Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Allenatore Carlo Ancelotti

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline impfed81

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1185 il: 09 Ottobre, 2018, 13:57:03 pm »
sul napolista ho letto che c'è una stastistica europea che dice che il napoli + la prima squadra "che vende di meno" in italia e la 9 in europa , in pratica ha venduto più pezzi pregiati la rube che il napoli , prima del napoli in europa ci sono i top team europei che cambiano poco perchè hanno i campioni che sono difficili da sostituire , se uno cambia poco i giocatori e va sempre in champions significa una cosa sola , sa fare bene mercato , sa programmare bene.

Sul fatto sportivo Aurelio è non criticabile , ormai i dati sono più che oggettivi , sono scolpiti nella pietra.

Incazzatevi per lo stadio finchè non ne fa uno nuovo.

 
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1186 il: 09 Ottobre, 2018, 14:07:46 pm »
Sul punto tecnico la critica è stata sbagliata… ma veramente sono 7-8 anni che leggo "mercato da 4" e rispondo che a seguito di 14 mercati da 4 abbiamo sfiorato 2 scudetti…
Poi, ad esempio, tu sei il primo che dice che anche questo mercato ha fatto pena siccome ci ritroviamo ancora in campo con Hysaj e Rui…

Qui il punto è il PRE-concetto conseguente alla sboronaggine di ADL: lui fa lo sborone e il tifoso per dire qualcosa contro si lamenta di Hysaj e Ounas.

Poi non contento si lamenta pure della programmazione che ha fruttato questi 14 anni di risultati, dicendo che è inconcepibile che un presidente non sia in grado di programmare ed eseguire il sorpasso a questa Juve più che mediocre-normale.


E vabbe'....dovete sempre esagerare....
Ma non mi parlate di programmazione per favore....voglio pure dire che delaurentiis è un grande presidente, ma programmare e' un'altra cosa
Gli acquisti sono stati buoni, ma per mantenersi in champions, nei primi 4 di campionato
Programmare come intendo io significa che quando sei campione d'inverno compri qualcuno per tentare l'impresa, quando finisci una stagione secondo compri due campioni e due giovani
Lui compra solo giovani....e gli va bene per il piazzamento champions
Gli voglio dare tutti i meriti ma non che programma

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1187 il: 09 Ottobre, 2018, 14:19:45 pm »
Tornando ad Ancelotti devo dire che col sassuolo ha mandato in confusione anche me.Prima 4-4-2 con Verdi esterno e Ounas seconda punta,poi ha invertito i due,quindi li ha invertiti di nuovo e di nuovo ancora :look:
In qualche frangente sembrava che Hysaj rimanesse basso in una sorta di 3-5-2,nel secondo tempo invece sul finale sembravamo tornati al 4-3-3.
A Verdi l'ho visto giocare seconda punta,esterno in un 4-4-2 e mezzala in un 4-3-3.
Un manicomio.

Offline p4ppo

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1188 il: 09 Ottobre, 2018, 14:48:26 pm »
E vabbe'....dovete sempre esagerare....
Ma non mi parlate di programmazione per favore....voglio pure dire che delaurentiis è un grande presidente, ma programmare e' un'altra cosa
Gli acquisti sono stati buoni, ma per mantenersi in champions, nei primi 4 di campionato
Programmare come intendo io significa che quando sei campione d'inverno compri qualcuno per tentare l'impresa, quando finisci una stagione secondo compri due campioni e due giovani
Lui compra solo giovani....e gli va bene per il piazzamento champions
Gli voglio dare tutti i meriti ma non che programma
Veramente programmare è proprio l’esatto opposto di quello che scrivi tu :look:
Quello è improvvisare...

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1189 il: 09 Ottobre, 2018, 15:01:29 pm »
Veramente programmare è proprio l’esatto opposto di quello che scrivi tu :look:
Quello è improvvisare...
:stralol:

Offline p4ppo

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1190 il: 18 Ottobre, 2018, 21:52:23 pm »
Comunque leggetevi l’intervista di oggi alla Feltrinelli... questo è veramente un grande

Offline sonica1978

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1191 il: 22 Ottobre, 2018, 10:19:05 am »

Domanda cattiva:

oggi quanti di noi si riprenderebbero Sarri subito al posto di Ancelotti?
Io no…

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1192 il: 22 Ottobre, 2018, 10:26:27 am »
 :look:

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1193 il: 22 Ottobre, 2018, 10:34:58 am »
Domanda cattiva:

oggi quanti di noi si riprenderebbero Sarri subito al posto di Ancelotti?
Io no…

Il discorso non è solo di preferire uno o l'altro ma è sopratutto di scegliere quello più motivato.
Io adoro Sarri dai tempi dell'Empoli ma il suo tempo a Napoli era finito.

Offline Rospo

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1194 il: 22 Ottobre, 2018, 10:58:56 am »
Il discorso non è solo di preferire uno o l'altro ma è sopratutto di scegliere quello più motivato.
Io adoro Sarri dai tempi dell'Empoli ma il suo tempo a Napoli era finito.
Ma è così, però le guerre di religione piacciono.

Ora serviva uno come Ancelotti e anche se non vinceremo stiamo comunque crescendo e valorizzando la rosa.

Io dico che dovremmo aumentare il fatturato strutturale di almeno 50 mln anno per poterci permettere altro due ingaggi top.

È il passo più difficile da fare.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Offline Zero

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1195 il: 22 Ottobre, 2018, 11:12:22 am »
Ma è così, però le guerre di religione piacciono.

Ora serviva uno come Ancelotti e anche se non vinceremo stiamo comunque crescendo e valorizzando la rosa.

Io dico che dovremmo aumentare il fatturato strutturale di almeno 50 mln anno per poterci permettere altro due ingaggi top.

È il passo più difficile da fare.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


il passo che non si è in grado di fare

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1196 il: 22 Ottobre, 2018, 11:15:40 am »
Ma è così, però le guerre di religione piacciono.

Ora serviva uno come Ancelotti e anche se non vinceremo stiamo comunque crescendo e valorizzando la rosa.

Io dico che dovremmo aumentare il fatturato strutturale di almeno 50 mln anno per poterci permettere altro due ingaggi top.

È il passo più difficile da fare.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


E secondo me anche e sopratutto per questo è stato preso Ancelotti.
Serviva qualcuno capace di tenerci in alto in campionato e di proiettarci a un livello superiore in Champions per ottenere bei soldi nell'immediato ma anche visibilità internazionale.
Bisogna vendere non solo ai 6 milioni di tifosi a cui ci siamo sempre rivolti ma ai 35 milioni di cui parla ADL. Per questo poi vendi anche su Amazon e sempre per questo stiamo curando un poco di più i social.

Offline sonica1978

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1197 il: 22 Ottobre, 2018, 11:24:55 am »

il passo che non si è in grado di fare

Il passo che si sono resi conto non è possibile fare da soli, e per questo ADL si è incazzato per la vendita dei diritti TV su base triennale.
Quei 50 mln sperava di recuperarli in quel modo.

Ancelotti può essere utile per tirare su 20-30 mln di plusvalenze cedendo riserve.

Ma anche avere una decina di giocatori satelliti (Inglese, Ciciretti, Grassi…) può aiutare per altri soldini random.

Offline Zero

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1198 il: 22 Ottobre, 2018, 11:54:02 am »
Il passo che si sono resi conto non è possibile fare da soli, e per questo ADL si è incazzato per la vendita dei diritti TV su base triennale.
Quei 50 mln sperava di recuperarli in quel modo.

Ancelotti può essere utile per tirare su 20-30 mln di plusvalenze cedendo riserve.

Ma anche avere una decina di giocatori satelliti (Inglese, Ciciretti, Grassi…) può aiutare per altri soldini random.

i diritti tv se aumentano lo fanno per tutti, quindi non recuperi molto dalle altre

Offline sonica1978

Re:Carlo Ancelotti
« Risposta #1199 il: 22 Ottobre, 2018, 12:20:36 pm »
i diritti tv se aumentano lo fanno per tutti, quindi non recuperi molto dalle altre

Non recuperi su le altre 3 italiane più ricche a prescindere, ma recuperi sulle altre 50 europee.