Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1965 il: 18 Marzo, 2018, 13:03:53 pm »
Nel thread di Twitter che ho postato sopra ci sono aggiornamenti. Tremenda questa cosa.

Poi quando arriva il terrorista ci meravigliamo.
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1966 il: 18 Marzo, 2018, 14:03:29 pm »
la turchia attuale è il male del mondo, altro che corea del nord

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1967 il: 23 Marzo, 2018, 14:10:47 pm »
http://www.repubblica.it/


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1968 il: 23 Marzo, 2018, 14:12:01 pm »
Prima che Repubblica modifica..,..i servizi li hanno chiamati servi.....
Opssss


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1969 il: 23 Marzo, 2018, 14:21:32 pm »
Alfonso aveva ragione. L’isis o cani sciolti fanatici gli mettiamo noi l’arma in mano....con bombe e stragi di innocenti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #1970 il: 26 Aprile, 2018, 20:10:07 pm »
http://napoli.repubblica.it/cronaca/2018/04/26/news/terrorismo_un_immigrato_del_gambia_arrestato_a_napoli-194834474/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P4-S1.8-T1

purtroppo....il pericolo sta diventando reale e concreto, se chi comanda ha deciso per iniziare a uccidere anche qui , ci riusciranno ....ne fermi uno e ce ne saranno altri. Speriamo di non vederlo mai