Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Separiamoci

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Separiamoci
« Risposta #30 il: 05 Dicembre, 2015, 12:49:15 pm »
quindi, senza perdere tempo nelle solite discussioni tra Nord e Sud, dovrebbero, e sottolineo dovrebbero, arrivare questo benedetti 50 milioni per Bagnoli, e arrivano dallo Stato italiano e quindi anche dal Nord ... vediamo un po' che fine faranno e cosa ne guadagnerà Bagnoli ...

Bene. Ma anche su questo bisogna discutere, perchè non è la carità che ci aiuterà a risolvere tutto.
Hanno dato 50mln a Bagnoli e alla zona Expo, ergo Milano, 150mln. Nella prima bisogna bonificare un territorio, nella secondo bisogna trovare un futuro ad un area dove già sono stati investiti milioni e milioni e milioni e milioni. La prima è grande più del doppio della seconda. Nella prima bisogna BONIFICARE un territorio e poi Dio pensa, nella seconda bisogna fare solamente ULTERIORI investimenti. Nella prima si lanciano soldi in quella politica che si sa essere clientelare e al servizio della camorra, nella seconda si pensa ad un polo informatico quando, come dicevo prima, hanno fatto morire il polo informatico dell'Etna che dava lavoro, nella loro terra, a migliaia e migliaia di "futuri doppiofilisti". Il simpatico governo però non ha perso molto tempo a far arrivare al sud cifre altissime, quasi 300mln. Per cosa? L'Ilva (ironico poi il fatto che la morte di Bagnoli sia dovuto anche alla stessa società).
Faccio la chiosa finale sui soldi che arrivano dallo stato e anche dal Nord, giustamente, postando questo articolo
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/22/al-sud-si-pagano-piu-tasse-tramonta-un-altro-luogo-comune/2241862/
dove la Cgia di Mestre, non proprio borbonica come associazione, evidenzia il fatto che questo luogo comune del Nord che paga più tasse, è una balla incredibile, ma comoda per evidenziare sempre più questa idea malata di come noi dovremmo essere ritardati per geni.
Che poi, se anche fosse, sarebbe una cosa normalissima, perchè chi più ha, più mette. Se hanno di più, non è per intercessione divina.

Ecco, secondo me, si può parlare in maniera onesta intellettualmente se si parte da determinati dati di fatto.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:Separiamoci
« Risposta #31 il: 05 Dicembre, 2015, 13:06:01 pm »
Bene. Ma anche su questo bisogna discutere, perchè non è la carità che ci aiuterà a risolvere tutto.
Hanno dato 50mln a Bagnoli e alla zona Expo, ergo Milano, 150mln. Nella prima bisogna bonificare un territorio, nella secondo bisogna trovare un futuro ad un area dove già sono stati investiti milioni e milioni e milioni e milioni. La prima è grande più del doppio della seconda. Nella prima bisogna BONIFICARE un territorio e poi Dio pensa, nella seconda bisogna fare solamente ULTERIORI investimenti. Nella prima si lanciano soldi in quella politica che si sa essere clientelare e al servizio della camorra, nella seconda si pensa ad un polo informatico quando, come dicevo prima, hanno fatto morire il polo informatico dell'Etna che dava lavoro, nella loro terra, a migliaia e migliaia di "futuri doppiofilisti". Il simpatico governo però non ha perso molto tempo a far arrivare al sud cifre altissime, quasi 300mln. Per cosa? L'Ilva (ironico poi il fatto che la morte di Bagnoli sia dovuto anche alla stessa società).
Faccio la chiosa finale sui soldi che arrivano dallo stato e anche dal Nord, giustamente, postando questo articolo
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/22/al-sud-si-pagano-piu-tasse-tramonta-un-altro-luogo-comune/2241862/
dove la Cgia di Mestre, non proprio borbonica come associazione, evidenzia il fatto che questo luogo comune del Nord che paga più tasse, è una balla incredibile, ma comoda per evidenziare sempre più questa idea malata di come noi dovremmo essere ritardati per geni.
Che poi, se anche fosse, sarebbe una cosa normalissima, perchè chi più ha, più mette. Se hanno di più, non è per intercessione divina.

Ecco, secondo me, si può parlare in maniera onesta intellettualmente se si parte da determinati dati di fatto.

Per non parlare di come sono stati assegnati questi soldi: commissariando una situazione che doveva essere gestita dall'amministrazione comunale, con un'ampia partecipazione popolare dato che su Bagnoli, i maggiori esperti sono certamente i cittadini che ci vivono e che da più di vent'anni si sono costituiti in comitati per affrontare il problema senza che intervenissero di nuovo i soliti noti a specularci sopra. Ebbene, dato che la volontà popolare è un optional in questo paese (e lo testimonia il fatto che l'osannato premier sta lì senza essere stato votato), cosa fa il nostro Renzi? Intuisce che la festa può finire da un momento all'altro, commissaria Bagnoli e regala le briciole con il meccanismo che descrivevi tu benissimo.
Tutto questo per bypassare le due logiche richieste del sindaco e dei comitati: chi ha inquinato paghi (concetto sconosciuto agli italiani in generale), e che si faccia di Bagnoli un grande parco verde di uomini e bambini. Quei 50 mln andranno nelle tasche sempre dei soliti noti, che li utilizzeranno per speculare e per devastare un territorio che più devastato di così non si può.
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:Separiamoci
« Risposta #32 il: 05 Dicembre, 2015, 13:10:10 pm »
Ps. leggermente OT...

eccoli i napoletani sottosviluppati e complici della camorra.

foto di oggi

Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:Separiamoci
« Risposta #33 il: 05 Dicembre, 2015, 13:25:19 pm »
Il nichilismo culturale è ciò che sta uccidendo la nostra terra.

Re:Separiamoci
« Risposta #34 il: 05 Dicembre, 2015, 13:35:49 pm »
sti discorsi pallosi da nord e sud come li chiamate voi, sono la storia , vera, che hanno portato il sud ad essere così

Non pensate che siano discorsi inutili perchè altrimenti dovete solo pensare che i meridionali hanno la criminalità nel sangue, in percentuale, quando invece è stato il governo iniziale e poi i successivi a volere qui ignoranza, analfabetismo e controllo del territorio in mano alle mafie. Poi se ne è perso il controllo ma sempre relativamente perchè la criminalità serve....io non voto pd pdl dc psi...la criminalità sì  ;)

Tutti i nostri mali e difetti vengono da una pessima unificazione che è stato sfruttamento e razziamento, non vorrei portarvi sul grande Gramsci ma se volete ....fate una cosa buona , la questione meridionale vista da Gramsci

Offline NikGerace

Re:Separiamoci
« Risposta #35 il: 05 Dicembre, 2015, 17:13:56 pm »
Bene. Ma anche su questo bisogna discutere, perchè non è la carità che ci aiuterà a risolvere tutto.
Hanno dato 50mln a Bagnoli e alla zona Expo, ergo Milano, 150mln. Nella prima bisogna bonificare un territorio, nella secondo bisogna trovare un futuro ad un area dove già sono stati investiti milioni e milioni e milioni e milioni. La prima è grande più del doppio della seconda. Nella prima bisogna BONIFICARE un territorio e poi Dio pensa, nella seconda bisogna fare solamente ULTERIORI investimenti. Nella prima si lanciano soldi in quella politica che si sa essere clientelare e al servizio della camorra, nella seconda si pensa ad un polo informatico quando, come dicevo prima, hanno fatto morire il polo informatico dell'Etna che dava lavoro, nella loro terra, a migliaia e migliaia di "futuri doppiofilisti". Il simpatico governo però non ha perso molto tempo a far arrivare al sud cifre altissime, quasi 300mln. Per cosa? L'Ilva (ironico poi il fatto che la morte di Bagnoli sia dovuto anche alla stessa società).
Faccio la chiosa finale sui soldi che arrivano dallo stato e anche dal Nord, giustamente, postando questo articolo
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/11/22/al-sud-si-pagano-piu-tasse-tramonta-un-altro-luogo-comune/2241862/
dove la Cgia di Mestre, non proprio borbonica come associazione, evidenzia il fatto che questo luogo comune del Nord che paga più tasse, è una balla incredibile, ma comoda per evidenziare sempre più questa idea malata di come noi dovremmo essere ritardati per geni.
Che poi, se anche fosse, sarebbe una cosa normalissima, perchè chi più ha, più mette. Se hanno di più, non è per intercessione divina.

Ecco, secondo me, si può parlare in maniera onesta intellettualmente se si parte da determinati dati di fatto.

i 50 milioni non sono carità, la carità è l'assistenzialismo che chiede il Sud per sopravvivere senza fare un cazzo ...

i 50 milioni servirebbero a sviluppare la zona e creare lavoro oggi ed in futuro ... se i napoletani la sapranno sfruttare bene, magari ne arriveranno degli altri, se si magneranno, come succederà, anche questi che poi non si lamentassero se vengono considerati una piaga per l'Italia ...

Per l'Expo non so quanto è stato stanziato e non mi interessa, anche perchè non posso sapere quanto è costato e quanto sarebbe dovuto costare ... quindi è una discussione inutile.

Le tasse è un altro discorso
“La prima volta che ti ho vista sai, di un calcio di altri tempi mi innamorai, son qui in curva a cantare perchè da quel momento ci sei soltanto te...chiudo gli occhi e penso che passa il tempo passa insieme a te quando un giorno morire dovro' voglio portare in cielo i miei color…!” by ULTRAS L'AQUILA

Re:Separiamoci
« Risposta #36 il: 05 Dicembre, 2015, 17:16:15 pm »
i 50 milioni non sono carità, la carità è l'assistenzialismo che chiede il Sud per sopravvivere senza fare un cazzo ...

i 50 milioni servirebbero a sviluppare la zona e creare lavoro oggi ed in futuro ... se i napoletani la sapranno sfruttare bene, magari ne arriveranno degli altri, se si magneranno, come succederà, anche questi che poi non si lamentassero se vengono considerati una piaga per l'Italia ...

Per l'Expo non so quanto è stato stanziato e non mi interessa, anche perchè non posso sapere quanto è costato e quanto sarebbe dovuto costare ... quindi è una discussione inutile.

Le tasse è un altro discorso
Quindi se ti davano 10mln facevi lo stesso ragionamento. Mah.

Questa è mentalità da schiavo.

I 50mln sono carità nel momento in cui non servono ad un cazzo e nel momento in cui paragonati ad altri investimenti sul territorio sono nulli.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Offline NikGerace

Re:Separiamoci
« Risposta #37 il: 05 Dicembre, 2015, 17:29:15 pm »
Quindi se ti davano 10mln facevi lo stesso ragionamento. Mah.

Questa è mentalità da schiavo.

I 50mln sono carità nel momento in cui non servono ad un cazzo e nel momento in cui paragonati ad altri investimenti sul territorio sono nulli.

non lo so quanto ci vuole per fare la bonifica, non me ne intendo e quindi non parlo ... accetto i 50 milioni e se sono pochi sarà chi di dovere a protestare, io non ho le competenze per farlo ..

io posso solo capire se i napoletani se li magnano oppure no ...
“La prima volta che ti ho vista sai, di un calcio di altri tempi mi innamorai, son qui in curva a cantare perchè da quel momento ci sei soltanto te...chiudo gli occhi e penso che passa il tempo passa insieme a te quando un giorno morire dovro' voglio portare in cielo i miei color…!” by ULTRAS L'AQUILA

Re:Separiamoci
« Risposta #38 il: 05 Dicembre, 2015, 17:31:12 pm »
non lo so quanto ci vuole per fare la bonifica, non me ne intendo e quindi non parlo ... accetto i 50 milioni e se sono pochi sarà chi di dovere a protestare, io non ho le competenze per farlo ..

io posso solo capire se i napoletani se li magnano oppure no ...
Gli investimenti al Sud sono PUNTUALMENTE inferiori rispetto a quelli del resto d'Italia.
Da sempre.

Non puoi capire solo quello che ti aggrada.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Offline NikGerace

Re:Separiamoci
« Risposta #39 il: 05 Dicembre, 2015, 17:33:25 pm »
Gli investimenti al Sud sono PUNTUALMENTE inferiori rispetto a quelli del resto d'Italia.
Da sempre.

Non puoi capire solo quello che ti aggrada.

vabbè, se lo dici tu ...
“La prima volta che ti ho vista sai, di un calcio di altri tempi mi innamorai, son qui in curva a cantare perchè da quel momento ci sei soltanto te...chiudo gli occhi e penso che passa il tempo passa insieme a te quando un giorno morire dovro' voglio portare in cielo i miei color…!” by ULTRAS L'AQUILA

Offline NikGerace

Re:Separiamoci
« Risposta #40 il: 05 Dicembre, 2015, 17:39:13 pm »
cambiamo un momento argomento per farti capire il quoziente intellettivo medio del napoletano ...

preso da FB nella pagina di Liberato Ferrara dove si commentava il giro di campo della Juventus a Roma ...

"DA NOTIZIE UFFICIOSE, PARE CHE IL BOLOGNA CERCHERA' DI METTERE LA PARTITA SUI CALCI E SUL GIOCO RUVIDO PER FAR MALE A QUALCHE ATTACCANTE DEL NAPOLI, FORSE L'ARBITRO SORVOLERA' SUI FALLI CONSENTENDO QUALCHE INFORTUNIO AI CALCIATORI DEL NAPOLI CHE DALL'INTER IN POI ,QUELLI DEL NORD AUSPICANO ....che vergogna il calcio italiota...anziche' vincere per merito, si cerca di creare lesioni volontarie gravi agli avversari ."

io ho finito qui ...
“La prima volta che ti ho vista sai, di un calcio di altri tempi mi innamorai, son qui in curva a cantare perchè da quel momento ci sei soltanto te...chiudo gli occhi e penso che passa il tempo passa insieme a te quando un giorno morire dovro' voglio portare in cielo i miei color…!” by ULTRAS L'AQUILA

Re:Separiamoci
« Risposta #41 il: 05 Dicembre, 2015, 17:46:32 pm »
Liberato Ferrara :stralol:

Re:Separiamoci
« Risposta #42 il: 05 Dicembre, 2015, 17:58:26 pm »
I soldi di stato al nord sono investimenti ed al sud diventano magicamente assistenzialismo.

Re:Separiamoci
« Risposta #43 il: 05 Dicembre, 2015, 18:08:12 pm »
Ragazzi, però vediamo di essere ragionevoli. 150 anni. Liberiamoci un attimo dai fantasmi di forgione.
Il tifoso juventino è apolide, delocalizzato, trapiantato, infiltrato, sempre ospite e mai padrone. non ha appartenenza toponomastica, non ha città, si annida ovunque. esso (sottolineo: esso) diventa tale per mancanza di legame alla sua terra, si lega alla squadra vincente, che diventa l'orfanotrofio degli sfigati. Si sa il matrimonio con la squadra del cuore e' indissolubile, ma quello juventino e' un matrimonio di interesse. Per loro la vittoria non sara' mai goduta, vivendo da infiltrato, non potrà mai gioire. E' degno rappresentante dell'Italia che truffa e ruba e sventola, di nascosto ovviamente, i colori più brutti del mondo.

La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”

Re:Separiamoci
« Risposta #44 il: 05 Dicembre, 2015, 18:09:00 pm »
vabbè, se lo dici tu ...
Non lo dico io.
La matematica non è un'opinione, per fortuna.
cambiamo un momento argomento per farti capire il quoziente intellettivo medio del napoletano ...

preso da FB nella pagina di Liberato Ferrara dove si commentava il giro di campo della Juventus a Roma ...

"DA NOTIZIE UFFICIOSE, PARE CHE IL BOLOGNA CERCHERA' DI METTERE LA PARTITA SUI CALCI E SUL GIOCO RUVIDO PER FAR MALE A QUALCHE ATTACCANTE DEL NAPOLI, FORSE L'ARBITRO SORVOLERA' SUI FALLI CONSENTENDO QUALCHE INFORTUNIO AI CALCIATORI DEL NAPOLI CHE DALL'INTER IN POI ,QUELLI DEL NORD AUSPICANO ....che vergogna il calcio italiota...anziche' vincere per merito, si cerca di creare lesioni volontarie gravi agli avversari ."

io ho finito qui ...
Ma veramente vuoi che mi metta a cercare post sui social in base alla provenienza? Ma veramente vuoi calcolare il quoziente intellettivo medio così?

Va bene dai. La Pagina FB di Salvini è sempre un pullulare.
Salvini si mangia un piatto di fave:
"Patrizia Ciocci: Matteo questo non è periodo di fave!!! Sicuramente non sono italiane!! Boicottiamo i prodotti stranieri a favore di quelli di stagione ITALIANI!!"
segue interessantissima discussione sulle fave...
"Silvia Romeo: Grande Matteo, così ruspiamo tutto il governo di falsi buonisti radical chic che dicono sempre come un registratore rotto, che la colpa è di chi li ha preceduti.
Vanno mandati a lavorare veramente e con solo 1.000 € o anche meno, gli si deve far sentire cosa è la precarietà e l'impossibilità a crearsi una famiglia!! solo così potrebbero capire che tutte queste tasse e restrizioni ci ammazzano!!!"
ruspiamo :stralol:
"Giovanni Rosato: Ci vuole questo signore X sistemare l'Italia affondiamo i barconi .cosi mangiano i pesci e i soldi che diamo a loro li danno a noi italiani."
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.