Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

22 - Luigi Sepe

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

22 - Luigi Sepe
« il: 01 Settembre, 2016, 15:59:38 pm »
22 - Luigi Sepe

http://www.transfermarkt.it/luigi-sepe/profil/spieler/99254


Nome: 22 - Luigi Sepe
Data di nascita: 08/05/91
Luogo di nascita: Torre del Greco
Nazionalità: Italiana
Ruolo: Portiere
Scadenza contratto: 2019
Palmares con il Napoli: /
« Ultima modifica: 01 Settembre, 2016, 16:01:11 pm da strano^^ »
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Online Amnes

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #1 il: 01 Settembre, 2016, 16:02:25 pm »
fatti sbiancare le braccia e fa l'omm, ohì



Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #2 il: 01 Settembre, 2016, 16:04:11 pm »
Tra i pali non è un fenomeno ma coi piedi è forte...
PSCCCCCCCCCCCCC

Online Amnes

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #3 il: 01 Settembre, 2016, 16:06:26 pm »
Tra i pali non è un fenomeno ma coi piedi è forte...

o mettimm a fa 'o centrocampista :sisi:



Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #4 il: 01 Settembre, 2016, 16:11:27 pm »
o mettimm a fa 'o centrocampista :sisi:
Sempre peggio :nono:
PSCCCCCCCCCCCCC

Offline Rospo

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #5 il: 01 Settembre, 2016, 23:04:44 pm »
Monnezza!

Inviato dal mio Vertu Signature Touch for Bentley


Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #6 il: 01 Settembre, 2016, 23:10:21 pm »
Il suo procuratore ha ripreso a parlare, ossia a sparare cazzate a raffica e inopportune. Ha detto che può imparare molto da Reina e che l'anno prossimo può fare il titolare... Non ho capito dove, però...
 :look:

Offline Zero

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #7 il: 01 Settembre, 2016, 23:56:12 pm »
Bel cantante sepe anche se non mi fanno ridere le sue canzoni

Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #9 il: 16 Novembre, 2016, 12:21:49 pm »
ESCLUSIVA - Perchè togliere il disturbo? Vi spiego....

ormai pure sto togliere il disturbo sta diventando un must have
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #10 il: 16 Novembre, 2016, 12:52:46 pm »
Ma vattene a fanculo. A Firenze non hai giocato, a Napoli non giochi...fatti due domande.
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #11 il: 16 Novembre, 2016, 12:54:44 pm »
Allora...io posso capire, nella logica malata del calcio, il procuratore di Insigne che bene o male un mercato lo ha.
Ma tu, Sepe, perchè fai ste sparate?
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #12 il: 16 Novembre, 2016, 12:55:31 pm »
Allora...io posso capire, nella logica malata del calcio, il procuratore di Insigne che bene o male un mercato lo ha.
Ma tu, Sepe, perchè fai ste sparate?
Stessa stoffa tutti e due. :ciao:
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #13 il: 16 Novembre, 2016, 13:03:17 pm »
Stessa stoffa tutti e due. :ciao:
Ma probabilmente a livello personale sicuramente.

Ma a livello di mercato sei veramente idiota se dici ste cose quando tu sei Sepe, fai il portiere e giochi nel Napoli.
Ma ringrazia la Madonna. E se propio te ne vuoi andare, fallo presente e stop. Perchè se dici "..possiamo togliere il disturbo" nessuno ci pensa due volte con te, e di certo non ti trovi in una squadra simil-napoli.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:22 - Luigi Sepe
« Risposta #14 il: 16 Novembre, 2016, 13:05:56 pm »
Ma probabilmente a livello personale sicuramente.

Ma a livello di mercato sei veramente idiota se dici ste cose quando tu sei Sepe, fai il portiere e giochi nel Napoli.
Ma ringrazia la Madonna. E se propio te ne vuoi andare, fallo presente e stop. Perchè se dici "..possiamo togliere il disturbo" nessuno ci pensa due volte con te, e di certo non ti trovi in una squadra simil-napoli.

È un muccuso che al massimo potrebbe giocare titolare in 3-4 squadre in serie A (Crotone, Palermo e qualcun'altra).
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)