Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Assurdità in Rai su Fenestrelle

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Koji_Kabuto

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #30 il: 21 Dicembre, 2017, 01:04:48 am »
Fate tutto voi. Io non ignoro.

Viva la Repubblica

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Offline I'm a TransBanana

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #31 il: 21 Dicembre, 2017, 02:44:18 am »
Quante parole sprecate.
Piangete i morti di 200 anni fa e non volete guardare quelli di oggi.
Fatela finita. Vivete il presente e lasciate la Storia agli storici.
C'rè se domani in tv vi confermassero che i Savoia si sono fottuti i soldi del banco di Napoli, vi sentireste meglio con la coscienza?
Vivete il presente!!!
Napoli non ve la meritate!!! Bestie!!!
Pensate ai morti di oggi e ai ragazzi a cui stiamo consegnando una vita di merda.
Siete come Salvini!!!

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #32 il: 21 Dicembre, 2017, 06:39:49 am »
Quante parole sprecate.
Piangete i morti di 200 anni fa e non volete guardare quelli di oggi.
Fatela finita. Vivete il presente e lasciate la Storia agli storici.
C'rè se domani in tv vi confermassero che i Savoia si sono fottuti i soldi del banco di Napoli, vi sentireste meglio con la coscienza?
Vivete il presente!!!
Napoli non ve la meritate!!! Bestie!!!
Pensate ai morti di oggi e ai ragazzi a cui stiamo consegnando una vita di merda.
Siete come Salvini!!!
Forse tutto il degrado parte proprio da lì, da quegli anni
Oggi è impossibile cambiare qualcosa, troppa violenza, ignoranza, valori sbagliati, che si mischia con la povertà e la disoccupazione e i ghetti che sono stati creati. Nessuno potrebbe far niente nel breve periodo, solo una forte repressione che non cambierebbe nulla
Si è perso completamente il controllo dei giovanissimi, e non vedo cosa si possa fare, e ci vogliono decenni per dargli nuovi valori e nuove prospettive


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Online Zero

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #33 il: 21 Dicembre, 2017, 09:58:15 am »
guagliù ma che cazzo vi fissate a fare, ogni sacrosanta nazione che esiste è stata fatta sul sangue di qualcuno, nessuno mai si aggrega con amore e strette di mano.
e comm sit pesant

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #34 il: 21 Dicembre, 2017, 10:04:04 am »
Quante parole sprecate.
Piangete i morti di 200 anni fa e non volete guardare quelli di oggi.
Fatela finita. Vivete il presente e lasciate la Storia agli storici.
C'rè se domani in tv vi confermassero che i Savoia si sono fottuti i soldi del banco di Napoli, vi sentireste meglio con la coscienza?
Vivete il presente!!!
Napoli non ve la meritate!!! Bestie!!!
Pensate ai morti di oggi e ai ragazzi a cui stiamo consegnando una vita di merda.
Siete come Salvini!!!
Anche le tue suonano come slogan.
Non ho seguito la discussione meridionalista sul Forum, per cui non so bene a cosa ti riferisci.
Ho semplicemente detto che ormai gli storici da destra a sinistra affermano senza tentennamenti che l Unita' d Italia ha aperto una crepa ancora lungi dal chiudersi che si chiama "questione meridionale" proprio come la intendeva Salvemini un secolo fa.
Chi affonda i piedi nel presente deve conoscere il passato, ma senza farne una contrapposizione, una bandiera o un assurda nostalgia.
Mi sembra un concetto chiaro.

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #35 il: 21 Dicembre, 2017, 10:13:25 am »
Ma che esista una "questione meridionale" è nei fatti. Dopotutto il sud italia sta messo peggio della Grecia e non da ieri. Il problema è l'analisi che ne fate. Analisi che non ha una base storica che sia una, che non porta a nulla e che non propone alcuna soluzione. Se pure fosse avvenuto sto benedetto furto nel corso di 150 è stato ripagato, 10 volte tanto. Cioè voi la colonizzazione la tenente in testa, sembrate quegli africani che si lamentano di quanto stavano sotto il pacchero di qualche re europeo mentre si fottono i miliardi dalle casse dello stato e li portano in Svizzera. Perchè? Perchè è più facile. Alla portata di una mediocre classe dirigente che ci comanda da mezzo secolo e sopratutto del popolo mediocre che l'ha eletta.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #36 il: 21 Dicembre, 2017, 10:16:29 am »
Ma porca puttana, fosse avvenuto sto genocidio di cui tanto si parla, esisterebbe una qualche forma di memoria storica no? Cioè di ebrei ne hanno ammazzati a milioni e ci stanno i sopravvisuti e i loro figli che ne parlano. Dove stanno i figli e nipoti di tutta sta gente trucidata e ammazzata come bestie? Le popolazioni che si ribellavano al potere costituito venivano passate a fil di spada? Succedeva pure nella polentonissima Milano a fine XIX secolo.
Balleremo sui tuoi crociati

