Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Governo PD - 5S

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Zero

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #15 il: 05 Settembre, 2019, 14:58:01 pm »
perchè ha troppe pubblicazioni accademiche  :autopat:

ma tu non eri quello contro i professoroni? ah si, la coerenza a 5stelle, mi ero scordato

cmq che ne pensi di tutto ciò?

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #16 il: 05 Settembre, 2019, 15:51:33 pm »
ha detto che la scuola in italia non è buona e che i suoi figli stanno in germania e che se non arrivano 3 miliardi entro 2 mesi da le dimissioni, ma in alternativa possiamo mettere le accise sulle merendine :sbav:

Io sono uno dei convinti fautori delle accise su Merendine e bibite gasate.

Offline Zero

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #17 il: 05 Settembre, 2019, 15:59:01 pm »
Io sono uno dei convinti fautori delle accise su Merendine e bibite gasate.

si ma che vuol dire detta come la dice il ministro.
le cose buone non sono buone in ogni situazione.

ricordo quando la raggi, per risolvere i problemi di roma, disse che costruiva una funivia e tutt appost, molti qui sopra mi dissero che le più grandi città del mondo ce l'avevano, che sarebbe una cosa fantastica ecc ecc

il fatto è che se vuoi governare roma non te ne puoi uscire la funivia, xkè non risolverebbe un cazzo.


allo stesso modo la tassa di scopo sulle merendine. è una cosa buona ma primo la storia c'insegna che le tasse di scopo alla fine si perdono nelle 10.000 pieghe del bilancio dello stato, secondo che se vuoi aiutare l'università non lo fai sulle merendine :stralol:

è come se per incentivare la differenziata tassiamo i proiettili da caccia e le canne da pesca, non c'entrano un cazzo le due cose.
se vuoi aiutare l'università intervieni sull'università

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #18 il: 05 Settembre, 2019, 16:01:53 pm »
si ma che vuol dire detta come la dice il ministro.
le cose buone non sono buone in ogni situazione.

ricordo quando la raggi, per risolvere i problemi di roma, disse che costruiva una funivia e tutt appost, molti qui sopra mi dissero che le più grandi città del mondo ce l'avevano, che sarebbe una cosa fantastica ecc ecc

il fatto è che se vuoi governare roma non te ne puoi uscire la funivia, xkè non risolverebbe un cazzo.


allo stesso modo la tassa di scopo sulle merendine. è una cosa buona ma primo la storia c'insegna che le tasse di scopo alla fine si perdono nelle 10.000 pieghe del bilancio dello stato, secondo che se vuoi aiutare l'università non lo fai sulle merendine :stralol:

è come se per incentivare la differenziata tassiamo i proiettili da caccia e le canne da pesca, non c'entrano un cazzo le due cose.
se vuoi aiutare l'università intervieni sull'università

Si vendono a scuola.

Offline Zero

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #19 il: 05 Settembre, 2019, 16:04:26 pm »
Si vendono a scuola.

si, ammonteranno credo al 0,00001% del volume di affari le merendine vendute in italia.
allora le farmacie sono negozi di giocattoli perché vendono i sonaglietti per i bambini, ma dai

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #20 il: 05 Settembre, 2019, 16:09:59 pm »
si, ammonteranno credo al 0,00001% del volume di affari le merendine vendute in italia.
allora le farmacie sono negozi di giocattoli perché vendono i sonaglietti per i bambini, ma dai

Il concetto è duplice: se si tassano merendine e bevande gasate, se ne sfavorisce l'utilizzo.
Io non ho detto di essere d'accordo per quanto concerne il gettito fiscale, ma sono d'accordo sulla misura in sé

Online impfed81

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #21 il: 05 Settembre, 2019, 18:08:41 pm »
@impfed81 

cosa ne pensi tu di questo nuovo governo da attivista 5S?

Sei contento o preferivi restare con la Lega/nuove elezioni??
Ho votato si al governo.

Lega e PD mi fanno schifo uguale. Davvero non riesco a dire chi non sopporto di più tra renzi e Salvini.

Mi aspetto che fra poco i media troveranno il "Salvini" del.pd per metterlo al centro della scena , renderlo una star della tv ,per fargli aumentare il consenso.

