Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

i misteri "occulti" dei led zeppelin

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #15 il: 24 Febbraio, 2018, 23:09:32 pm »
questo non lo sapevo....
E allora dicci tutto quello che puoi dirci, riguardo i led zeppellin
I Led Zeppelin sono stati i portavoce del Thelema. Ma già lo dissi nei topic precedenti.

Io non ho problemi a dirvi cosa sono. Oltre questo però non vado


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #16 il: 24 Febbraio, 2018, 23:32:08 pm »
I Led Zeppelin sono stati i portavoce del Thelema. Ma già lo dissi nei topic precedenti.

Io non ho problemi a dirvi cosa sono. Oltre questo però non vado


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
capisco
Però comunque ci hai detto che non erano semplici appassionati ma erano diventati qualcosa in più



Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #17 il: 24 Febbraio, 2018, 23:34:08 pm »
capisco
Però comunque ci hai detto che non erano semplici appassionati ma erano diventati qualcosa in più
Peppe, l’OTO è una Chiesa. Il Thelema è una religione. Qualcosa di più? Si, come i Beatles, come Clapton, come Gabriel è così via.

Tutt’ora sono Thelemiti come tu sei cattolico


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #18 il: 24 Febbraio, 2018, 23:44:37 pm »
io frequento praticamente tutti i gruppi sui led zeppelin su facebook, italiani e stranieri, a volte ci sono persone che riescono a beccare jimmy page a Londra, si fanno la foto, tutto si direbbe tranne che sia stato un mostruoso adoratore di entità maligne dedito a riti misteriosi
Tranquillo uomo di 72-73 anni , che ne dimostra almeno 10 di meno ma questa è ciorta sua, con fidanzata molto più giovane e questo possiamo capirlo noi italiani...
Robert plant è un altro simpatico settantenne che va ancora suonando rock in giro per il mondo, faccia allegra e serena
Insomma, cosa voglio dire, nessun patto diabolico di letteraria memoria con fine tragica e dannazione inclusa. Probabilmente hanno subito fin da giovanissimi il fascino di alcune idee e le hanno seguite, le hanno rese pubbliche con varie tracce qua e la, hanno fatto parte di logge perchè Page si dice sia entrato molto presto nella loggia di Crowley Golden dawn, ma niente di diabolico come si vuole far credere


la domanda che mi faccio è come ragazzi di poco più di 20 anni si possanno appassionare a certe tematiche che si legano più alla tarda maturità dell'uomo, non ai 25 anni ma diciamo che ci può stare

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #19 il: 25 Febbraio, 2018, 08:11:06 am »
I musicisti degli anni 60-70 erano precocissimi, in tutto. Se dai uno sguardo all'età media nella quale hanno scritto i pezzi migliori ti avvedi che erano poco più che ragazzini. Era una società generalmente meno superficiale e i giovani riuscivano a maneggiare e a interessarsi di tematiche "più difficili" rispetto a quanto accade oggi.
Per dire, oggi un ventenne scrive Rosso Relativo, negli anni settanta scriveva Stairway to Heaven.
La cosa non mi sorprende.

Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #20 il: 25 Febbraio, 2018, 08:37:41 am »
Occhio che ogni epoca ha il suo eh...e la Golden Dawn è roba di fine 800. Negli anni 60 c’era Manson e la sua setta. La realtà è che gli inglesi da Bardon in poi hanno sempre giocato con la magia. Roba che Merlino impallidirebbe...:look:




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #21 il: 25 Febbraio, 2018, 08:39:04 am »
Ah e detto tra noi, avete fatto la palla con il Bene è il Male. Almeno con me che da 15 anni vi dico di andare oltre...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #22 il: 25 Febbraio, 2018, 08:48:54 am »
Ah e detto tra noi, avete fatto la palla con il Bene è il Male. Almeno con me che da 15 anni vi dico di andare oltre...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Io non ti seguo. Nel senso che con te ho deciso di mollare. Sei come quei chiavatoni che te la fanno annusare e quando stai là là per andare in gol ti lasciano appeso come il cazzo. Qua siamo genti semplici, tu si peggio e Umberto Eco ne Il pendolo di Foucault quarto parli di certi temi. :look:

Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #23 il: 25 Febbraio, 2018, 08:52:39 am »
Io non ti seguo. Nel senso che con te ho deciso di mollare. Sei come quei chiavatoni che te la fanno annusare e quando stai là là per andare in gol ti lasciano appeso come il cazzo. Qua siamo genti semplici, tu si peggio e Umberto Eco ne Il pendolo di Foucault quarto parli di certi temi. :look:
Io dico quello che si può dire. Mica faccio come tanti che fanno finta di aprirvi il Vaso di Pandora della conoscenza.

Tra l’altro non c’è nulla di fantascientifico dietro.

Di solito si dice che solo bussando, si può entrare.

Mentre la Massoneria è un percorso di Morale non fondato su dogmi, l’Oto è una religione e come tale è dogmatica


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #24 il: 25 Febbraio, 2018, 09:54:07 am »
No Luca io ci sono arrivato a capire che non c’è bene e male, ne buoni e cattivi, e questo mi permette oggi di affrontare tanti temi con serenità e senza paure....
Fino a pochi anni avrei avuto paura pure di parlare di certe cose, erano sataniche e basta
Oggi ho capito, almeno ho superato quel timore ancestrale che si vede il diavolo dappertutto
E parlando di rock e blues non può essere diversamente
La nostra cultura bigotta induce a vedere diavoli dappertutto, pensate a Robert jhonson grande bluesman , chi gli piace il blues lo conosce, era etichettato come il chitarrista del diavolo....nu uaglion e venti anni che lo accostavano al diavolo perché sapeva suonare bene la chitarra
Sono andato molto oltre


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Koji_Kabuto

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #25 il: 25 Febbraio, 2018, 10:36:48 am »
Si ma il Diavolo esiste solo per i cattolici


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #26 il: 25 Febbraio, 2018, 10:46:03 am »
Si ma il Diavolo esiste solo per i cattolici


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Quindi un fetente che abita in luogo pieno di fiamme e sofferenze non esiste? Quando butto il sangue si stuta la luce e basta?

Online Vince75

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #27 il: 25 Febbraio, 2018, 12:16:58 pm »
Nemmeno io penso che le tragedie legate allá vita degli Zep e delle rockstar in generale siano frutto di un patto satánico. Lo scrivevo solo per dire che la loro música era dioniso allo stato puro, non era di questo mondo ma di molti altri a venire.
E su Crowley c hanno giocato con ironía e partecipazione. Sono stato a Birmingham fin fuori ai cancelli della casa di Plant...partecipato insieme a persone che conosco ad happening di lode per la Madre Luna, li' tutto sa di fiabe, elfi e breakfast di formaggio e pancetta.
Un armonía con le.forze della natura che ha prodotto música irripetibile come quella di Page e altri.
Guardare con fatalita' fanciullesca ai misteri della natura...affrontare i rituali celtici...e altri argomenti alti di cui e' intrisa la.cultura contadina british.
Altro che "Rosso Relativo"!

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #28 il: 25 Febbraio, 2018, 12:31:42 pm »
Poi, al di là di tutte le convinzioni personali, questi si ammazzavano scientificamente di droghe usate proprio per stimolare i processi creativi. Inoltre il contesto li portava ad approfondire determinante materie.
Credo che l'unico artista degli anni settanta che realmente aveva ripudiato le droghe era Frank Zappa.

Re:i misteri "occulti" dei led zeppelin
« Risposta #29 il: 25 Febbraio, 2018, 13:14:52 pm »
Si ma il Diavolo esiste solo per i cattolici


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ne sono convinto ormai anch’io

Comunque ritengo che ci siano differenze di “coscienza” e c”consapevolezza” tra noi

Io potrei nascere in qualsiasi contesto non potrei mai abusare di un bambino o bambina, lo escludo. Perché arriverei comunque ad uno stato di coscienza diversa da chi commette azioni mostruose


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk