Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

I conti in tasca

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #15 il: 22 Marzo, 2020, 18:50:50 pm »
Ma Lodi....sei in Zucchetti?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

yes
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #16 il: 22 Marzo, 2020, 18:59:00 pm »
yes
Siete nostri clienti :look: in DC e la cosa bella è che 4 di noi sono venuti da voi il giorno prima di Codogno...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #17 il: 22 Marzo, 2020, 22:47:59 pm »
Siete nostri clienti :look: in DC e la cosa bella è che 4 di noi sono venuti da voi il giorno prima di Codogno...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

di Codogno oltre al mio collega che sta di scrivania di fianco a me , ma che non vedo da un mese , avrò un centinaio di colleghi.

 io ho fatto la bronchite a metà febbraio.
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #18 il: 23 Marzo, 2020, 06:48:27 am »
di Codogno oltre al mio collega che sta di scrivania di fianco a me , ma che non vedo da un mese , avrò un centinaio di colleghi.

 io ho fatto la bronchite a metà febbraio.
:brr:
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #19 il: 23 Marzo, 2020, 09:40:51 am »
dei miei colleghi che conosco , perchè siamo più di 3000 , stanno bene , molti hanno avuto febbre alta.

Qualcuno ha avuto bronchite come me , qualcuno che conosco meno come l'ex della mia collega era intubato e l'hanno stubato da poco.

parecchi parenti e genitori di miei colleghi invece ci hanno lasciato purtroppo.
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #20 il: 23 Marzo, 2020, 09:49:38 am »
libberista ma tu sei sicuro che non cambierà nulla del mercato dopo questa pandemia ?

è incredibile che mentre si contano i morti bisogna dare retta allo spread ...

Forse il mercato non cambierà mai ma qualcosa dell'assetto geopolitico comincio a pensare che cambierà.
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #21 il: 23 Marzo, 2020, 10:35:20 am »
Cambierà tutto anche perché la BCE sta per andare con il Bazooka da 1 trilione di euro.
Il vero problema è il mercato oggi. Se decidi di aiutare i paesi (e si parla di Prestiti a vita, di cui paghi solo gli interessi), allora devi chiudere il mercati per almeno una settimana altrimenti perdi il doppio di quello che immetti.

Va detto però che una chiusura più lunga porterà alla recessione coatta.

Re:I conti in tasca
« Risposta #22 il: 23 Marzo, 2020, 11:35:35 am »
Scusate ma cosa dovrebbe cambiare? Molti verranno fatti a fettine. Io aspetto al varco 4/5 nomi. Poi é chiaro che se piovono soldi dal cielo le mie idee valgono 0.

Io la mia idea l’ho data: per tre mesi minimo indispensabile per tutti. Tre mesi. Chi crolla crolla. Alla fine del virus gente che prenderà aerei, navi etc ci sarà sempre. Ora se si chiama EasyJet o HardJet poco cambierà. I capitali in giro ci sono per ripartire a razzo. Li ha senso fare debiti. Ma bisogna fare tre mesi pagando bollette e cibo. Stop.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:I conti in tasca
« Risposta #23 il: 23 Marzo, 2020, 11:39:19 am »
La BCE può metterne pure il doppio. 2 trilioni ci salvi le quotazioni dei bond e delle azioni, forse, ma ci mandi avanti un Europa chiuse per forse un paio di settimane. Servono politiche fiscali coraggiose. Serve che la gente capisca.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:I conti in tasca
« Risposta #24 il: 23 Marzo, 2020, 11:40:10 am »
Il PIL dell’Eurozona quant’é, 18 trilioni mi sembra?
Balleremo sui tuoi crociati

Re:I conti in tasca
« Risposta #25 il: 23 Marzo, 2020, 11:51:58 am »
Il PIL dell’Eurozona quant’é, 18 trilioni mi sembra?

Si infatti si parla di portare la misura al 10% del PIL globale.

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #26 il: 23 Marzo, 2020, 12:40:17 pm »
è un caso che ci aiutano Cuba Cina e Russia ?

la Rep Ceca ci ha bloccato le mascherine di passaggio , le hanno sbloccate ieri.

Prima ancora le avevano bloccate Francia e Germania.

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #27 il: 23 Marzo, 2020, 12:49:09 pm »
Non capisco cosa pretendiate. Vuoi aiuti dalla Spagna, La Francia etc. te ne sei accorto che c’è un’epidemia anche lì? Tu che aiuti stai mandando in questi paesi?
Balleremo sui tuoi crociati

Offline impfed81

Re:I conti in tasca
« Risposta #28 il: 23 Marzo, 2020, 13:23:56 pm »
Non capisco cosa pretendiate. Vuoi aiuti dalla Spagna, La Francia etc. te ne sei accorto che c’è un’epidemia anche lì? Tu che aiuti stai mandando in questi paesi?

io ?  io inteso come Italia ?  l'Italia deve mandare aiuti a qualcuno ? ma senza offesa ,  hai bevuto ?  :look:

Mi aspettavo che nazioni membri della Ue che non sono in difficoltà , per esempio del civilissimo nord europa ci aiutassero , Finlandia Svezia  per esempio , invece ci aiuta Cuba.  oh Cuba  :look:

“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Re:I conti in tasca
« Risposta #29 il: 23 Marzo, 2020, 13:48:03 pm »
Tutta Europa sta in lockdown, nei civilissimi paesi del nord Europa ci sono migliaia di casi e un epidemia in corso.

Ma fammi capire il mantra con il quale i cinque stelle ci romperanno le palle e tenteranno di uscire dal vuoto cosmico nel quale sono precipitati sarà i pesi europei non ci hanno aiutato? Una roba tipo lo squallido premier serbo che si é messo a baciare la bandiera cinese?
Balleremo sui tuoi crociati