Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Stadio San Paolo: commenti sui lavori di ristrutturazione

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #30 il: 30 Maggio, 2011, 10:11:44 am »
basta una concessione del suolo per 99 anni tipo rube, se non la cessione definitiva... la legge crimi sarebbe solo un plus, ma l'importante è che cambi il comune. Gli sponsor per la costruzione, secondo me, si trovano.

Koji_Kabuto

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #31 il: 30 Maggio, 2011, 10:40:31 am »
Per rifare il San Paolo senza perdere il campo per un anno...(perché mentre lo rifai, dove vai a giocare?) bisognerebbe abbattere le Tribune e fare una struttura leggera sulla pista di atletica. Una volta finite le tribune, si toglie da mezzo il campo e si rifà.

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #32 il: 30 Maggio, 2011, 10:48:49 am »
Per rifare il San Paolo senza perdere il campo per un anno...(perché mentre lo rifai, dove vai a giocare?) bisognerebbe abbattere le Tribune e fare una struttura leggera sulla pista di atletica. Una volta finite le tribune, si toglie da mezzo il campo e si rifà.

Esatto. Si fa una tribuna temporanea in tubolari come quella di Cagliari. Solo che là è diventata definitiva.

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #33 il: 30 Maggio, 2011, 11:15:51 am »
Ma noi quelle cazzo di piste dobbiamo eliminarle!!!!

Il problema è che, facendo le Coppe, non è nemmeno possibile pensare di giocare per un anno a Benevento, per esempio....o fai come fanno in Inghilterra, cioè ricostruiscono un settore alla volta, chiudendolo temporaneamente finchè non è messo a posto, oppure rimaniamo a giocare in questo pisciaturo così com'è. Lo stadio nuovo è improponibile...arò ' o facimm'??A Castelvolturno??
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #34 il: 30 Maggio, 2011, 11:24:48 am »
ragazzi i posti dove fare lo stadio non mancano, poi di quale deserto stiamo parlando? Tra le periferie delle province di Napoli e Caserta non so quanti centri commerciali affollati ci sono. Si era parlato di Villa Literno ma subito si è gridato allo scandalo perchè troppo lontano da Napoli quando io da Castelvolturno per arrivare a fuorigrotta ci metto 20 minuti di macchina(lo stesso percorso che fanno i calciatori ogni domenica), non di più, e senza tener conto che a Villa Literno c'è la stazione e che quindi sarebbe conveniente anche per chi arriva da fuori la campania.

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #35 il: 30 Maggio, 2011, 11:28:34 am »
ragazzi i posti dove fare lo stadio non mancano, poi di quale deserto stiamo parlando? Tra le periferie delle province di Napoli e Caserta non so quanti centri commerciali affollati ci sono. Si era parlato di Villa Literno ma subito si è gridato allo scandalo perchè troppo lontano da Napoli quando io da Castelvolturno per arrivare a fuorigrotta ci metto 20 minuti di macchina(lo stesso percorso che fanno i calciatori ogni domenica), non di più, e senza tener conto che a Villa Literno c'è la stazione e che quindi sarebbe conveniente anche per chi arriva da fuori la campania.

Eh tu...ma capisci uno che parte dalle mie zone quanto ci mette ad arrivare a Castelvolturno??? E non siamo pochi.....
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #36 il: 30 Maggio, 2011, 11:47:53 am »
Ma per arrivare a Fuorigrotta quanto ci mettete? Io senza traffico 10-15 minuti se vado abbastanza veloce con la mia panderrari ma se sta traffico e rimani bloccato puoi metterci anche un ora... Prendi quelli che non si anticipano per la partita... Costruire uno stadio in una zona libera farebbe in modo che si costruissero anche dei parcheggi come si deve, senza infilare le macchine in ogni pertuso, Pompe di benzina comprese :look:

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #37 il: 30 Maggio, 2011, 11:48:15 am »
Eh tu...ma capisci uno che parte dalle mie zone quanto ci mette ad arrivare a Castelvolturno??? E non siamo pochi.....
morte tua vita mia  :look:

no scherzo XD. Comunque ci sono più tifosi del napoli tra le province di Napoli e Caserta che a Napoli città

Io ho usato l'esempio di Villa Literno solo perchè il Napoli ha il centro tecnico a CastelVolturno e quindi potrebbe preferire questa soluzione ma pure uno stadio nella prov di Napoli sarebbe una scelta condivisible. Lo stadio in città crea tanti disagi
« Ultima modifica: 30 Maggio, 2011, 11:49:47 am da RandyQuaid »

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #38 il: 30 Maggio, 2011, 12:31:16 pm »
lo stadio è e resterà il san paolo. :mattarello:
MONEY CAN' T BUY LIFE

 

 


Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #39 il: 30 Maggio, 2011, 12:53:05 pm »
Onestamente non sono così legato ad un fatiscente rudere al centro di fuorigrotta, se lo facessero in periferia, ben colegato e ben costruito non potrei che esserne felice!
Il tifoso juventino è apolide, delocalizzato, trapiantato, infiltrato, sempre ospite e mai padrone. non ha appartenenza toponomastica, non ha città, si annida ovunque. esso (sottolineo: esso) diventa tale per mancanza di legame alla sua terra, si lega alla squadra vincente, che diventa l'orfanotrofio degli sfigati. Si sa il matrimonio con la squadra del cuore e' indissolubile, ma quello juventino e' un matrimonio di interesse. Per loro la vittoria non sara' mai goduta, vivendo da infiltrato, non potrà mai gioire. E' degno rappresentante dell'Italia che truffa e ruba e sventola, di nascosto ovviamente, i colori più brutti del mondo.

La mattina andammo a fare riscaldamento al San Paolo, Carlos (Tevez) mi parlava di questo stadio, ma io che ho giocato nel Barça mi dicevo, che sarà mai! Eppure quando misi piede su quel campo sentii un qualcosa di magico, di diverso. La sera quando ci fu l’inno della Champions, vedendo 80.000 persone fischiarci mi resi conto in che guaio ci eravamo messi! Qualche partita importante nella mia carriera l’ho giocata, ma quando sentii quell’urlo fu la prima volta che mi tremarono le gambe! Bene, fu li che mi resi conto che questa non e’ una solo squadra per loro, questo e’ un amore viscerale, come quello che c’è tra una madre ed un figlio! Fu l’unica volta che dopo aver perso rimasi in campo per godermi lo spettacolo!”

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #40 il: 30 Maggio, 2011, 14:25:54 pm »
il Napoli deve giocare a Napoli...

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #41 il: 30 Maggio, 2011, 16:06:44 pm »
morte tua vita mia  :look:

no scherzo XD. Comunque ci sono più tifosi del napoli tra le province di Napoli e Caserta che a Napoli città

Io ho usato l'esempio di Villa Literno solo perchè il Napoli ha il centro tecnico a CastelVolturno e quindi potrebbe preferire questa soluzione ma pure uno stadio nella prov di Napoli sarebbe una scelta condivisible. Lo stadio in città crea tanti disagi

No ma il problema è che in provincia di Napoli non c'è spazio per fare lo stadio, a meno che non si decida di riqualificare la periferia sud, ti parlo della zona che collega il Centro Direzionale con Volla, San Giovanni a Teduccio e Barra. Però è un investimento ad alto rischio, causa Vesuvio.....
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #42 il: 30 Maggio, 2011, 16:09:09 pm »
lo stadio è e resterà il san paolo. :mattarello:
fino a quando non crollerà :sysy:

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"

Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #43 il: 30 Maggio, 2011, 16:45:42 pm »
fino a quando non crollerà :sysy:
e verrà ricostruito a fuorigrotta. :contract:
MONEY CAN' T BUY LIFE

 

 


Stadio San Paolo: aspettando gli accordi sull'area
« Risposta #44 il: 30 Maggio, 2011, 18:03:12 pm »
farei uno stadio dove un papa' possa portare la famiglia allo stadio  senza paura e pagando regolarmente il biglietto del figlio....e no "
e' nu creatur !!!!
quest'anno sono stato all'anfield e se non fosse per la vicinanza dei giocatori , e' di gran lunga peggio del san paolo.....
chi di voi c'e' stato puo' darmi certamente ragione.
mi piacerebbe il cinema , vari ristoranti tematici, un museo per le vecchie glorie ( con la possibilita' di parlarci bruscolotti, giordano etc.)
la possibilita' di visitare gli  spogliatoi, un pub con vista sullo stadio, una zona non fumatori,e perche' no un centro massaggi come in tutti gli aereoporti internazionali.
aperto come se fosse un centro commerciale e che seguisse gli input dei centri commerciali .
sai quanti soldi si potrebbero fare ???? e quanti posti di lavoro??
una vigilanza privata per la sicurezza ( diciamo per le varie tarantelle...) videosorveglianza
e poi sta vicino al centro , per chi non e' di napoli  ( il mio vicino di posto allo stadio viene da roma con 2 figli ) la possibilita' di transfer gratuiti o a bassissimi costi per le aeree parcheggio fuori dal caos cittadino.
credo di aver esagerato , se mi legge de magistris mi fa assessore allo sport....:pariammncuoll:( ma poi i soldi chi li caccia????)