Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Elezioni 2018

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1875 il: 13 Marzo, 2018, 13:53:00 pm »
Salvini show a Strasburgo
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Offline Rospo

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1876 il: 13 Marzo, 2018, 19:06:01 pm »
A Salvini qualcuno deve dire che è finita la campagna elettorale.
Il Cdx con questi.chiari di luna non governerà mai.



Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Online Zero

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1877 il: 14 Marzo, 2018, 09:37:06 am »
cmq padoan da persona seria ha fatto un discorso bellissimo ed importantissimo, molto brutta questa abitudine politica di scaricare tutto addosso all'europa come se fosse un mostro fagocitatore

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1878 il: 14 Marzo, 2018, 09:58:23 am »
cmq padoan da persona seria ha fatto un discorso bellissimo ed importantissimo, molto brutta questa abitudine politica di scaricare tutto addosso all'europa come se fosse un mostro fagocitatore
Il discorso di buttare merda sul paese Italia solo perché il giocattolo non è più il loro? Sì, grande statista.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Online Zero

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1879 il: 14 Marzo, 2018, 10:03:13 am »
Il discorso di buttare merda sul paese Italia solo perché il giocattolo non è più il loro? Sì, grande statista.

no questa è un'interpretazione preconcetta o sempliocemente superficiale.

padoan, che piacca oppure no come persona, è un professionista stimato nell'ambiente che ha lottato per molti anni con l'europa ottenendo la deroga di 2,4 punti al pareggio di bilancio, un miracolo in poche parole, ha elasticizzato i falchi ed ha cercato, come più poteva, di fare quello che dal suo punto di vista era più corretto fare.

ieri nella sua veste di rappresentante del popolo italiano, di fronte coloro con cui ha discusso per anni, ha detto che la situazione è di totale incertezza e che non può garantire una continuità di dialogo tra europa ed i nuovi protagonisti che verranno.

« Ultima modifica: 14 Marzo, 2018, 10:05:43 am da Zero »

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1880 il: 14 Marzo, 2018, 10:06:43 am »
Salvini show a Strasburgo
Cosa mi sono perso?

Online Zero

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1881 il: 14 Marzo, 2018, 10:09:42 am »
Cosa mi sono perso?

pagliacciate gentiste in cui lui minaccia di fare il cazzo che vuole in barba alle regole europee in nome del popolo italiano

Online p4ppo

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1882 il: 14 Marzo, 2018, 10:10:16 am »
no questa è un'interpretazione preconcetta o sempliocemente superficiale.

padoan, che piacca oppure no come persona, è un professionista stimato nell'ambiente che ha lottato per molti anni con l'europa ottenendo la deroga di 2,4 punti al pareggio di bilancio, un miracolo in poche parole, ha elasticizzato i falchi ed ha cercato, come più poteva, di fare quello che dal suo punto di vista era più corretto fare.

ieri nella sua veste di rappresentante del popolo italiano, di fronte coloro con cui ha discusso per anni, ha detto che la situazione è di totale incertezza e che non può garantire una continuità di dialogo tra europa ed i nuovi protagonisti che verranno.


stranamente lo dice ora che non conta più un cazzo...

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1883 il: 14 Marzo, 2018, 10:12:13 am »
pagliacciate gentiste in cui lui minaccia di fare il cazzo che vuole in barba alle regole europee in nome del popolo italiano
:sbav:

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1884 il: 14 Marzo, 2018, 11:29:44 am »


no questa è un'interpretazione preconcetta o sempliocemente superficiale.

padoan, che piacca oppure no come persona, è un professionista stimato nell'ambiente che ha lottato per molti anni con l'europa ottenendo la deroga di 2,4 punti al pareggio di bilancio, un miracolo in poche parole, ha elasticizzato i falchi ed ha cercato, come più poteva, di fare quello che dal suo punto di vista era più corretto fare.

ieri nella sua veste di rappresentante del popolo italiano, di fronte coloro con cui ha discusso per anni, ha detto che la situazione è di totale incertezza e che non può garantire una continuità di dialogo tra europa ed i nuovi protagonisti che verranno.
Cazzate.

Padoan è stimato in un ambiente che lo può vedere come servo. Per le grandi capacità basta vedere l'economia italiana, per gli ultimi anni, e la grandiosa gestione dell'Argentina all'FMI.

Quando conveniva Moscovici era l'avversario per ottenere la flessibilità, ora invece diventa un alleato e persona rispettabile.

Le deroghe ottenute sono servite solo a non far scattare clausole messe lì dagli stessi attori e ottenute molte volte con la scusa dell'immigrazione, mossa subdola e sporca, soprattutto vedendo la gestione della stessa.

Tu ti muovi in una mentalità da servo. Ecco tutto.

Ah, se non ti è chiaro il mio pensiero non hai che da chiedere.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Online Zero

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1885 il: 14 Marzo, 2018, 11:45:34 am »
no è chairissimo.
io respingo l'idea per cui mi muovo nella mentalità del servo e ribatto che in italia c'è un pericoloso luogo comune in cui l'europa è un nemico cattivo e schiavizzante.
con l'europa c'è dialogo e spesse volte anche confidenza, e quella ce la prendiamo spesso, dal loro punto vista tiriamo sempre la corda nonostante avessimo sottoscritto anche noi le regole del gioco.

infine noto una sorta di insoddisfazione dell'operato dell'italia in europa, ma non vi aspettate di andare lì e vincere 10 a zero, anche un futuro ministro potrebbe avere le più belle inetnzioni per gl'italiani ma poi deve scontrarsi con molte realtà che a poco a poco trasformano l'idea iniziale in qualcosa che alla fine piace poco persino a chi l'ha proposta

Elezioni 2018
« Risposta #1886 il: 22 Marzo, 2018, 20:45:13 pm »
Ma De Luca non si vergogna?
Ha detto chiaramente che sui 5stelle c’è l’ombra della camorra.....
Capisco il rosicamento anche se si è arricchito con la politica alla faccia nostra, perché pochi anni di governatore di una regione significa guadagnare più di trump , ma tu Pd che insinui sugli altri?
Devono perdere ancora più voti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
« Ultima modifica: 22 Marzo, 2018, 21:01:26 pm da Doctor J »

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1887 il: 22 Marzo, 2018, 23:41:50 pm »
no è chairissimo.
io respingo l'idea per cui mi muovo nella mentalità del servo e ribatto che in italia c'è un pericoloso luogo comune in cui l'europa è un nemico cattivo e schiavizzante.
con l'europa c'è dialogo e spesse volte anche confidenza, e quella ce la prendiamo spesso, dal loro punto vista tiriamo sempre la corda nonostante avessimo sottoscritto anche noi le regole del gioco.

infine noto una sorta di insoddisfazione dell'operato dell'italia in europa, ma non vi aspettate di andare lì e vincere 10 a zero, anche un futuro ministro potrebbe avere le più belle inetnzioni per gl'italiani ma poi deve scontrarsi con molte realtà che a poco a poco trasformano l'idea iniziale in qualcosa che alla fine piace poco persino a chi l'ha proposta
In Europa sei amico loro finché ti pieghi alle loro regole.
Ripeto,le risate ce le facciamo quando finisce il mandato di Mario Draghi.
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC

Online Zero

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1888 il: 23 Marzo, 2018, 09:30:15 am »
In Europa sei amico loro finché ti pieghi alle loro regole.
Ripeto,le risate ce le facciamo quando finisce il mandato di Mario Draghi.

ce le faremo perchè nel frattempo l'italia non si è adeguata ed ha continuato per la sua strada, l'europa quante volte ci deve dire di fare i compiti a casa? il QE terminerà e noi ci faremo trovare impreparati, allora l'europa reagirà duramente, tu ti senti di dire che saranno loro i cattivoni oppure noi i soliti italiani approfittatori?

in italia ci vuole un cambio di passo e questo può avvenire solo con uno strappo forte ed impopolare, purtroppo sul palco della politica ci sono solo politici gentisti

Offline Rospo

Re:Elezioni 2018
« Risposta #1889 il: 23 Marzo, 2018, 10:54:10 am »
ce le faremo perchè nel frattempo l'italia non si è adeguata ed ha continuato per la sua strada, l'europa quante volte ci deve dire di fare i compiti a casa? il QE terminerà e noi ci faremo trovare impreparati, allora l'europa reagirà duramente, tu ti senti di dire che saranno loro i cattivoni oppure noi i soliti italiani approfittatori?

in italia ci vuole un cambio di passo e questo può avvenire solo con uno strappo forte ed impopolare, purtroppo sul palco della politica ci sono solo politici gentisti
Però il QE non è stato sfruttato dai nongentisti....


Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk