Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

La lirica e il femminicidio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Koji_Kabuto

La lirica e il femminicidio
« il: 11 Gennaio, 2018, 07:44:48 am »
La Carmen e Dario Nardella | Il Caffè di Gramellini - Corriere.it

In attesa di entrare nella storia della politica, il renziano e sindaco fiorentino Dario Nardella si è già assicurato un posto in quella della lirica, esaltando la decisione del Maggio Musicale di ribaltare l’epilogo della Carmen di Bizet. Dopo migliaia di rappresentazioni in cui il geloso don José accoltellava con sconcertante monotonia la bella gitana, adesso è Carmen che ammazza don José a pistolettate affinché i maschi imparino a portarle rispetto e il sindaco Nardella possa dormire sonni democraticamente sereni. (In scena la pistola di Carmen ha fatto cilecca, ma era stata chiaramente manomessa in camerino da un baritono di centrodestra).

L’idea che si riescano a modificare le pulsioni degli esseri umani semplicemente cambiando i finali delle opere liriche spalanca scenari affascinanti. Trasportata nel magico mondo di Nardella, d’ora in poi la Tosca, invece di precipitare da Castel Sant’Angelo, si limiterà a planare con il paracadute sopra un convegno della Boldrini. E davvero qualcuno vorrebbe ancora vedere versato il sangue innocente della Butterfly? Che sia lei a sgozzare Pinkerton, imperialista americano senza cuore. Per salvare la vita a Manon Lescaut basterà il reddito di cittadinanza. Quanto alla gelida manina di Mimì, ci andrei cauto con la reiterata richiesta di riscaldarla. Si configura il reato di molestie e l’insospettabile Rodolfo, in combutta con Weinstein e Kevin Spacey, rischia di venire arrestato sul palco dalla Buoncostume Democratica

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #1 il: 11 Gennaio, 2018, 07:52:35 am »
L'ho già prontamente insultato su Twitter.
Questa cosa del femminicidio sta letteralmente sfuggendo di mano.

Un nove. Voglio un cazzo di numero nove.


Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #2 il: 11 Gennaio, 2018, 08:01:37 am »
Il problema è troppo serio per darlo in mano agli stronzi
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Offline Rospo

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #3 il: 11 Gennaio, 2018, 08:42:03 am »
Il problema è troppo serio per darlo in mano agli stronzi
Quale problema? Nardella?

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #4 il: 11 Gennaio, 2018, 08:56:45 am »
E di Star Wars e della violenza in famiglia? Ne vogliamo parlare?
"La gioia collettiva è sempre più straripante e appagante di quella individuale"

"Sicuramente la Juve rappresenta per questo motivo il potere tecnico, ma secondo me anche qualche altro"

"Quando smetterò, a chi mi chiederà chi hai allenato risponderò subito il Napoli, indipendentemente dalle squadre che potrò allenare nel futuro"

"Ho mandato a fanculo delle persone che ci hanno sputato e che ci hanno insultato perché napoletani. Se avessi potuto scendere lo avrei fatto volentieri, sono uno che viene dalla strada e se uno mi sputa io scendo volentieri".




Maurizio Sarri.

Offline un gatto

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #5 il: 11 Gennaio, 2018, 09:15:32 am »
Se potevo scendere lo facevo anche volentieri

Koji_Kabuto

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #6 il: 11 Gennaio, 2018, 09:25:07 am »
Più che altro vorrei capire come affronteranno il problema con i film di Mario Merola...:look:

'A femmena bugiarda, l'amante...'e pacchere....:asd:

Online impfed81

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #7 il: 11 Gennaio, 2018, 11:10:57 am »
viva Katrin Deneuve  :fiore:

mi sfugge l'obiettivo di questa strana battaglia mediatica...
“Io ti dico che l’uomo è uomo quando non è testardo.Quando capisce che è venuto il momento di fare marcia indietro,e la fa.Quando riconosce un errore commesso se ne assume le responsabilità,paga le conseguenze,e non cerca scuse.Quando amministra e valorizza nella stessa misura tanto il suo coraggio quanto la sua paura.”

– Eduardo De Filippo

Grillino D.O.C.

Offline Zero

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #8 il: 11 Gennaio, 2018, 11:12:12 am »
me l'aspettavo dalla boldrini na cos e chest :look:

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #9 il: 11 Gennaio, 2018, 14:53:57 pm »
Ma poi il Padreterno come mai ha fatto nascere prima l’uomo ????


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Koji_Kabuto

Re:La lirica e il femminicidio
« Risposta #10 il: 11 Gennaio, 2018, 19:33:05 pm »
Va detto che nessuno capisce cosa sta facendo...

Come la maestra che faceva cantare le canzoni di Natale ai bambini sostituendo Gesù con Perù. Per non offendere i musulmani, senza sapere che Gesù per loro è un profeta.



Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk