Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Allenatore Carlo Ancelotti

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SoloNapoli1926

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #465 il: 21 Giugno, 2018, 14:36:08 pm »
Vincere non è una scienza esatta, è un mix di cose e ci vogliono un mare di condizioni favorevoli ed un mare di incastri, si cerca chiaramente sempre di fare il massimo, ma non è detto che comunque prendendo il miglior allenatore al mondo ed 11 campioni si vinca. Spesso e volentieri vince la squadra più forte o quella che ruba di più, ma storie tipo Leicester possono dimostrarci che può succedere il contrario. Noi dobbiamo cercare di fare sempre il massimo, a prescindere da chi sia l'allenatore, il presidente, e chi più ne ha più ne metta. Ma sono dell'idea che quando si cambia allenatore, bisogna fidarsi.. ed io sono dell'opinione che Ancelotti sia un allenatore top. Questo non vuol dire che possa raggiungere risultati migliori con giocatori peggiori, ma vuol dire che sulla squadra e sul mercato, ha e può avere carta bianca. Questo è un anno particolare.. ma sono certo che a partire dalla fine del Mondiale fino al giorno di Ferragosto (chiude il 16-17 il calciomercato) sarà costruita la squadra che Ancelotti desidera. Poi i discorsi sul vincere, meglio o peggio, magari possiamo farli quando il dado sarà tratto. Ma per ora fiducia

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #466 il: 21 Giugno, 2018, 19:18:25 pm »
Al Dnipro ne devi fare 4 a Napoli e 2 fuori… con tanto di 2-3 rigori negati e un gol annullato per fuorigioco.
Se fai così come devi fare il loro gol irregolare non pesa minimamente.
Cmq Benny è un caso a parte, non fa testo un allenatore odiato da quasi tutti i suoi giocatori.

Su 24 mesi di Benny a Napoli quale è stato il momento migliore... i primi 4 mesi o sbaglio?
(di cui i primi 2 erano luglio e agosto...)
Quando Rafael ha parato il 18simo rigore :sbav:
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #467 il: 21 Giugno, 2018, 20:03:35 pm »
Sentivo proprio ora a kkn. Ancelotti volle Verratti al psg che lo prese dalla serie B. Questo significa che con i giovani ci sa fare. Ecco perché non capisco certe critiche su Fabian

Ma la critica su Fabian Ruiz ci sta, se messa sui binari giusti.
Sarà pure forte, ma 30 mln sono tanti se Jorgi bello fatto e affermato si vende a 52 mln.
Altra critica è che avendo preso Ruiz adesso sei abbastanza costretto a cedere Hamsik, e non capisco perché se Naingollan si sposta in Italia in una squadra senza soldi lo si paga 30-32 e Hamsik che ha la stessa età e viene ceduto nel paese dei balocchi dovrebbe partire a 15-20.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #468 il: 21 Giugno, 2018, 20:08:44 pm »
Ogni punto di vista è ovviamente rispettabile.
Nell'impianto di gioco di Ancelotti vedo molto meglio Fabian che che Jorginho.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #469 il: 21 Giugno, 2018, 20:57:34 pm »
Ogni punto di vista è ovviamente rispettabile.
Nell'impianto di gioco di Ancelotti vedo molto meglio Fabian che che Jorginho.

Io credo che giocano a 20 metri di distanza, quindi uno non c'entra nulla con l'altro.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #470 il: 21 Giugno, 2018, 21:08:25 pm »
Io credo che giocano a 20 metri di distanza, quindi uno non c'entra nulla con l'altro.
In soldini. Jorginho a due me lo faccio all'insalata. E Ancelotti potrebbe spesso usare questo assetto.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #471 il: 21 Giugno, 2018, 21:10:29 pm »
Vincere non è una scienza esatta, è un mix di cose e ci vogliono un mare di condizioni favorevoli ed un mare di incastri, si cerca chiaramente sempre di fare il massimo, ma non è detto che comunque prendendo il miglior allenatore al mondo ed 11 campioni si vinca. Spesso e volentieri vince la squadra più forte o quella che ruba di più, ma storie tipo Leicester possono dimostrarci che può succedere il contrario. Noi dobbiamo cercare di fare sempre il massimo, a prescindere da chi sia l'allenatore, il presidente, e chi più ne ha più ne metta. Ma sono dell'idea che quando si cambia allenatore, bisogna fidarsi.. ed io sono dell'opinione che Ancelotti sia un allenatore top. Questo non vuol dire che possa raggiungere risultati migliori con giocatori peggiori, ma vuol dire che sulla squadra e sul mercato, ha e può avere carta bianca. Questo è un anno particolare.. ma sono certo che a partire dalla fine del Mondiale fino al giorno di Ferragosto (chiude il 16-17 il calciomercato) sarà costruita la squadra che Ancelotti desidera. Poi i discorsi sul vincere, meglio o peggio, magari possiamo farli quando il dado sarà tratto. Ma per ora fiducia
Certo certo? Forse la squadra che desidera, tenuto conto dei limiti del Napoli?
 :look:

A proposito: ma il portiere è arrivato? A che ora arriva? Il 17 agosto sera?

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #472 il: Oggi alle 11:51:48 »
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #473 il: Oggi alle 12:31:35 »
http://it.uefa.com/uefachampionsleague/news/newsid=2481538.html

Nonmmale :sisi:


ne doveva vincere di più secondo qualcuno, ha fatto il minimo sindacale :look:

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #474 il: Oggi alle 12:52:24 »
Io ho letto e capito cose diverse, non solo su quello che ho detto io, ma i pregiudizi so tosti da levare :D
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #475 il: Oggi alle 15:22:36 »
È un grande allenatore, lo vedremo finalmente all’opera con una rosa da 3-4 posto, in Italia ....
Qui si vedrà la sua “nobilitate “


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk