Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2070 il: 02 Marzo, 2020, 23:57:53 pm »
Intanto sta per scoppiare una guerra fra Turchia e Russia :look:
Balleremo sui tuoi crociati

Offline SoloNapoli1926

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2071 il: 03 Marzo, 2020, 00:13:17 am »
Intanto sta per scoppiare una guerra fra Turchia e Russia :look:
Penso che con Erdogan sia questione solo di tempo..

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2072 il: 03 Marzo, 2020, 20:25:02 pm »
Spero che almeno putin tolga di mezzo erdogan :look:
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2073 il: 04 Marzo, 2020, 07:32:01 am »
Erdogan è alla stregua di un comune ditattorello del terzo mondo, niente di più, niente di meno.
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2074 il: 11 Maggio, 2020, 13:50:37 pm »
Sì, Erdogan e Putin in Medio Oriente, ma anche Putin che ha approfondito le sue mani nel cuore dell'Europa. La sua "collaborazione" è qualcosa di cui le persone si vergogneranno tra 10 anni. Ricorda qualcosa?

Re:Iraq, Isis annuncia la nascita del "califfato" da Aleppo a Diyala
« Risposta #2075 il: 21 Maggio, 2020, 20:49:04 pm »
Sì, Erdogan e Putin in Medio Oriente, ma anche Putin che ha approfondito le sue mani nel cuore dell'Europa. La sua "collaborazione" è qualcosa di cui le persone si vergogneranno tra 10 anni. Ricorda qualcosa?


quei dittatori sono una seria minaccia. In Italia c'è una casa della democrazia, ma la democrazia prevale ora?