Potrebbe essere persino Renzi redivivo.

Incredibile stiano dando merito a Renzi di questo governo.

È lui ad avere stoppato l'avvio del.governo prima dell'accordo con la lega , andando da Fazio dopo che Franceschini aveva intavolato una trattativa con Di maio.

Può darsi che questo governo duri di più perché la germania è contentissima dell' ministro dell'economia.

Più dura più si possono fare leggi.

Di Conte mi fido.

Se volete che partecipi a questo topic rispettiamo le opinioni di tutti , spero rispettate le mie.

Agli sfottò di geggi ci sto finché sono sfottò...hehehe





Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #22 il: 05 Settembre, 2019, 18:10:09 pm »
Ho votato si al governo.

Lega e PD mi fanno schifo uguale. Davvero non riesco a dire chi non sopporto di più tra renzi e Salvini.

Mi aspetto che fra poco i media troveranno il "Salvini" del.pd per metterlo al centro della scena , renderlo una star della tv ,per fargli aumentare il consenso.

Potrebbe essere persino Renzi redivivo.

Incredibile stiano dando merito a Renzi di questo governo.

È lui ad avere stoppato l'avvio del.governo prima dell'accordo con la lega , andando da Fazio dopo che Franceschini aveva intavolato una trattativa con Di maio.

Può darsi che questo governo duri di più perché la germania è contentissima dell' ministro dell'economia.

Più dura più si possono fare leggi.

Di Conte mi fido.

Se volete che partecipi a questo topic rispettiamo le opinioni di tutti , spero rispettate le mie.

Agli sfottò di geggi ci sto finché sono sfottò...hehehe





Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

Renzi è colui che ha indotto all'errore Salvini. Se c'è questo Governo è per Renzi che in Parlamento è tutto il PD

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #23 il: 05 Settembre, 2019, 18:37:40 pm »
Ho votato si al governo.

Lega e PD mi fanno schifo uguale. Davvero non riesco a dire chi non sopporto di più tra renzi e Salvini.

Mi aspetto che fra poco i media troveranno il "Salvini" del.pd per metterlo al centro della scena , renderlo una star della tv ,per fargli aumentare il consenso.

Potrebbe essere persino Renzi redivivo.

Incredibile stiano dando merito a Renzi di questo governo.

È lui ad avere stoppato l'avvio del.governo prima dell'accordo con la lega , andando da Fazio dopo che Franceschini aveva intavolato una trattativa con Di maio.

Può darsi che questo governo duri di più perché la germania è contentissima dell' ministro dell'economia.

Più dura più si possono fare leggi.

Di Conte mi fido.

Se volete che partecipi a questo topic rispettiamo le opinioni di tutti , spero rispettate le mie.

Agli sfottò di geggi ci sto finché sono sfottò...hehehe





Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk



E' merito di Renzi la nascita di questo governo... ;)

Poi che l'abbia fatto per suoi interessi e non per il bene del paese, pure su questo non ci sono dubbi... :D :D

Ma Salvini aveva calcolato tutto tranne "l'appello" di Renzi alla creazione di un nuovo esecutivo fatto da 5s e PD, tant'è che aveva anche sentito Zingaretti in merito, che gli aveva assicurato il suo interesse a nuove elezioni... Renzi facendo quella uscita pubblica ha spiazzato un pò tutti, e si è assicurato di restare ancora al centro del potere per un pò di tempo, all'interno del PD...  E restando fuori dal governo ma con la maggioranza dei suoi fedelissimi in parlamento, detterà comunque la linea, o quanto meno avrà voce in capitolo, per quanto riguarda  le decisioni da prendere...

Online impfed81

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #24 il: 05 Settembre, 2019, 19:02:14 pm »
Forse non mi sono spiegato bene.

Se Renzi non stoppava la trattativa da Fazio il governo con la lega non sarebbe mai nato.

Salvini per staccarsi da Berlusconi,  o fingere di staccarsi , ci ha messo 3 mesi.

La famosa tattica dei pop corn.

Adesso come dite giustamente voi è chiaro che Renzi non vuole andare all'elezioni , la maggioranza dei parlamentari sono uomini suoi.





Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #25 il: 05 Settembre, 2019, 19:23:47 pm »
Io sono ecumenico: schifo i grillini e i renziani, anche se questi ultimi forse un pò meno

Detto questo, per farmi capire agli amici grillini preferisco un governo di ladri e coglioni a un governo di coglioni e fascisti ma li schifo entrambi.

Poi se volete vi faccio pure l'elenco dei ministri con mio personale giudizio e area di apoartenenza
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline Rospo

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #26 il: 05 Settembre, 2019, 20:10:15 pm »
Io sono ecumenico: schifo i grillini e i renziani, anche se questi ultimi forse un pò meno

Detto questo, per farmi capire agli amici grillini preferisco un governo di ladri e coglioni a un governo di coglioni e fascisti ma li schifo entrambi.

Poi se volete vi faccio pure l'elenco dei ministri con mio personale giudizio e area di apoartenenza
Vai. Io li stavo studiando.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Online impfed81

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #27 il: 05 Settembre, 2019, 20:27:53 pm »
Da quello che so quelli sicuri per il ruolo di ministri per motivi politici erano Franceschini e Spadafora.

Sono i 2 che hanno creato il dialogo per il governo.



Inviato dal mio SM-A605FN utilizzando Tapatalk

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #28 il: 06 Settembre, 2019, 12:35:52 pm »
Vai. Io li stavo studiando.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk



Conte (PresdelCons): devo ammettere che reputavo l'uomo una nullità arrivista, invece si è rivelato un democristo, anzi un doroteo coriaceo e vendicativo.Ha avuto l'intelligenza di saper ascoltare e farsi guidare da Mattarella che l'ha scelto come sicario di Salvini. L'uomo è andato ed ha eseguito con una delle migliori performance dialettiche dell'ultimo decennio. L'epigono del Trota ne è uscito distrutto ed ha spianato la strada al Bis. Temo che che ci farà rimpiangere Casini come resilienza al potere e come trasformismo. Appartenenza: per sè

Lamorgese (Ministro dell'Interno):
mattarella ha preteso evidentemente -e giustamente- che al minint ci andesse una figura all'opposto di Salvini. E hanno pescato una donna competente e priva di social network. Ha un profilo da civil servant ed è una tecnica allo stato puro, capace di collaborare con Sala e al contempo farsi appluadire dal Capitone perchè pare ci tenga alla 'percezione della sicurezza'. Del resto a Milano si presentò con una mazi operazione alla Stazione Centrale con agenti in tenuta antisommossa, esercito, elicottero stile apocalipse now. Risultato: 40 negri sfigati portati in questura e subito rilasciati      non ddopo aver notificato a 4 di loro che avevano ottenuto l'asilo politico. Va bene così,dai. Appartenenza: bipartisan

Luigi Di Maio (ministro degli esteri): le generazioni future si chiederanno come sia stato possibile che una tale nullità, priva di qualsiasi talento se non quello della scelta di capi   sartoriali sia assurto alle più alte cariche della Repubblica. Mattarella ha evidentemente smesso di chiederselo e l'ha dirottato agli Esteri. Qui sotto il ferreo controllo di una delle ultime burocrazie efficienti della Repubblica - il corpo diplomatico- sa infatti che potrà fare pochissimo danno   Gli hanno infatti immediatamente sequestrato l'account facebook e mandato via a calci i suoi sedicenti ghost writer cosicchè l'uomo ha fatto 2 dichiarazioni di seguito sensate e scritte in buon italiano, recuperando la classica politica estera italiana, inserita saldamente in ambito occidentale ma aperta a tutti.Insomma il tizio girerà il mondo, starà fuori dalle palle a Roma e magari imparerà qualche lingua, che fa tanto comodo nel CV.  Appartenenza: DiMaio (per sè)

Alfonso Bonafede (Guardasigilli):
il buon Fofò DJ con la sua aria tranquilla e paciosa rivela al mondo la consapevolezza di aver vinto al superenalotto e di esserne assai soddisfatto. Passato in pochi anni dai mixer allo scranno più alto di via Arenula giusto perchè Conte l'ha avuto come studente sa benissimo che ormai alcun incaricao professionalegli sarà precluso dopo 3/4 anni da Guardasigilli e può persino immaginarsi al CSM dopo che l'avrà riformato sotto l'occhio attento e benevolo del suo professore che sarà ben attento a non fargli fare troppi danni   Appartenenza: DiMaio

