Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

È morto David Bowie

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Zero

Re:È morto David Bowie
« Risposta #15 il: 11 Gennaio, 2016, 15:26:20 pm »
Neanche il copricapo è quello da faraone, si lega piuttosto alla posizione di bowie.

si l'avevo capito dalla seconda immagine e dal "saluto" che è in veste istituzionale e non per emulare un faraone

Offline un gatto

Re:È morto David Bowie
« Risposta #16 il: 11 Gennaio, 2016, 19:30:07 pm »
mah... di Bowie io ascoltavo di tanto in tanto le cose che ha fatto nel corso degli anni, ma i lavori più recenti non avevo ancora avuto modo di sentirli. Ho sentito adesso il suo ultimo singolo e voglio sperare che facesse parte di un quadro più ampio, una sorta di concept, insomma. O che con quei versi stesse "interpretando" qualcosa che sentisse di diverso da sé, cioè il modo che aveva di vedere qualcun altro.
Perché se è la summa finale, una sorta di "testamento", è veramente molto amaro.
Se così non fosse, si è guardato indietro vedendo solo macerie, si percepisce proprio che ha vissuto il suo ultimo periodo di malattia con grande sofferenza interiore, aldilà della ovvia sofferenza fisica.
Emotivamente m'ha fatt proprio venì 'na cosa ind o' stommaco, perché da uno che fa un determinato percorso ti aspetti (o per meglio dire speri per lui, partecipando umanamente delle sue vicende e immedesimandoti) che arrivato alle soglie di una determinata tappa la viva non dico con eccitazione, ma quantomeno con serenità.
Ripeto: spero facesse parte di un concept più ampio, e che fosse quindi solo una vista parziale di una considerazione che prevedesse pure altro. Avrò modo di informarmi con calma a riguardo.
Adesso che ha varcato anche questa porta e la sua mente comincia a diventare sempre più sottile, sempre più sottile, spero stia sperimentando la luminosa quiete che nei suoi versi si aspettava di avere. Glielo sto augurando sinceramente e con tutto il cuore.


All your base are belong to us

Re:È morto David Bowie
« Risposta #17 il: 11 Gennaio, 2016, 20:06:55 pm »
Si è spento il duca bianco a 69 anni a causa di un cancro.
Mi sembrava giusto tributargli un saluto.

RIP leggenda.
Molto più che giusto: doveroso.
Un grandissimo.
R.I.P.

Re:È morto David Bowie
« Risposta #18 il: 11 Gennaio, 2016, 20:30:21 pm »
ai miei tempi, seppur non per molto, è stato un mito, imitato poi nello show business da tanti altri. Devo dire che Ziggy stardust mi piaceva, sembrava il racconto di uno che aveva vissuto la sua vita in maniera spericolata, e ad un adolescente questo piace, e io lo ero...

in seguito ho capito di cosa si parla, e direi più che spericolata... temeraria... e ne deduco, anche da altre canzoni di Bowie, che anche lui lo sia stato.

Inutile dire che fu imitato, soprattutto da noi, senza che si capisse una mazza di cosa dicano i suoi testi, per cui imitazione della "scorza".

Re:È morto David Bowie
« Risposta #19 il: 11 Gennaio, 2016, 21:09:04 pm »
Renato Zero per anni ci ha provato,con i risultati identici al suo cognome
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Re:È morto David Bowie
« Risposta #20 il: 11 Gennaio, 2016, 21:14:45 pm »
Non mi sono espresso sull'artista,ma ho letto troppo qualunquismo nel descriverlo.
Sperimentatore,innovatore,icona...c'è molto altro.
Soprattutto un uomo che ha vissuto la sua ascesa mentre viveva un continuo conflitto interiore,nella depressione di chi si sveglia e non sa che senso dare alla sua vita,ferito da un amore perso,che inventava personaggi giusti mentre lui stesso non sapeva cosa fosse giusto per lui,tanto da arrivare quasi al suicidio a Los Angeles,prima di trasferirsi a Berlino.
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Re:È morto David Bowie
« Risposta #21 il: 11 Gennaio, 2016, 23:14:31 pm »
Avete mai visto labyrinth? Mi ha accompagnato per tutta l'infanzia...

https://it.wikipedia.org/wiki/Labyrinth_-_Dove_tutto_%C3%A8_possibile
Il tifoso juventino è apolide, delocalizzato, trapiantato, infiltrato, sempre ospite e mai padrone. non ha appartenenza toponomastica, non ha città, si annida ovunque. esso (sottolineo: esso) diventa tale per mancanza di legame alla sua terra, si lega alla squadra vincente, che diventa l'orfanotrofio degli sfigati. Si sa il matrimonio con la squadra del cuore e' indissolubile, ma quello juventino e' un matrimonio di interesse. Per loro la vittoria non sara' mai goduta, vivendo da infiltrato, non potrà mai gioire. E' degno rappresentante dell'Italia che truffa e ruba e sventola, di nascosto ovviamente, i colori più brutti del mondo.

La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”

Re:È morto David Bowie
« Risposta #22 il: 11 Gennaio, 2016, 23:23:56 pm »
Avete mai visto labyrinth? Mi ha accompagnato per tutta l'infanzia...

https://it.wikipedia.org/wiki/Labyrinth_-_Dove_tutto_%C3%A8_possibile


sì, vero, molto bello. :) Dicevo, ma non so se è il caso di parlarne qui, che Bowie ha voluto incarnare in scena il mito dell'Androgino (per me nulla, ma che cmq poco ha a che fare con l'aspetto squisitamente sessuale, e che certamente nulla c'azzecca nè con la bisessualità nè con la fascinosa ambiguità) e del Serpente... e altro ancora...

Re:È morto David Bowie
« Risposta #23 il: 12 Gennaio, 2016, 10:35:21 am »

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Re:È morto David Bowie
« Risposta #24 il: 15 Gennaio, 2016, 00:17:04 am »
"Io sto per morire... so che mancano pochi mesi alla fine della mia esperienza terrena..
Cosa faccio? Mi dispero, entro in depressione, rifiuto l'idea della morte e faccio finta che la malattia non esiste?
Oppure decido di vincere la morte.. lo decido con l'anima, perché solo l'anima ed il cuore mi danno l'ispirazione per comporre musica come ho fatto per 50 anni...
Faccio brevemente i conti e, da quanto mi dicono i dottori, riesco a prevedere con uno scarto minimo la data del mio decesso e fisso l'uscita del mio nuovo ed ultimo lavoro per l'8 gennaio 2016, il giorno in cui compirò 69 anni.
Lavoro giorno e notte, ho tempo per comporre, per perfezionare, per interpretare, per registrare in studio e per fare i video... lo faccio il prima possibile perché non voglio che dal mio volto si possa intravedere la morte che, beffarda, sta falciando nel mio corpo senza che io possa difendermi..
Ma io ti sfido, morte.... cazzo se non ti sfido!!!
Ho sfidato e vinto il mondo bigotto degli anni 70 con la fierezza dell'ambiguità... ho amato uomini e donne, sono stato uomo, donna, alieno, e, alla fine, un corpo celeste.
Cosa puoi, tu, morte contro la mia eternità, la mia genialità, la mia follia, la mia creatività, la mia musica che vivrà per sempre?
Io sono Lazzaro, dilaniato dalle cicatrici, morirò nel corpo, ma vivrò in eterno attraverso la mia musica!.
Ho vissuto abbastanza per ricevere gli auguri di buon compleanno al quale pensavo di non arrivare, per vedere pubblicato il mio album... sono sopravvissuto all'8 gennaio... e tu, mia cara assassina, hai perso!
Pensa solo che, se tu non avessi bussato alla mia porta, le mie opere sarebbero state 24, fossi riuscito anche a campare 100 anni, e invece, grazie a te, sono 25!!!
"Sai,...io sarò libero proprio come un uccello"
David Bowie
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Re:È morto David Bowie
« Risposta #25 il: 15 Gennaio, 2016, 05:48:37 am »
Al di la di nostre supposizioni, giuste, ho proprio letto in questi giorni che era appassionato di occultismo, verso la meta' anni 70, quindi prima che faceva i dischi del periodo berlinese come vengono definiti

Ma sul fatto dell'androgino, io credo che lui volesse semplicemnte shockare truccsndosi da donna, anche perche' era il periodo glam , inizio anni 70 c'era questa fase "ambigua"