Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Quanto vi manca?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Quanto vi manca?
« il: 04 Marzo, 2013, 21:34:48 pm »

 
A me tantissimo :piango:

Koji_Kabuto

Quanto vi manca?
« Risposta #1 il: 04 Marzo, 2013, 21:39:02 pm »
Non piangere per la sua partenza, ma gioisci per ciò che ci ha lasciato.

Quanto vi manca?
« Risposta #2 il: 04 Marzo, 2013, 21:42:41 pm »
Non piangere per la sua partenza, ma gioisci per ciò che ci ha lasciato.
"Padre mio perdonali, perchè non sanno quello che fanno"
 
:piango:

Quanto vi manca?
« Risposta #3 il: 04 Marzo, 2013, 22:51:40 pm »
SA6 we miss u so much!
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertÓ, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Offline Mins

Quanto vi manca?
« Risposta #4 il: 04 Marzo, 2013, 23:33:02 pm »
Il cuore ├Ę colmo di tristezza, ma il suo messaggio ├Ę scolpito nella mia anima.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.



(Jorge Luis Borges)

 

"Il cammino dell\'uomo dal sangue azzurro è minacciato da ogni parte dall\'iniquità degli strisciati e dalla tirannia degli uomini gobbi. Benedetto sia colui che nel nome della napoletanità e della sirena Partenope, conduce gli azzurri attraverso la valle delle tenebre, poiché Egli è in verità il titolare della difesa a 3 e colui che spezzerà i crociati degli strisciati. E la giustizia di SA6 calerà su di loro con grandissima violenza e furiosissime gomitate, su chi proverà ad ammorbare e distruggere i suoi fratelli azzurri. E tu saprai che il mio nome è quello di SA6, quando sentirai il tuo crociato spezzarsi e la tua tibia andare in pezzi."