Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

L'addio di Quagliarella

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #15 il: 21 Febbraio, 2017, 09:52:50 am »
Mai compreso tutto l'odio per lui. L'avrei capito per Lavezzi e Hamsik se fossero andati lá, lo capisco per la Lota ma a lui lo ringrazio. Coi suoi soldi è nato il Napoli da champions.
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #16 il: 21 Febbraio, 2017, 09:57:41 am »
Mai compreso tutto l'odio per lui. L'avrei capito per Lavezzi e Hamsik se fossero andati lá, lo capisco per la Lota ma a lui lo ringrazio. Coi suoi soldi è nato il Napoli da champions.

La domanda che mi son sempre fatto: Cavani sarebbe arrivato comunque? Quando arrivò el Matador, e il nostro attacco era Cavani-Lavezzi-Quagliarella (el Tanque di riserva :sbav:), con Marek a centrocampo, pensai (per due settimane :asd:) che potevamo competere seriamente per lo scudetto.
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #17 il: 21 Febbraio, 2017, 09:58:54 am »
La domanda che mi son sempre fatto: Cavani sarebbe arrivato comunque? Quando arrivò el Matador, e il nostro attacco era Cavani-Lavezzi-Quagliarella (el Tanque di riserva :sbav:), con Marek a centrocampo, pensai (per due settimane :asd:) che potevamo competere seriamente per lo scudetto.
La storia dice di no...
PSCCCCCCCCCCCCC

Offline p4ppo

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #18 il: 21 Febbraio, 2017, 09:59:33 am »
ricordiamoci che non tutti furono contenti dell'arrivo del matador, si diceva che ci eravamo andati a perdere con lui per quagliarella, perché era un esterno e non una punta...

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #19 il: 21 Febbraio, 2017, 10:04:35 am »
ricordiamoci che non tutti furono contenti dell'arrivo del matador, si diceva che ci eravamo andati a perdere con lui per quagliarella, perché era un esterno e non una punta...

uà io quando arrivai Cavani festeggiai così tanto che dovevo fare un esame e non riuscivo a studiare per la contentezza. In capa a me sapevo che era un giocatore potenzialmente da 30 gol a stagione. Pensavo avessimo un attacco atomico, poi l'addio di Quagliarella ridimensionò le mie aspirazioni e riuscii addirittura a fare quell'esame :look:
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #20 il: 21 Febbraio, 2017, 10:16:31 am »
Uagliu', ma ragionate un momento: fra la Russia e la Juventus, voi che cosa avreste scelto?

Certo, non poteva parlare dello stalker, ma poteva dire: "Sono andato via per ragioni che non hanno a che fare con il mio rendimento, con il mio rapporto con i compagni, che è ottimo, ma per questioni private delle quali non posso parlare. Mi dispiace per i tifosi. La verità verrà fuori quando sarà il momento". Mi pare però che una cosa del genere ("a momento debito si saprà la verità") l'abbia ripetuta più volte. In ogni caso, umanamente, quello che ha subito non lo augurerei nemmeno al mio peggior nemico.

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #21 il: 21 Febbraio, 2017, 10:20:12 am »
Uagliu', ma ragionate un momento: fra la Russia e la Juventus, voi che cosa avreste scelto?

Certo, non poteva parlare dello stalker, ma poteva dire: "Sono andato via per ragioni che non hanno a che fare con il mio rendimento, con il mio rapporto con i compagni, che è ottimo, ma per questioni private delle quali non posso parlare. Mi dispiace per i tifosi. La verità verrà fuori quando sarà il momento". Mi pare però che una cosa del genere ("a momento debito si saprà la verità") l'abbia ripetuta più volte. In ogni caso, umanamente, quello che ha subito non lo augurerei nemmeno al mio peggior nemico.
Però lo step più avanti se lo poteva risparmiare...
PSCCCCCCCCCCCCC

Online un gatto

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #22 il: 21 Febbraio, 2017, 11:18:42 am »
Uagliu', ma ragionate un momento: fra la Russia e la Juventus, voi che cosa avreste scelto?

Certo, non poteva parlare dello stalker, ma poteva dire: "Sono andato via per ragioni che non hanno a che fare con il mio rendimento, con il mio rapporto con i compagni, che è ottimo, ma per questioni private delle quali non posso parlare. Mi dispiace per i tifosi. La verità verrà fuori quando sarà il momento". Mi pare però che una cosa del genere ("a momento debito si saprà la verità") l'abbia ripetuta più volte. In ogni caso, umanamente, quello che ha subito non lo augurerei nemmeno al mio peggior nemico.
io avrei scelto senza ogni ombra di dubbio la Russia. In effetti non poteva nemmeno accennare del perché se ne andava, perché se avesse fatto un'allusione poi i giornalisti dopo il dito avrebbero preteso tutto il braccio.


All your base are belong to us

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #23 il: 21 Febbraio, 2017, 11:21:14 am »
Ma può avere anche tutte le ragioni del mondo per quanto riguarda la vita, il non volersi allontanare, la competitività, etc etc.

Ma lo step in più è farina del suo sacco, stop. C'è chi come Baggio rifiutava la sciarpa della Rube e chi come Lotarella definisce quella merda di squadra uno step in più.

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #24 il: 21 Febbraio, 2017, 11:30:29 am »
Ma può avere anche tutte le ragioni del mondo per quanto riguarda la vita, il non volersi allontanare, la competitività, etc etc.

Ma lo step in più è farina del suo sacco, stop. C'è chi come Baggio rifiutava la sciarpa della Rube e chi come Lotarella definisce quella merda di squadra uno step in più.

:sisi:
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #25 il: 21 Febbraio, 2017, 12:47:27 pm »
Ma può avere anche tutte le ragioni del mondo per quanto riguarda la vita, il non volersi allontanare, la competitività, etc etc.

Ma lo step in più è farina del suo sacco, stop. C'è chi come Baggio rifiutava la sciarpa della Rube e chi come Lotarella definisce quella merda di squadra uno step in più.
Esiste il tasto "quota". Solo che sei un altro sinistroide però senza portafoglio...tiene tutto @Rospo e ti ha lasciato le briciole :sisi:
PSCCCCCCCCCCCCC

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #26 il: 21 Febbraio, 2017, 12:56:24 pm »
Esiste il tasto "quota". Solo che sei un altro sinistroide però senza portafoglio...tiene tutto @Rospo e ti ha lasciato le briciole :sisi:
Io scrivo meglio, sono più chiaro, sono più bello, nota l'utilizzo di "etc etc", l'assonanza tra "step" e "stop" nel primo periodo del secondo paragrafo, il richiamo storico. Insomma, un altro pianeta :smoke:

E poi quotare un gestionale? :nono:

Offline Zero

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #27 il: 21 Febbraio, 2017, 13:22:11 pm »
si ma dato che siamo tutti d'accordo xkè non lo togliamo dalla favola più bella? :look:

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #28 il: 21 Febbraio, 2017, 13:23:11 pm »
si ma dato che siamo tutti d'accordo xkè non lo togliamo dalla favola più bella? :look:
Se tu sei d'accordo allora io sono contrario :look:
PSCCCCCCCCCCCCC

Offline Zero

Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #29 il: 21 Febbraio, 2017, 14:43:24 pm »
Se tu sei d'accordo allora io sono contrario :look:

bravo, sei un ragazzo intelligente, concordi? :look: