Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Tesserati in altre squadre

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #15 il: 28 Settembre, 2015, 00:41:26 am »
Primo goal per Insigne jr in serie B, tra l'altro schierato come mezzala
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Offline SoloNapoli1926

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #16 il: 28 Settembre, 2015, 00:46:50 am »
Sperando possa essere solo l'inizio per lui

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #17 il: 18 Ottobre, 2015, 19:39:06 pm »
Ha segnato da subentrato Roberto Insigne :sisi:
Forse anche assist, non mi ricordo.

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #18 il: 18 Ottobre, 2015, 20:38:19 pm »
In Irpinia già dicono sia più forte di Lorenzo :asd:
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #19 il: 18 Ottobre, 2015, 20:38:45 pm »
In Irpinia già dicono sia più forte di Lorenzo :asd:
Si ma tanto è di nostra proprietà :look:
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #20 il: 18 Ottobre, 2015, 20:48:06 pm »
Si ma tanto è di nostra proprietà :look:

sì ma la vedo dura essere più forte del fratello già ora :asd:
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #21 il: 10 Novembre, 2015, 09:04:27 am »
Insigne jr. promette davvero bene. Ieri un altro goal, pure nella disfatta generale dell'Avellino. Peccato non sia capitato in una squadra più in palla, la sua crescita ne avrebbe beneficiato.
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #22 il: 10 Novembre, 2015, 10:12:41 am »
Insigne jr. promette davvero bene. Ieri un altro goal, pure nella disfatta generale dell'Avellino. Peccato non sia capitato in una squadra più in palla, la sua crescita ne avrebbe beneficiato.

E che bel goal... Speriamo bene, sarebbe bello avere due fratelli, napoletani, in squadra...

Offline Zero

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #23 il: 10 Novembre, 2015, 10:34:54 am »
avrebbe anche lui bisogno di un zeman, a quest'età sarebbe perfetto per tutti gli attaccanti del mondo giocare in una piccola con zeman

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #24 il: 10 Novembre, 2015, 12:27:59 pm »
Purtroppo abbiamo sbagliato squadra, pure e soprattutto con Tutino che non gioca mai.
In mano a Tesser li abbiamo mandati, che idioti..

Un Napoli b con Zeman :sbav:
NOI VOGLIAMO VINCERE


 
...tomamos vino puro de damujana
y nos fumamos toda la marijuana!!

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #25 il: 10 Novembre, 2015, 12:43:49 pm »
Purtroppo abbiamo sbagliato squadra, pure e soprattutto con Tutino che non gioca mai.
In mano a Tesser li abbiamo mandati, che idioti..

Un Napoli b con Zeman :sbav:

Tutino in realtà gioca con la primavera dell'avellino, peggio ancora... Primavera per Primavera restava a Napoli...

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #26 il: 04 Febbraio, 2016, 00:21:10 am »
Zapata gol :sisi:

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #27 il: 19 Febbraio, 2016, 07:14:03 am »
Clamoroso attacco di Luigi Sepe alla Fiorentina: il portiere di proprietà del Napoli, dopo l'ennesima panchina della stagione, ha affidato ad una lunga lettera su Instagram il suo malessere annunciando addirittura di sentire chiusa la sua avventura con i viola. Ecco il suo messaggio: "Oggi mi sento di scrivere, devo chiedere scusa ad alcune persone, devo chiedere scusa a due persone. Una è mia moglie perché quest'estate quando mi diceva 'pensaci bene a ciò che fai, a dove andare, è una scelta tua, io ti sono vicino e secondo me faresti bene a stare qui a Napoli a provare un anno e vedere come va e un'altra scusa la devo al mio procuratore con il quale quest'estate ho combattuto per fare in modo che facessi un altro anno lontano dalla mia città. Ora a distanza di sei mesi mi sento di chiedergli scusa, di dirgli che avevano ragione loro e che a sbagliare sono stato io. Oggi finisce la mia avventura alla Fiorentina, non contrattuale perché ci sono altri tre mesi, ma morale!".

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #28 il: 19 Febbraio, 2016, 07:35:46 am »
Beh...considerando le presenze di Gabriel. Veramente aveva solo il vantaggio di starsene almeno a casa...
Il tifoso juventino è apolide, delocalizzato, trapiantato, infiltrato, sempre ospite e mai padrone. non ha appartenenza toponomastica, non ha città, si annida ovunque. esso (sottolineo: esso) diventa tale per mancanza di legame alla sua terra, si lega alla squadra vincente, che diventa l'orfanotrofio degli sfigati. Si sa il matrimonio con la squadra del cuore e' indissolubile, ma quello juventino e' un matrimonio di interesse. Per loro la vittoria non sara' mai goduta, vivendo da infiltrato, non potrà mai gioire. E' degno rappresentante dell'Italia che truffa e ruba e sventola, di nascosto ovviamente, i colori più brutti del mondo.

La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”

Re:Tesserati in altre squadre
« Risposta #29 il: 19 Febbraio, 2016, 07:40:33 am »
Beh...considerando le presenze di Gabriel. Veramente aveva solo il vantaggio di starsene almeno a casa...
Esattamente.