Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

50 anni dalla morte di Ernesto Guevara

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Vince75

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #15 il: 10 Ottobre, 2017, 16:15:26 pm »
Come scriveva benissimo Luca Koji, la cosa piu' importante e' che se ne parla ancora oggi, come si fa di Mussolini, o di Garibaldi.
Del Che non e' tanto importante quello che lui ha fatto o pensato, ma invece e' tanto piu importante che esista / e' esistita gente che crede ancora fermamente in Lui come entita' sopra gli uomini

Offline Vince75

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #16 il: 10 Ottobre, 2017, 16:21:04 pm »
Anche Nistzche o D Annunzio furono rivoluzionari al di la' delle loro stesse opere per il semplice motivo che molti altri ne riconoscono l imprimatur, il fatto stesso di aver scatenato una rivoluzione (culturale nel caso del filósofo, política nel caso di Ernesto).
E' machiavellico ma e' cosi'.
« Ultima modifica: 10 Ottobre, 2017, 16:22:58 pm da Vince75 »

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #17 il: 10 Ottobre, 2017, 16:25:17 pm »
Anche Nistzche o D Annunzio furono rivoluzionari al di la' delle loro stesse opere per il semplice motivo che molti altri ne riconoscono l imprimatur, il fatto stesso di aver scatenato una rivoluzione (culturale nel caso del filósofo, política nel caso di Ernesto).
E' machiavellico ma e' cosi'.


Pure Diogene e i Cinici.
Ma che  vuol dire....quella non è rivoluzione atta alla sostituzione del potere conclamato.

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #18 il: 10 Ottobre, 2017, 17:41:48 pm »
"Concentrarsi sul lavoro, sullo studio e sul fucile"
"Abituarsi a pensare ed agire come una massa seguendo le iniziative dei nostri capi supremi"
" L'odio come fattore di lotta. L'odio intransigente contro il nemico, che permette all'uomo di superare i suoi limiti naturali e lo trasforma in una efficace, violenta, selettiva e fredda macchina per uccidere. I nostri soldati devono essere così: un popolo senza odio non può distruggere un nemico brutale. Bisogna portare la guerra fin dove il nemico la porta: nelle sue case, nei suoi luoghi di divertimento. Renderla Totale"
"Amo l'odio, bisogna creare l'odio e l'intolleranza tra gli uomini, perché questo rende gli uomini freddi e selettivi e lo trasforma in perfette macchine per uccidere"

"La via pacifica è da scordare e la violenza è inevitabile. Per la realizzazione dei regimi socialisti dovranno scorrere fiumi di sangue nel segno della liberazione, anche a costo di vite atomiche"
Fonte Che Guevara- Testi politici

"Vorrei utilizzare tutti questi missili, puntati contro il cuore degli Stati Uniti, compresa New York"
 Fonte Che Guevara- Intervista al London daily Worker - 1961 (dopo l'accordo siglato con l'URSS)

"Cuba è l'esempio tremendo di un popolo di un popolo disposto all'auto-sacrificio nucleare, perché le sue ceneri possano servire da fondamento per una nuova società"
Fonte Jorge Castaneda "Che Guevara, a vida em Vermelho" (da notare che l'accordo nucleare con l'URSS prevedeva il riparo di Fidel e Che Guevara nel bunker antiatomico sotto l'ambasciata sovietica a Cuba- Fonte Archivio del Cremlino)
" Bagnerò la mia arma nel sangue e, pazzo di furore, taglierò la gola a qualsiasi nemico che mi capiti tra le mani. Sento le mie narici dilatarsi con l'acre odore della polvere da sparo e del sangue dei nemici morti"
Fonte Che Guevara - Diario dalla Motocicletta (1952)

"Non possiamo ritardare la sentenza. Siamo in rivoluzione. Le prove sono secondarie"

Fonte Che Guevara- discorso al tribunale (1959)

"Fucilazioni? Certo! Noi abbiamo fucilato,fuciliamo, e continueremo a fucilare finchè sarà necessario.La nostra lotta è fino alla Morte"
Fonte Che Guevara - intervista dopo il Discorso all'ONU (1964)
Wow...non so da quale sito/libro l'hai preso, ma forse hanno ingarrato solo quella della fucilazione :asd:

Su alcune hanno fatto una cosa tipo citare Gesù ma scrivendo solo
"Scagliate le pietre!" - Gesù Cristo, Vangelo.
:look:




Offline Vince75

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #19 il: 10 Ottobre, 2017, 17:47:06 pm »
Pure Diogene e i Cinici.
Ma che  vuol dire....quella non è rivoluzione atta alla sostituzione del potere conclamato.

Vuol dire quello che ho scritto.
Con la parola e con l'esempio proprio come Ernesto Guevara

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #20 il: 10 Ottobre, 2017, 19:28:58 pm »
Certo, esistono uomini chiamati al misticismo uomini chiamati a vivere nella quotidianità e uomini chiamati alla lotta contro il male
Davide a Golia non gli ha recitato il rosario. Lo ha ucciso con una pietra in faccia
Se tu rappresenti il male devo eliminarti fisicamente, questi sono gli eroi romantici
Guevara è stato capace di spodestare un dittatore protetto dagli Stati Uniti con 4 pezzenti....
Voi capite la lotta impari che ha dovuto sostenere?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Vince75

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #21 il: 10 Ottobre, 2017, 19:37:28 pm »
La lotta del giusto e dell altruista. Trascurabile invece il ricorso allá rivoltella che pure e' necessaria in alcuni frangenti ma solo con questa non ci sarebbe stata victoria

Online p4ppo

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #22 il: 10 Ottobre, 2017, 20:08:46 pm »
Come per tutte le altre rivoluzioni della storia...

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #23 il: 10 Ottobre, 2017, 22:08:20 pm »
Come per tutte le altre rivoluzioni della storia...
infatti per me i rivoluzionari sono sempre Eroi, purchè abbiano il consenso del popolo, siano insomma dei robin hood
Fondamentalmente potrei essere pure d'accordo con Mussolini se non si fosse alleato con hitler ma con Stalin , anzi mi sembra c'era ancora Lenin nel 22  :look:

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #24 il: 10 Ottobre, 2017, 23:15:35 pm »
infatti per me i rivoluzionari sono sempre Eroi, purchè abbiano il consenso del popolo, siano insomma dei robin hood
Fondamentalmente potrei essere pure d'accordo con Mussolini se non si fosse alleato con hitler ma con Stalin , anzi mi sembra c'era ancora Lenin nel 22  :look:
La Germania nazista era alleata dell'Urss....giusto per...

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #25 il: 11 Ottobre, 2017, 02:41:39 am »
Ma perchè non è ancora nell'ignorante? Ribadisco... :look:
Io penso che con diciotto persone si possa fare un colpo di stato e prendere il potere (il compagno Maurizio Sarri)

Re:50 anni dalla morte di Ernesto Guevara
« Risposta #26 il: 14 Ottobre, 2017, 18:31:28 pm »
Lo spostiamo nell'ignorante questo topic, @RandyQuaid ?

Ops, scusa, ho sbagliato il tag dell'amministratore :look:
fanculo-lo-lo-lo-lo

VINCEREMO COSI' TANTO, AVREMO VITTORIE ,DOPO VITTORIE, DOPO VITTORIE
VI STUFERETE A MORTE DI VINCERE
VERRETE DA ME E DIRETE : "PER FAVORE, PER FAVORE PRESIDENTE QUAID, NON RIUSCIAMO A SOPPORTARE COSI' TANTE VITTORIE! PER FAVORE BASTA, NON VOGLIAMO PIU' VINCERE!"
E IO VI RISPONDERO' :"VINCEREMO, NON M'IMPORTA DI QUELLO CHE DITE, RENDEREMO IL NOSTRO FORUM GRANDE DI NUOVO, VINCEREMO, VINCEREMO, E VINCEREMO!"