Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

I conti in tasca

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

I conti in tasca
« il: 22 Marzo, 2020, 12:20:52 pm »
Dunque io un lavoro lo tengo ancora, idem la mia partner ma qui gli autonomi stanno rovinati. Idem piccoli imprenditori.

Da noi da almeno 10 giorni é tutto fermo, e le prospettive non sono buone.


Voi in che situazione siete?
Balleremo sui tuoi crociati

Re:I conti in tasca
« Risposta #1 il: 22 Marzo, 2020, 12:32:05 pm »
I piccoli e medi imprenditori avranno più problemi nel lungo periodo.
Gli autonomi stanno con le pezze in fronte e devono solo attingere ai propri risparmi per affrontare i prossimi mesi.
Chi lavorava a nero a breve andrà a saccheggiare i negozi.

Offline p4ppo

Re:I conti in tasca
« Risposta #2 il: 22 Marzo, 2020, 12:35:53 pm »
Dunque io un lavoro lo tengo ancora, idem la mia partner ma qui gli autonomi stanno rovinati. Idem piccoli imprenditori.

Da noi da almeno 10 giorni é tutto fermo, e le prospettive non sono buone.


Voi in che situazione siete?
noi in smart working possiamo lavorare, il problema è che è solo mantenimento non c'è commerciale che per noi è fondamentale

Re:I conti in tasca
« Risposta #3 il: 22 Marzo, 2020, 12:41:07 pm »
Noi manteniamo il carro per la scesa. Ma non acquisiamo nuovi clienti e stiamo bruciando cassa.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline SoloNapoli1926

Re:I conti in tasca
« Risposta #4 il: 22 Marzo, 2020, 12:43:58 pm »
Totalmente arenati. Non bloccati. Arenati.
Il mercato ittico è morto.

Re:I conti in tasca
« Risposta #5 il: 22 Marzo, 2020, 13:01:59 pm »
Io lavoro in ambito pharma, il ceo ci ha detto che avremo un buon q3 e q4 :look:

Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:I conti in tasca
« Risposta #6 il: 22 Marzo, 2020, 13:10:36 pm »
Io lavoro in ambito pharma, il ceo ci ha detto che avremo un buon q3 e q4 :look:
Si ma mo inizia il Q2 e credo che li si fermeranno molte aziende


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:I conti in tasca
« Risposta #7 il: 22 Marzo, 2020, 13:20:20 pm »
Si ma mo inizia il Q2 e credo che li si fermeranno molte aziende


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Già sappiamo che non andrà bene
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline p4ppo

Re:I conti in tasca
« Risposta #8 il: 22 Marzo, 2020, 13:21:49 pm »
Io lavoro in ambito pharma, il ceo ci ha detto che avremo un buon q3 e q4 :look:


ho un carissimo amico che lavora BCG settore Health e dice che avranno un ottimo anno :look:

Offline Rospo

Re:I conti in tasca
« Risposta #9 il: 22 Marzo, 2020, 15:16:28 pm »
già detto. L'unica speranza è che siamo nel canale specialistico di farmacie ed Erboristerie anche se è un prodotto non essenziale avrà, si spera una grande richiesta per il canale e perchè salutistico. I purificatori sono andati bruciati...

Offline Rospo

Re:I conti in tasca
« Risposta #10 il: 22 Marzo, 2020, 15:17:15 pm »
è il momento di investire in case farmaceutiche

Offline Zero

Re:I conti in tasca
« Risposta #11 il: 22 Marzo, 2020, 16:56:32 pm »
Dal 10 al 20 marzo la mia azienda ha perso circa due milioni di fatturato

Re:I conti in tasca
« Risposta #12 il: 22 Marzo, 2020, 17:24:38 pm »
Dunque io un lavoro lo tengo ancora, idem la mia partner ma qui gli autonomi stanno rovinati. Idem piccoli imprenditori.

Da noi da almeno 10 giorni é tutto fermo, e le prospettive non sono buone.


Voi in che situazione siete?
Come scritto altrove se questa cosa si protrae per due tre mesi me la vedo brutta. Ma veramente brutta.

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk


Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #13 il: 22 Marzo, 2020, 17:40:02 pm »
io sto lavorando da casa , mi occupo di buste paghe uniemens F24 Cu 770.

una settimana ho fatto un corso di aggiornamento sugli ammortizzatori sociali che ci aspettiamo arrivino a pioggia.

Intanto l'azienda sta facendo software che può servire agli ospedali.
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #14 il: 22 Marzo, 2020, 18:06:55 pm »
io sto lavorando da casa , mi occupo di buste paghe uniemens F24 Cu 770.

una settimana ho fatto un corso di aggiornamento sugli ammortizzatori sociali che ci aspettiamo arrivino a pioggia.

Intanto l'azienda sta facendo software che può servire agli ospedali.
Ma Lodi....sei in Zucchetti?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk