale, all'occorrenza, ma nel Napoli, con Maradona e Careca, se voleva giocare, doveva stare sulla fascia e farsi il mazzo per tornare anche a difendere. Lo fece egregiamente e la stazza fisica di Carnevale era sicuramente più consistente di quella di Insigne. Solo che Carnevale si parava la palla, non credeva di essere un Dio del pallone sceso in terra e si metteva a disposizione dei compagni più forti e blasonati di lui, senza dimenticare però l'arte del gol. È questa la differenza. Ma del resto parliamo tanto per parlare: noi abbiamo visto in anni recenti un mostro, un alieno capace di segnare da tutte le posizioni, qualcuno che viveva e vive per il gol (e non lo nomino nemmeno), tornare come un pazzo a difendere, a marcare gli avversari, a sradicare il pallone dai loro piedi, anche quando nessuno glielo chiedeva, perché era un campione, un atleta, un forsennato, uno che mirava sempre a vincere e sapeva che per vincere c'era bisogno anche di dare una mano in difesa.

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #203 il: 22 Agosto, 2014, 12:46:12 pm »
Sicuramente nel calcio moderno non esiste che non ci sia fase passiva, ma un 15-20 metri in meno si possono fare se hai la mezz'ala che scivola sull'esterno e ti copre.
Alla fine i moduli servono proprio a questo.
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Online p4ppo

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #204 il: 22 Agosto, 2014, 13:16:17 pm »
Ma se cr torna fino alla sua area vuoi vedere che insigne si deve storzellare se glielo chiedono??

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #205 il: 22 Agosto, 2014, 13:18:54 pm »
Britos ha giocato un pò meglio o uguale a 4. Fernandez è migliorato di tantissimo a 4.
Anche Insigne per me ha giocato meglio con Benitez che con Mazzarri.

Se tu subito ti sei accordo che erano fuori ruolo, non posso che farti i complimenti, io sono più lento ci metto almeno 10 partite per valutare un giocatore, mi domando perchè non appendi ingegneria e vai a fare l'osservatore o il tattico, senza polemica, eh, dico sul serio!

Su Benitez ho già detto che martedi per la prima volta mi ha deluso su tutto e che non vuole o non sa fare di necessità virtù. Ha avuto pure lui il suo anno ora è anche lui in discussione.
Ciò nonostante è il migliore allenatore mai avuto sia tecnicamente che come uomo. :)
Fernandez all'inizio sembrava Koulibaly oggi, un pò più scarso. Era uno che non sapeva proprio stare in campo, se non migliorava nel tempo veramente non poteva giocare a pallone.
Insigne era al primo anno di A, oggi inizia il terzo. Vale lo stesso discorso anche per lui: col tempo migliori, per forza.
Britos non ha speranze, è scarso e sarà per sempre scarso.

Io non mi sono accorto di niente, mi vedo le partite come tutti e mi faccio un'idea...giusta o sbagliata che sia ;)
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #206 il: 22 Agosto, 2014, 13:46:21 pm »
Ma se cr torna fino alla sua area vuoi vedere che insigne si deve storzellare se glielo chiedono??
E perché, Cavani che faceva? Lo abbiamo dimenticato? E mica si lamentava per i chilometri che macinava in ogni partita...

Re:Mercato in'uscita [jatevenne]
« Risposta #207 il: 22 Agosto, 2014, 13:46:57 pm »
Fernandez all'inizio sembrava Koulibaly oggi, un pò più scarso. Era uno che non sapeva proprio stare in campo, se non migliorava nel tempo veramente non poteva giocare a pallone.
Insigne era al primo anno di A, oggi inizia il terzo. Vale lo stesso discorso anche per lui: col tempo migliori, per forza.
Britos non ha speranze, è scarso e sarà per sempre scarso.

Io non mi sono accorto di niente, mi vedo le partite come tutti e mi faccio un'idea...giusta o sbagliata che sia ;)
Lo so che conta anche il tempo, ci sono infinite variabili in gioco. Se dovessimo spulciarle tutte non potremmo mai avere un'idea definita.
Come succede con tutti gli allenatori, alcuni giocatori rendono di più altri di meno.
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!