Roberto Gualtieri (Ministro dell'Economia) Europeista convinto e apprezzato dai capintesta della finanza UE non a caso era presidente della commissione Finanze del Parlamento europeo.In pratica - tolto Draghi- il meglio che si poteva mettere in campo per riallacciare i rapporti con la UE e ammorbidirla. Peraltro per gli standard della politica italiana è un comunista trinariciuto in quanto, dopo lunga militanza nel PDS, DS, ecc. ecc., è in grado di suonare e cantare Bella Ciao in maniera apprezzabile. Apparenenza: Zingaretti/D'alema

Lorenzo   Guerini (ministro Difesa): è la dimostrazione che la quieta fedeltà può essere ripagata passando dalla presidenza del COPASIR alla Difesa. Uno che dove lo metti sta, e fa discretamente bene   Appartenenza: Renzi

Stefano Patuanelli (Mise): Ha gestito bene la trattativa PD e M5S ed ha ereditato da DiMaio il Mise, un ministero strategico. Alla sua prima legislatura non è risultato da poco. Evidentemente un rampante, il confronto col suo predecessore lo aiuterà a ben figurare e gli consentirà di stringere relazioni importanti. Se si gioca bene   le sue carte ne sentiremo parlare a lungo Appartenenza: DiMaio (ma presto per sè imho)

Paola De Micheli (ministero infratrutture trasporti): chiamata a risollevare il ministero dopo quell'inetto di Toninelli anche lei non dovrà faticare troppo per ben figurare. Del resto  ha esperienza sia   ministeriale che sul campo essendo stata Commissario straordinario per il terremoto del Centro Italia del 2016 e del 2017. Longa manus di Zingaretti nel governo

Enzo Amendola (Ministro agli Affari Europei): per essere proprio sicuri sicuri che da Ministro degli Esteri DiMaio non faccia danni il PD ha pescato il suo responsabile Esteri e l'ha mesos a presidiare le trattative con la UE. Mi dicono che il ragazzo sia capace. vediamo. Apparenenza: Zingaretti/D'alema

Teresa Bellanova (Ministra delle Politiche Agricole) Una bracciante, una sindacalista a capo del ministero dell'agricoltura. Quasi mi commuovo. Può fare molto bene. Appartenenza: Renzi

Dario Franceschini (Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e Turismo): teorico dell'accordo PD 5S si riprende il suo dicastero preferito da buon democristo. Immarcescibile. Alla sua prima esperienza non ha fatto per nulla male. Adesso proverà a rimettere insieme i cocci del vandalo che l'ha sostituito 14 mesi fa. Appartenenza: Franceschini

Francesco Boccia (Ministro degli Affari regionali): boh niente, uno che casca sempre in piedi, un missirizzi della politica, trasversalissimo, io non mi capacito come faccia perchè giuro non gli darei 2 euro in mano. Farà bene? Farà male? mah. Intanto ha tra le mani un dossier spinosissimo, l'autonomia differenziata. Gli può dare grande visibilità, può combinare grandi disastri. Sperem, come dicono al Nodde. Appartenenza: dicono Emiliano ma imho è per sè

Elena Bonetti (Ministra per la Pari Opportunità e la Famiglia) vent'anni fa vedere ministro la Responsabile nazionale R/S dell'Agesci mi avrebbe fatto entusiasmare specia visto che è stata immediatamente attaccata dai cattotalebani stile Pillon per il lavoro fatto in associazione sui temi dell'omossessualià, del divorzio, delle unioni civili. Purtroppo se guardo alla storia degli scout in politica mi metto le mani nei capelli per i danni che hanno combinato Lusi, Fioroni - meglio conosciuto come Peppe a'bucia-   e dulcis in fundo Renzi, una piaga biblica. Appartenenza: Renzi

Nunzia Catalfo (Ministra del Lavoro e delle Politiche sociali): Niente DiMaio è riuscito nell'impresa di trovare una chiù sciema e iss al Minstero del lavoro. Famosa per i suoi appelli a uscire dall'euro viene tranquillamente sbertucciata di diretta TV da D'agostino Messa da giggino a presidiare il reddito di cittadinanza io consiglierei ai poveri dipendenti delle aziende in crisi di cominciare a farsi le croci con la mano smerza. Appartenenza: Di Maio

Roberto Speranza (Ministro della Salute) Qua c'è solo da inchinarsi a Massimo D'Alema che con 4 senatori e un pugno di deputati piazza una sua emanazione al ministero della saluta, uno dei pochi centri di spesa rimasti nella Repubblica. Il buon Bob Hope non ha infatti alcun titolo, nè accademico, nè di esperienza politica per occupare quel ruolo, ma anche per lui il confronto con i suoi predecessori (Lorenzin e Grillo) potrà aiutare parecchio nel giudizio finale. Apparenenza: D'Alema

Sergio Costa (Ministro dell'Ambiente)
particamente l'unico ministro 5 stelle competente in 2 gabinetti, con in più la medaglia al valore del'essere stato tra i 3 ministri più contestati da Salvini assiene a Tontinelli e alla Trenta. Se lo lasciano fare farà bene. Appartenenza: Dimaio/Pecoraro Scanio
                              
Lorenzo Fioramonti (Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca): mi dicono sia un coglione e francamente le prime dichiarazioni (sono contento di essere finalmente in un esecutivo di csx) tendono a convalidare st'idea. Vedremo      Appartenenza: Dimaio

Giuseppe Provenzano (Ministro per il Sud): meridionale, preparatissimo sia a livello accademico - non si esce  dalla S.Anna senza avere due coglioni formidabili - sia esperenziale essendo vicepresidente Svimez. Il top per quel ministero. Mi attendo molto da lui Appartenenza: Zingaretti/D'Alema

Vincenzo Spadafora (Ministro per lo Sport e Politiche giovanili) non ho mai capito come sia finito in quella fogna che è il movimento 5 stelle vista la sua preparazione e le sue esperienze, mah. Male non farà credo. Ha tra le mani un'altro dossier scottante la riforma del Coni che rischia di farci buttare fuori dal CIO Appartenenza: Dimaio/pecoraro scanio

Fabiana Dadone (Ministra della Pubblica amministrazione) Qualcuno ci dovevano pur mettere eh. Senza infamia e senza lode anche se il confronto con il suo predecessore è impietoso a favore di quest'ultima. Appartenenza: Dimaio

Federico D’Incà (Ministro dei Rapporti col Parlamento) Fico piazza un'amico suo ai rapporti col parlamento, evidentemente aveva bisogno di conforto e di sentirsi apprezzato almeno da qualcuno.

Paola Pisano (Ministra per l'Innovazione e la Digitalizzazione) Incredibilmente potrebbe essere una persona capace sebbene sia stata scelta da Dimaio. Il suo cv è infatti abbastanza coerente con le funzione che è chiamata a ricoprire.
                              

In sostanza il PD ha commissariato il governo facendo sembrare che DiMaio ne sia uscito bene. Ha tra le mani tutti i ministeri di peso e quelli che definiscono i rapporti con la UE, al giggino sono rimasti i ricchi premi e cotillon mentre i ministeri chiave per la sua base elettorale Sud e Agricoltura sono finiti a esponenti del PD belli tosti.. Inoltre ha giustamente messo una buona infornata di gente giovane pronta a creare una nuova classe dirigente. Zingaretti se l'è giocata più che bene, con il bonus gentiloni commissairo Europeo. Renzi dice di non esserci ma c'è senza però essere  troppo ingombrante.


                           
                           
« Ultima modifica: 06 Settembre, 2019, 12:39:33 pm da geggi69 »
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline Rospo

Re:Governo PD - 5S
« Risposta #29 il: 06 Settembre, 2019, 18:41:53 pm »
Tassa sulle "merendine":
Norvegia, Gran Bretagna, Catalogna (Spagna), Francia, Irlanda, Belgio, Estonia, Portogallo e Finlandia.

Tutti idioti.

Io non lo conosco ma scrive anche libri con Stigliz e su tutte le più grandi riviste economiche del mondo.

Il suo libro sul PIL è un best seller economico in giro per il mondo.

Boh.

Ci sono un po' di pregiudizi forse.

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk