Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Ecco i bot senzienti

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Ecco i bot senzienti
« il: 01 Agosto, 2017, 21:44:51 pm »
http://m.huffingtonpost.it/2017/08/01/facebook-sospende-il-test-per-lintelligenza-artificiale-due-b_a_23059340/?ncid=fcbklnkithpmg00000001

Un prof alla Volterra sosteneva che il linguaggio macchina si potesse evolvere motu proprio. In fondo tutto si adatta...

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Offline Amnes

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #1 il: 01 Agosto, 2017, 21:55:15 pm »
secondo me il caso specifico è una balla

o meglio, le due macchine a "livello macchina" comunicavano, ma l'output visivo che ricreavano era sballato (forse buggato?)
un linguaggio incomprensibile, sì, ma del tutto casuale.

ciò non toglie che il campo di ricerca in questa direzione credo farà grandi passi avanti.
se non erro stanno già iniziando a sviluppare soluzioni basate sulle reti neurali, tipo quella delle vetture che si autoregolano nel traffico



Online p4ppo

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #2 il: 01 Agosto, 2017, 21:58:51 pm »
secondo me il caso specifico è una balla

o meglio, le due macchine a "livello macchina" comunicavano, ma l'output visivo che ricreavano era sballato (forse buggato?)
un linguaggio incomprensibile, sì, ma del tutto casuale.

ciò non toglie che il campo di ricerca in questa direzione credo farà grandi passi avanti.
se non erro stanno già iniziando a sviluppare soluzioni basate sulle reti neurali, tipo quella delle vetture che si autoregolano nel traffico

tipo da 10 anni... forse qualcuno in più...

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #3 il: 01 Agosto, 2017, 22:00:29 pm »
Come dice lo stesso ricercatore FB, era una cosa prevedibile però.

Alla fine mi sembra essere la stessa evoluzione di AlphaGo di Google: in un caso impara/crea una lingua, nell'altro impara un gioco e crea delle mosse.

Offline Amnes

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #4 il: 01 Agosto, 2017, 22:02:44 pm »
sarà, ma nello specifico a me pare solo un titolone sensazionale



Online p4ppo

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #5 il: 01 Agosto, 2017, 22:03:12 pm »
cmq nel caso specifico, è chiaramente un bug :look:

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #6 il: 01 Agosto, 2017, 22:20:26 pm »
sarà, ma nello specifico a me pare solo un titolone sensazionale
Poca robotica in passato, vero?

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #7 il: 01 Agosto, 2017, 22:27:34 pm »
È una fake news

Sent from my HT3 Pro using Tapatalk




Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #10 il: 02 Agosto, 2017, 07:11:46 am »
La pazienza la tengo io. Guarda il primo link e leggi la data...

Jamm

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk


Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #11 il: 02 Agosto, 2017, 07:39:28 am »
È di marzo 2017, e quindi? I ricercatori stanno cercando di insegnare language skill ai bot apposta, che è giusto il contrario di 'I ricercatori hanno chiuso le AI  perché hanno sviluppato un loro linguaggio'  che è una cosa FALSA, se vuoi ti passo un paio di articoli della MIT review, non di wired che cerca il sensazionalismo a colpi di click

Offline Amnes

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #12 il: 02 Agosto, 2017, 10:02:23 am »
Poca robotica in passato, vero?

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk



mah

di robotica ne ho fatta poco, se non nulla. forse tu troppo Asimov? :asd:

mi dovreste spiegare perchè questo è un nuovo linguaggio e non due bot che iniziano a mostrare ouput a cazzo. Che poi non escludo che in sostanza dialogassero ancora, come programmato.

ma leggere "i BOT hanno inventato un nuovo linguagiio incomprensibile all'uomo" mi pare una sensazionalata! :asd:



Offline Amnes

Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #13 il: 02 Agosto, 2017, 10:07:23 am »
La pazienza la tengo io. Guarda il primo link e leggi la data...

Jamm

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk



prendo il primo articolo che hai postato, interessante (ed infatti io non nego che sia possibile, ritengo il caso in voga in questo periodo una cazzata...)

c'è scritto
"He's building virtual worlds where software bots learn to create their own language out of necessity"
"To build their language, the bots assign random abstract characters to simple concepts they learn as they navigate their virtual world."

ecco il nodo.
Mordacht ha creato il contesto, ha programmato l'ambiente dove quei bot potessero sviluppare "il proprio linguaggio", tramite delle regole.



Re:Ecco i bot senzienti
« Risposta #14 il: 02 Agosto, 2017, 10:10:27 am »
Come dice lo stesso ricercatore FB, era una cosa prevedibile però.

Alla fine mi sembra essere la stessa evoluzione di AlphaGo di Google: in un caso impara/crea una lingua, nell'altro impara un gioco e crea delle mosse.
prendo il primo articolo che hai postato, interessante (ed infatti io non nego che sia possibile, ritengo il caso in voga in questo periodo una cazzata...)

c'è scritto
"He's building virtual worlds where software bots learn to create their own language out of necessity"
"To build their language, the bots assign random abstract characters to simple concepts they learn as they navigate their virtual world."

ecco il nodo.
Mordacht ha creato il contesto, ha programmato l'ambiente dove quei bot potessero sviluppare "il proprio linguaggio", tramite delle regole.

Tu basta che leggi me :patt: