Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Sondaggio

SHINING - Stanley Kubrick (1980)
2 (12.5%)
ROSEMARY'S BABY - Roman Polansky (1968)
0 (0%)
LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI - George Romero (1968)
0 (0%)
VIDEODROME - David Cronenberg (1983)
1 (6.3%)
L'ESORCISTA - William Friedkin (1973)
2 (12.5%)
NON APRITE QUELLA PORTA - Tobe Hooper (1974)
0 (0%)
HALLOWEEN - John Carpenter (1978)
0 (0%)
DRACULA DI BRAM STOKER - Francis Ford Coppola (1992)
2 (12.5%)
CARRIE - Brian De Palma (1976)
0 (0%)
UN LUPO MANNARO AMERICANO A LONDRA - John Landis (1981)
1 (6.3%)
LA CASA 2 - Sam Raimi (1987)
1 (6.3%)
NIGHTMARE - Wes Craven (1984)
1 (6.3%)
THE CURE - Kiyoshi Kurosawa (1997)
0 (0%)
SUSPIRIA - Dario Argento (1977)
1 (6.3%)
RE-ANIMATOR - Stuart Gordon (1985)
1 (6.3%)
SOCIETY - Brian Yuzna (1989)
0 (0%)
INSIDE - Alexandre Bustillo (2007)
0 (0%)
LA CASA DEL DIAVOLO - Rob Zombie (2005)
0 (0%)
THE RING - Hideo Nakata (1998)
0 (0%)
BABADOOK - Jennifer Kent (2013)
0 (0%)
PIRANA - Joe Dante (1978)
0 (0%)
L'ALDILÀ! E TU VIVRAI NEL TERRORE - Lucio Fulci (1981)
0 (0%)
28 GIORNI DOPO - Danny Boyle (2002)
0 (0%)
OTHERS -Alejandro Amenabar (2001)
2 (12.5%)
DAL TRAMONTO ALL'ALBA - Robert Rodriguez (1996)
1 (6.3%)
JU-ON  -  Takashi Shimizu (2003)
1 (6.3%)
HELLRAISER - Clive Barker (1987)
0 (0%)
LA BAMBOLA ASSASSINA - Tom Holland (1988)
0 (0%)
THE DESCENT - Neil Marshall (2005)
0 (0%)
CANNIBAL HOLOCAUST - Ruggero Deodato (1980)
0 (0%)

Totale votanti: 7

Le votazioni sono chiuse: 05 Gennaio, 2016, 15:25:26 pm

The Best Horror Movie

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

The Best Horror Movie
« il: 29 Dicembre, 2015, 15:25:26 pm »
Visto che sto influenzato e mi girano le palle ho deciso di fare un bel sondaggio sull'horror, uno dei miei generi cinematografici preferiti. Ho messo in lista 30 film,  partendo però dal 68' (che rappresenta una sorte di spartiacque per il genere) escludendo quindi tutti i film precedenti per comodità.

La lista è personale, rappresenta i miei gusti e basta, ci sono anche semplici buoni film che per me però sono dei cult, inoltre ho messo massimo un film per regista, altrimenti metà lista sarebbe stata di Carpenter. Probabilmente avrò dimenticato alcuni film , fa niente :smoke:

Se poi volete commentare scrivendo i film scelti o cazzate random fate pure, io nel cazzeggio ci sguazzo come Barbara D'Urso nel trash.



Avete 3 voti



VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #1 il: 29 Dicembre, 2015, 16:15:41 pm »
Non sono un cultore del genere ma a memoria il mio preferito è Shining.

Offline impfed81

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #2 il: 29 Dicembre, 2015, 16:19:30 pm »
interessantissimo , mi sono fiondato:

Il mio podio :

3)L'esorcista , un film che ancora oggi provoca disturbo , la tensione e i momenti sacrilegi lo rendono unico.

2)Dal tramonto all'alba : una sorpresa , un brivido , una tarantinata che mi ha preso inesorabilmente , un film con un ritmo pazzoide che manda fuori di testa , è il film action horror per eccellenza.

1) Dracula di Coppola è per me un capolavoro , è un dipinto Barocco , dagli attori ai costumi tutto è ricercato e sta dentro il quadro come deve stare.

La prima scena in cui si spiega la caduta del conte è qualcosa di fantastico , dall'armatura al bacio con la sua amata moglie alla sua reazione al rifiuto della benedizione del cadavere della sua sposa.

non mi stanco mai di vederlo.

Grazie Coppola
« Ultima modifica: 29 Dicembre, 2015, 16:24:00 pm da impfed81 »
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #3 il: 29 Dicembre, 2015, 16:21:01 pm »
Ho votato l'esorcista ,  e basta....perché l'horror di quel film e' qualcosa di inarrivabile

poi noto che mancano halloween e profondo rosso, numeri due e tre, poi parliamo del resto

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #4 il: 29 Dicembre, 2015, 16:31:48 pm »
interessantissimo , mi sono fiondato:

Il mio podio :

3)L'esorcista , un film che ancora oggi provoca disturbo , la tensione e i momenti sacrilegi lo rendono unico.

2)Dal tramonto all'alba : una sorpresa , un brivido , una tarantinata che mi ha preso inesorabilmente , un film con un ritmo pazzoide che manda fuori di testa , è il film action horror per eccellenza.

1) Dracula di Coppola è per me un capolavoro , è un dipinto Barocco , dagli attori ai costumi tutto è ricercato e sta dentro il quadro come deve stare.

La prima scena in cui si spiega la caduta del conte è qualcosa di fantastico , dall'armatura al bacio con la sua amata moglie alla sua reazione al rifiuto della benedizione del cadavere della sua sposa.

non mi stanco mai di vederlo.

Grazie Coppola
Però consentimi che la trasposizione di Dracula di Coppola é un'offesa all'opera di Stoker. Van Helsing é proprio stravolto nelle caratteristiche.
Mi permetto di esser così duro perché adoro il romanzo che é nella mia top ten di sempre.

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #5 il: 29 Dicembre, 2015, 16:38:14 pm »
Però consentimi che la trasposizione di Dracula di Coppola é un'offesa all'opera di Stoker. Van Helsing é proprio stravolto nelle caratteristiche.
Mi permetto di esser così duro perché adoro il romanzo che é nella mia top ten di sempre.
Hai ragione , ma i film non devono essere per forza fedeli al libro. Coppola , così come Stoker , è un autore e il film è suo, si serve del libro per raccontare il SUO film.

È un po' il ragionamento che si fa per i fumetti, quando si lamentano che un supereroe o un cattivo è diverso da quello del fumetto, questo interessa poco, il film è un'opera a se.

Pure Shining è diverso dal libro di Stephen King, e King ai tempi si lamentò con Kubrick, ma secondo me a torto.

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #6 il: 29 Dicembre, 2015, 16:43:59 pm »
Ho votato l'esorcista ,  e basta....perché l'horror di quel film e' qualcosa di inarrivabile

poi noto che mancano halloween e profondo rosso, numeri due e tre, poi parliamo del resto
Halloween c'è,. Profondo Rosso non l'ho messo semplicemente perché mi sono dato un limite di un solo film per regista e di Dario Argento ho messo Suspiria, per me capolavoro al pari di Profondo Rosso, che quindi non ho potuto inserire.

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #7 il: 29 Dicembre, 2015, 16:52:09 pm »
Hai ragione , ma i film non devono essere per forza fedeli al libro. Coppola , così come Stoker , è un autore e il film è suo, si serve del libro per raccontare il SUO film.

È un po' il ragionamento che si fa per i fumetti, quando si lamentano che un supereroe o un cattivo è diverso da quello del fumetto, questo interessa poco, il film è un'opera a se.

Pure Shining è diverso dal libro di Stephen King, e King ai tempi si lamentò con Kubrick, ma secondo me a torto.


Capisco il discorso. Sai cos'è? Quando ho letto il romanzo per la prima volta ho avuto un senso di inquietudine per giorni. La parte del romanzo relativa alla permanenza di Jonathan Harker al Castello di Dracula mette davvero i brividi. Il film non mi ha dato le stesse sensazioni.
 

Offline impfed81

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #8 il: 29 Dicembre, 2015, 17:03:21 pm »

Capisco il discorso. Sai cos'è? Quando ho letto il romanzo per la prima volta ho avuto un senso di inquietudine per giorni. La parte del romanzo relativa alla permanenza di Jonathan Harker al Castello di Dracula mette davvero i brividi. Il film non mi ha dato le stesse sensazioni.

A me le parti del castello di quel film fanno gelare il sangue , la scena in cui sente i lupi e dice la frase " ascolta i figli della notte" è una scena tra le migliori del cinema moderno imho.
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #9 il: 29 Dicembre, 2015, 17:44:37 pm »

Capisco il discorso. Sai cos'è? Quando ho letto il romanzo per la prima volta ho avuto un senso di inquietudine per giorni. La parte del romanzo relativa alla permanenza di Jonathan Harker al Castello di Dracula mette davvero i brividi. Il film non mi ha dato le stesse sensazioni.
 
Ci sta, le sensazioni sono personali.

Io comunque ho votato seguendo il cuore : la Casa 2 , Nightmare e Re-animator, anche se vorrei cambiare quest ultimo con Un Lupo Mannaro Americano a Londra, che oltre al valore affettivo è  un film meraviglioso. Purtroppo ho messo che nn si puobiare voto...

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #10 il: 29 Dicembre, 2015, 17:48:06 pm »
Io non li ho visti tutti, ma Hellreiser è una cagata pazzesca :look:

Perchè La casa 2 e non il primo?

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #11 il: 29 Dicembre, 2015, 17:48:32 pm »
Io ho dato solo due voti: Shining e The Others. Vabbè, il terzo lo da a Nightmare perchè è stata la saga che ha segnato la mia adolescenza.

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #12 il: 29 Dicembre, 2015, 18:21:01 pm »
Io non li ho visti tutti, ma Hellreiser è una cagata pazzesca :look:

Perchè La casa 2 e non il primo?
Hellraiser ha un valore affettivo, l'ho messo perché i cattivi storici dei film horror sono come di famiglia, ora che ci penso ho mancato il buon Jason, anche se i film di Venerdi 13 non sono nulla di chè.


La casa 2 perché ....non lo so, il primo girato con 2 lire è un horror vero, grezzo per motivi di budget ma geniale, il secondo è più ironico....boh ...potevo anche scegliere il terzo. Quella trilogia è un capolavoro.

Ecco, diciamo che ho scelto il 2 perché fu prodotto da zio Dino DeLaurentiis su segnalazione del solito King che aveva visto il primo di contrabbando in qualche vecchio scantinato.

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #13 il: 29 Dicembre, 2015, 20:29:08 pm »
Halloween c'è,. Profondo Rosso non l'ho messo semplicemente perché mi sono dato un limite di un solo film per regista e di Dario Argento ho messo Suspiria, per me capolavoro al pari di Profondo Rosso, che quindi non ho potuto inserire.


i film di Dario argento, fino a uno del 83, quellomdopo inferno, andrebbero messi tutti , geniali, profondo rosso davvero da 10

capisco il discorso di mettere film dopo il 6 8,  ma così facendo non si inseriscono capolavori tipo nosferatu o psico o che fine ha fatto baby Kane

poi ci sono gli horror italiani anni 70, ora vado a recuperare qualche titolo, capolavori assoluti

io amo l'horror ma schifo lo splatter,  bisogna intendersi




« Ultima modifica: 29 Dicembre, 2015, 20:31:05 pm da Doctor J »

Re:The Best Horror Movie
« Risposta #14 il: 29 Dicembre, 2015, 20:37:07 pm »
Non credevo di poter trovare tante altre persone ad apprezzare così tanto Dracula, per me il non plus ultra dell'horror di sempre.
Il tifoso juventino è apolide, delocalizzato, trapiantato, infiltrato, sempre ospite e mai padrone. non ha appartenenza toponomastica, non ha città, si annida ovunque. esso (sottolineo: esso) diventa tale per mancanza di legame alla sua terra, si lega alla squadra vincente, che diventa l'orfanotrofio degli sfigati. Si sa il matrimonio con la squadra del cuore e' indissolubile, ma quello juventino e' un matrimonio di interesse. Per loro la vittoria non sara' mai goduta, vivendo da infiltrato, non potrà mai gioire. E' degno rappresentante dell'Italia che truffa e ruba e sventola, di nascosto ovviamente, i colori più brutti del mondo.

La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”