Offline I'm a TransBanana

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #37 il: 21 Dicembre, 2017, 11:34:25 am »
Forse tutto il degrado parte proprio da lì, da quegli anni
Oggi è impossibile cambiare qualcosa, troppa violenza, ignoranza, valori sbagliati, che si mischia con la povertà e la disoccupazione e i ghetti che sono stati creati. Nessuno potrebbe far niente nel breve periodo, solo una forte repressione che non cambierebbe nulla
Si è perso completamente il controllo dei giovanissimi, e non vedo cosa si possa fare, e ci vogliono decenni per dargli nuovi valori e nuove prospettive


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Basta con sta storia che tutto parte da li, come se fosse il peccato originale per la donna nel medioevo.
Pensiamo ad oggi. Tutto parte da qui.

Offline I'm a TransBanana

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #38 il: 21 Dicembre, 2017, 11:36:34 am »
Anche le tue suonano come slogan.
Non ho seguito la discussione meridionalista sul Forum, per cui non so bene a cosa ti riferisci.
Ho semplicemente detto che ormai gli storici da destra a sinistra affermano senza tentennamenti che l Unita' d Italia ha aperto una crepa ancora lungi dal chiudersi che si chiama "questione meridionale" proprio come la intendeva Salvemini un secolo fa.
Chi affonda i piedi nel presente deve conoscere il passato, ma senza farne una contrapposizione, una bandiera o un assurda nostalgia.
Mi sembra un concetto chiaro.


E va bene così. Rivisitazione storica per giustizia e sete di conoscenza ok. Ma non come la giustificazione ad ogni male.
Io sto ancora sbalordito e terrorizzato da quello che è successo a quel ragazzino di 17 anni a via Foria. Scusate ma sto schifando tutti...

Online Zero

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #39 il: 21 Dicembre, 2017, 16:46:57 pm »

E va bene così. Rivisitazione storica per giustizia e sete di conoscenza ok. Ma non come la giustificazione ad ogni male.
Io sto ancora sbalordito e terrorizzato da quello che è successo a quel ragazzino di 17 anni a via Foria. Scusate ma sto schifando tutti...

in capa ai neo bobbonici qualsiasi cosa accada oggi di negativo è colpa dei savoia, anche il 17enne non sarebbe stato aggredito se ci fossero stati i bobbone

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #40 il: 21 Dicembre, 2017, 17:31:57 pm »
Pasquale io lo so che al sud c'è tanta ignoranza, sulle nefandezze sabaude verso il sud, altrimenti avremmo fatto una guerra civile con secessione
Ma se l'ignoranza è di un Luca io mi preoccupo assai,e che gli posso dire, ha più cultura di me




Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Ma figurati. Luca è repubblicano come se qualcuno fosse monarchico. I Borbone vengono spesso citati ( e soprattutto da me) per il semplice fatto che rappresentano l'ultimo periodo utile per la ns. terra e non certo perché "Vogliamo il re Bobbone"!
Ma è anche giusto affrontare i morti di oggi, il degrado, la desolazione...senza dare la colpa al passato.......o cazzo ma qua qualcosa non torna!
Ma perché c'è tanto degrado qua? Perché a 17 anni si è accoltellati per strada (succede anche a Milano ma qua di più)?
Ma fai che sono tutti figli della miseria e della rabbia?
Mica è colpa dei Savoia se qua c'è disoccupazione! E' vero loro hanno portato via quello che avevamo, ma la colpa è nostra che non abbiamo costruito altre industrie. La colpa è nostra se Romeo dovette portare le industrie al nord da Casandrino perché noi eravamo "stranieri".
Mica è colpa dello stato se per anni ci hanno appioppato la cassa del Mezzogiorno per arricchire i già ricchi del nord?
E poi al Nord hanno costruito km e km di autostrade mentre noi al sud siamo stati capaci di costruire solo una mulattiera che da Salerno arriva a Reggio Calabria. Al nord le ferrovie sono futuristiche, iperveloci ed hanno anche il wifi! Al sud, BESTIE, abbiamo i treni che vanno su un binario unico e con gli scambi da azionare a mano! Poi non ci lamentiamo se succedono incidenti frontali e muoiono tantissimi lavoratori. E' poi normale che i fondi europei per le ferrovie vanno per il 98,8% al nord!
Proprio perché dobbiamo guardare i morti di oggi e non quelli di ieri dobbiamo cercare di costruire più scuole per l'infanzia e per questo che lo stato ci ha concesso il 25,77% dei fondi mentre il 74,23% vanno al centronord che non sono sfaticati loro. Hanno le industrie, le autostrade, i porti, le scuole, gli ospedali. E' giusto che i soldi vadano a loro.
Non possiamo ancora dire che la Camorra la portò Liborio Romano, stamm ancor a chest???
La Camorra l'abbiamo creata noi costruendo periferie degradate già durante i lavori, creando un deserto occupazionale e creando l'arte d'arrangiarsi perché ste bestie vogliono mangiare per forza.
Ci hanno regalato anche i rifiuti radioattivi e noi li ringraziamo con la nostalgia bobbonica e criticando Fenetrelle!
Siamo Bestie!
 Noi siamo Bestie bobboniche!


Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #41 il: 21 Dicembre, 2017, 17:41:40 pm »

E va bene così. Rivisitazione storica per giustizia e sete di conoscenza ok. Ma non come la giustificazione ad ogni male.
Io sto ancora sbalordito e terrorizzato da quello che è successo a quel ragazzino di 17 anni a via Foria. Scusate ma sto schifando tutti...
Esattamente.
I neo-borbonici hanno il pedigree di una setta, per carità.
Mentre, per chi vuole, è giusto riappropriarsi della Storia della nostra città e anche del Regno, per sete di conoscenza e per guardare al futuro. Chi non vuole invece non dovrebbe fare il gioco dei negazionisti.

Per rispondere a O'Missionario...ci sono delle fondazioni importanti in seno ai movimenti meridionalisti più seri che possono fornirti notizie e documenti circostanziati.
Censimenti pre/post unità, rapporti su famiglie cadute in disgrazia, morti ammazzati, incarcerati, testimonianze di discendenti dei Briganti...cose sorprendenti, testimonianze reali che la "storiografia" corrente ha reso ancora più lontane, quasi leggendarie.
Anche gli Armeni di oggi non hanno relazioni profonde con quelli che furono trucidati, ma la loro tragedia è riconosciuta per propria ed altrui volontà. La "nostra" non lo è perchè non serve nè a noi nè a chi dovrebbe riconoscerla, ma questo è un punto più complesso.

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #42 il: 21 Dicembre, 2017, 17:52:51 pm »
Signori scusatemi ma io vedo la vita in maniera diversa. Se fai infanzia e preadolescenza al vomero o a scampia sono due vite diverse, completamente diverse.
Quei ragazzi feroci delle baby gang non lo sarebbero se avessero fatto le scuole dei quartieri bene, con famiglie perbene
La legge deve fare il suo corso, ma non dimentichiamo mai che nel degrado si può diventare mostri
Stessa cosa per il Sud, ci hanno reso poverissimi, in questa povertà ha attecchito la criminalità e la violenza
Invertiamo la storia del sud e del nord dal 1860 e poi vediamo
Oppure bisognerebbe pensare a una cattiveria genetica, ma credo che qui nessuno ci crede, lo voglio sperare


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #43 il: 21 Dicembre, 2017, 18:28:01 pm »
La questione meridionale si ribalta fácilmente con questione settentrionale rendendo meno cattivo quel cattivo del Nord e piu' cattivo il cattivo del Sud. Anche il moto di orrore profondo di Banana, ma di qualunque meridionale onesto, e' un altro aspetto della questione: quel ragazzo e' piu' vicino a noi, e' quasi un consanguineo. E' avvenuto un fatto atroce nella strada che percorro anch io. Etc
Si studia a scuola: "la Mafia e' un evento umano, e come tutte le.cose umane ha un inizio ed una fine", se questo e'vero da qualche parte e' nata e pasciuta e da qualche parte in un determinato momento finira'

Koji_Kabuto

Re:Assurdità in Rai su Fenestrelle
« Risposta #44 il: 21 Dicembre, 2017, 19:24:31 pm »
La dovere finire di suddividere i discorsi in meridione e settentrione. L'italia è uno e a Vittorio Veneto hanno combattuto i meridionali con i settentrionali.

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk