Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

14 - Dries Mertens

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #150 il: 24 Ottobre, 2019, 09:03:26 am »



Definitiva


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
:rofl:
Però Eziolino è stato particolarmente sfigato: chi avrebbe mai potuto immaginare questa carriera napoletana di Mertens? Quello avrà pensato “Vabbè, ho detto una cazzata, ma magari questo se ne va nel giro di un paio d’anni e tutti dimenticheranno la mia profezia”...  :P

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #151 il: 24 Ottobre, 2019, 09:06:22 am »
:rofl:
Però Eziolino è stato particolarmente sfigato: chi avrebbe mai potuto immaginare questa carriera napoletana di Mertens? Quello avrà pensato “Vabbè, ho detto una cazzata, ma magari questo se ne va nel giro di un paio d’anni e tutti dimenticheranno la mia profezia”... 
Certa gente dovrebbe imparare a mettersi la lingua in culo invece di fare gli splendidi per farsi dare 500 euro a comparsata
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline Zero

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #152 il: 24 Ottobre, 2019, 10:43:36 am »
sempre stato dalla sua parte, a giugno vai a fare le marchetto dove preferisci, facendo una vita di merda (cit.), a napoli puoi tornarci per divertirti ancora da turista.
è un tuo diritto perché hai dato tutto, ed è l'ultimo contratto della carriera
« Ultima modifica: 24 Ottobre, 2019, 10:45:13 am da Zero »

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #153 il: 24 Ottobre, 2019, 11:19:15 am »
Ecco che si iniziano a creare le compagini. Mertens è una risorsa del Napoli e non c'è tifoso che non lo ami. Sta discutendo il rinnovo con ADL e delle modalità che i due usano (la Cina brandita dal presidente e il mercato da fare in un modo usato dal belga) ce ne passa per il cazzo. Il tifoso gode quando la palla sfonda la rezza. Che l'autore sia Mertens o Milik ce ne passa per il cazzo. Almeno per me è così.

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #154 il: 01 Novembre, 2019, 11:29:35 am »
È tutto in neerlandese e non ci sono sottotitoli, ma vale la pena vederlo, imho.


Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #155 il: 01 Novembre, 2019, 13:56:59 pm »
È tutto in neerlandese e non ci sono sottotitoli, ma vale la pena vederlo, imho.


Spero che almeno tu l'abbia compreso :)
Comunque il senso grosso modo si capisce. Alcune impressioni sui primi 10 minuti
1)all'inizio quando si è visto Mertens parlare belga mi sono chiesto perché non parlasse napoletano. Oramai lo vedo proprio come uno di noi. Sarà dura vederlo andare via.
2)Gomorra è arrivato anche in Belgio? :look:
Tozzi è così famoso da quelle parti?
3)arrivato alla parte della partita con la Juve ho avuto una fitta. Sarà stupido ma è una ferita ancora aperta.

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #156 il: 10 Novembre, 2019, 08:20:15 am »
Secondo il corriere dello sport l'Inter ha in mano Mertens. Contratto biennale da luglio.
La reputo una cazzata, ma fosse vera inizierei a fare più di un collegamento.

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk


Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #157 il: 10 Novembre, 2019, 08:28:41 am »
Vista la situazione, chi non ha avuto una proposta di rinnovo di suo gradimento può accordarsi con chi gli pare. Ora i giornali provano a indovinare le possibili destinazioni. Poi si dirà che l’accordo ce l’avevano da prima...

Ma una cosa mi incuriosisce: se questi giocatori sono additati come ormai inutili, da cedere, in fase calante, a fine carriera, perché avrebbero già dato il meglio, perché preoccuparsi di dove andrebbero?

In fondo la tanto deprecata soluzione cinese, dove si sospettava dovessero andare a fare marchette, faceva comodo al Napoli e a DeLa: risparmiava un bell’esborso con una buona scusa, ossia che non si poteva competere con i cinesi. Se restano in Europa, o ancora peggio in Italia, una parte di queste congetture (“sono  a fine carriera”) rischia di crollare.

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #158 il: 10 Novembre, 2019, 08:44:42 am »
Stesso stipendio attuale con contratto di tre anni. Proposta confermata da adl.
Loro sono liberi di accordarsi con chi gli pare. Io sono libero di definirli accattoni di merda.

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 10 Novembre, 2019, 08:53:29 am da Leviatano »

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #159 il: 10 Novembre, 2019, 08:49:29 am »
Vista la situazione, chi non ha avuto una proposta di rinnovo di suo gradimento può accordarsi con chi gli pare. Ora i giornali provano a indovinare le possibili destinazioni. Poi si dirà che l’accordo ce l’avevano da prima...

Ma una cosa mi incuriosisce: se questi giocatori sono additati come ormai inutili, da cedere, in fase calante, a fine carriera, perché avrebbero già dato il meglio, perché preoccuparsi di dove andrebbero?

In fondo la tanto deprecata soluzione cinese, dove si sospettava dovessero andare a fare marchette, faceva comodo al Napoli e a DeLa: risparmiava un bell’esborso con una buona scusa, ossia che non si poteva competere con i cinesi. Se restano in Europa, o ancora peggio in Italia, una parte di queste congetture (“sono  a fine carriera”) rischia di crollare.
Mertens ha chiesto il riacquisto del cartellino al Napoli.  5 milioni alla firma pou un triennale allo stesso valore di quello attuale.

Morisse.

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #160 il: 10 Novembre, 2019, 09:04:07 am »
Mertens ha chiesto il riacquisto del cartellino al Napoli.  5 milioni alla firma pou un triennale allo stesso valore di quello attuale.

Morisse.

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk

In una trattativa ci sono almeno due parti. Non so cosa abbiano proposto esattamente a Mertens e a Callejon. Tempo fa si parlava di biennale con ingaggio ridotto per entrambi. I dettagli da voi esibiti non so da dove vengano fuori. L’ultima volta in cui DeLa ne ha parlato mi pare fosse quella delle marchette cinesi, iniziando la stessa manfrina fatta in passato con giocatori che programmavano un trasferimento in squadre dove avrebbero potuto spuntare ingaggi migliori: denigrare ciò che non mi potrò più permettere. Il gioco è lo stesso.

I giocatori in scadenza possono accettare le condizioni poste dal Napoli o andare dove credono. Forse sarebbe stato il caso di tentare di chiudere le trattative prima di arrivare agli sgoccioli, ma si tratta comunque di libero mercato. Nessuno mette il coltello alla gola a nessuno.

Vogliono restare alle condizioni del Napoli? Bene. Vogliono andare? Che vadano. Siamo sopravvissuti alla partenza di Maradona, Lavezzi, Cavani. E possiamo sopravvivere anche a quella di Mertens e Callejon. Non ho menzionato Hamsik, perché ho la vaga sensazione che con la partenza di Hamsik si sia rotto un equilibrio che non sembrava dovuto alla sua presenza e invece forse lo era... Stamattina mi sono svegliato pensando proprio a questo: Marek Hamsik. Con grande nostalgia.
« Ultima modifica: 10 Novembre, 2019, 09:07:10 am da peppemassa »

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #161 il: 10 Novembre, 2019, 09:07:20 am »
In una trattativa ci sono almeno due parti. Non so cosa abbiano proposto esattamente a Mertens e a Callejon. Tempo fa si parlava di biennale con ingaggio ridotto per entrambi. I dettagli da voi esibiti non so da dove vengano fuori. L’ultima volta in cui DeLa ne ha parlato mi pare fosse quella delle marchette cinesi, iniziando la stessa manfrina fatta in passato con giocatori che programmavano un trasferimento in squadre dove avrebbero potuto spuntare ingaggi migliori: denigrare ciò che non mi potrò più permettere. Il gioco è lo stesso.

I giocatori in scadenza possono accettare le condizioni poste dal Napoli o andare dove credono. Forse sarebbe stato il caso di tentare di chiudere le trattative prima di arrivare agli sgoccioli, ma si tratta comunque di libero mercato. Nessuno mette il coltello alla gola a nessuno.

Vogliono restare alle condizioni del Napoli? Bene. Vogliono andare? Che vadano. abbiamo sopravvissuto alla partenza di Maradona, Lavezzi, Cavani. E possiamo sopravvivere anche a quella di Mertens e Callejon. Non ho menzionato Hamsik, perché ho la vaga sensazione che con la partenza di Hamsik si sia rotto un equilibrio che non sembrava dovuto alla sua presenza e invece forse lo era... Stamattina mi sono svegliato pensando proprio a questo: Marek Hamsik. Con grande nostalgia.
Basta nostalgia.
Hamskik, Mertens, Callejon non sono Maradona. Andassero via oggi e forse li ricorderemo per quello che hanno dato.
Ieri sono stati tutti indecenti. 
Sono indecenti da due mesi.

La SSCN ai 33enni non rinnova con aumento di stipendio.  Lo stesso fu fatto con Reina. Altro rimpianto?

Via da Napoli. Non a giugno
 ORA

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk


Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #162 il: 10 Novembre, 2019, 09:23:30 am »
Basta nostalgia.
Hamskik, Mertens, Callejon non sono Maradona. Andassero via oggi e forse li ricorderemo per quello che hanno dato.
Ieri sono stati tutti indecenti. 
Sono indecenti da due mesi.

La SSCN ai 33enni non rinnova con aumento di stipendio.  Lo stesso fu fatto con Reina. Altro rimpianto?

Via da Napoli. Non a giugno
 ORA

Inviato dal mio SM-G973F utilizzando Tapatalk


Ma vedi che pure tu, di solito molto razionale, ti fai trasportare dalla delusione del momento? Sono indecenti da due mesi? A quando risale la partita Salisburgo - Napoli? Mi pare che in quell’occasione Mertens fu uno dei migliori, con una doppietta. A Sky i tifosi lo votarono come Man of the Match e tutto il Napoli fu lodato, non solo dai tifosi napoletani. Si tratta di qualche settimana. E ora “sono indecenti da due mesi”?

Hamsik ha fatto la sua scelta, d’accordo, me penso sia innegabile che fosse un equilibratore in campo e nello spogliatoio e in un momento come questo probabilmente manca una persona come lui.

Per quanto riguarda Mertens e Callejon, tanto per chiarire: io credo che avrebbero dovuto accettare la proposta del Napoli, se veramente si trattava di un triennale alle cifre attuali o, per Callejon, come leggevo, alle cifre attuali con un piccolo premio, diciamo per il rendimento costante fino all’inizio di questa stagione.

Se i giocatori speravano di più è chiaro che avevano sovrastimato la disponibilità e la politica ingaggi del Napoli e potevano liberamente cercare altrove ciò che pensavano di poter ottenere. Questo però non li renderebbe automaticamente delle merde e io sono convinto che non giochino a perdere per tale motivo. Non ci credo. E quello che ho visto in campo, malgrado tutto, mi conferma nella mia convinzione.

Resto anche convinto che i rinnovi si dovrebbero chiudere prima di arrivare all’ultimo anno, cosa che rende le trattative più difficili e aumenta la possibilità di perdere un capitale della società senza guadagnarci nulla.
« Ultima modifica: 10 Novembre, 2019, 09:25:17 am da peppemassa »

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #163 il: 10 Novembre, 2019, 09:24:59 am »
Razionalmente il ciclo di mertens calle e Insigne era finito 2 anni fa
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:14 - Dries Mertens
« Risposta #164 il: 10 Novembre, 2019, 09:42:50 am »
Tanto per ribadire come i giornali scrivano tutto e il contrario di tutto, diffondendo voci desunte da indizi e non sempre da fatti: per “Il Mattino”, Mertens avrebbe già un accordo con l’Inter (si indicano perfino le cifre), mentre, per la “Gazzetta”, il giocatore si sarebbe offerto all’Inter (a cifre più basse di quelle indicate dal Mattino), ma Marotta non sarebbe convinto, vista l’età del giocatore...


https://www.areanapoli.it/calciomercato/gazzetta-controcorrente-mertens-si-e-proposto-all-inter-risposta-a-sorpresa-di-marotta_347973.html