Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Le nuove Democrazie

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.


Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #1 il: 20 Luglio, 2017, 14:34:42 pm »
Vabbè in Italia stiamo lì
Solo che rispetto alla Polonia la casta politica , trasversale da dx a sx, ha capito la regola n 1 per avere potere in un finto stato democratico
Cioè tenere a libro paga chi muove i consensi del popolino, che sono il 90%, i giornalisti TV e dei principali quotidiani cartacei ed online

Salvini in una nazione dove l'informazione non è orezzolata sarebbe invitato a parlare una volta l'anno, invece qui sta sempre in TV.....e così Renzi e così Berlusconi
E il popolo bue viene plagiato



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #2 il: 20 Luglio, 2017, 14:47:57 pm »
Se io dico salvini lo conoscono tutti, se io dico fratoianni lo conoscono pochi , molto pochi
Eppure fratoianni rappresenta molto di sinistra ma non è conosciuto come salvini che non è laureato non fa parte dell'Italia che produce non ha mai lavorato e viene da un partito secessionista


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #3 il: 20 Luglio, 2017, 14:57:17 pm »
Veramente l'atteggiamento non è quello di Salvini, ma quello dei 5S.
Poi non c'entrano nulla Fratoianni e i discorsi utopici su sx o dx....

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #4 il: 20 Luglio, 2017, 15:45:16 pm »
ma io ti ho fatto un altro esempio

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #5 il: 21 Luglio, 2017, 08:29:12 am »
La situazione dei paesi dell'ex blocco di Varsavia é molto affascinante. Anzi é affascinante il modo in cui interpretano il loro sentimento nazionale dopo 50 anni di feroce dominazione sovietica. E non vale manco per tutti. I paesi baltici non hanno queste esternazioni.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #6 il: 21 Luglio, 2017, 08:42:31 am »
Ma poi non ho capito, sti polacchi la tengono una Corte Costituzionale? O stiamo per essere tirato dentro in una fronda interna con il gemello da una parte e tusk dall'altra?
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #7 il: 21 Luglio, 2017, 18:45:54 pm »
A me fa più paura un paese addormentato come l'Italia.

In polonia sono scesi in piazza, da noi si applaudirebbe o si farebbe il tifo.

https://m.facebook.com/valigiablu/posts/1786457914705194

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #8 il: 21 Luglio, 2017, 21:55:06 pm »
Dai fó, quando B si mise in testa robe del genere le mobilitazioni ci furono e fu bloccato dalla Corte.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #9 il: 21 Luglio, 2017, 23:52:40 pm »
Dai fó, quando B si mise in testa robe del genere le mobilitazioni ci furono e fu bloccato dalla Corte.
Ma io ti parlo della situazione attuale, per questo ti ho detto del "tifo". Perché determinate politiche se le avesse fatte B. All'epoca, come hai detto tu, sarebbe stato contestato.

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #10 il: 21 Luglio, 2017, 23:55:23 pm »
Ma fu contestato! Io me le ricordo le polemiche e le manifestazioni quando voleva fare i processi brevi, lodo alfano e pure una cosa riguardo al l'esecutivo che comandava i giudici. Da questo punto di vista il paese rispose bene e non puoi negarlo.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #11 il: 21 Luglio, 2017, 23:58:33 pm »
Comunque parlavo con una rumena a lavoro. Questi la UE la vedono solo come una vacca da mungere, quando inizi a parlare di regole condivise e principi di fondo ti dicono che non ne hanno bisogno. Si dovrebbe uscire da questa logica con questi paesi. Pure perché dopo 15 anni che stanno dentro, 30 che pigliano soldi per riprendersi e stanno ancora con le pezze al culo in gran parte del territorio.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #12 il: 22 Luglio, 2017, 00:00:46 am »
Boh prima o poi una riflessione sul contributo di questi paesi all'Unione si dovrà fare.
Balleremo sui tuoi crociati

Offline Rospo

Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #13 il: 22 Luglio, 2017, 07:20:50 am »
Il loro contributo età il basso costo del lavoro...

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Re:Le nuove Democrazie
« Risposta #14 il: 22 Luglio, 2017, 08:16:00 am »
Ma fu contestato! Io me le ricordo le polemiche e le manifestazioni quando voleva fare i processi brevi, lodo alfano e pure una cosa riguardo al l'esecutivo che comandava i giudici. Da questo punto di vista il paese rispose bene e non puoi negarlo.
E non hai capito allora... :nono:
Io ti sto parlando di ora: vengono portate avanti politiche prettamente berlusconiane, ma visto che il protagonista non è più lui, allora non si fa niente. Per questo ho parlato di tifo.
Comunque parlavo con una rumena a lavoro. Questi la UE la vedono solo come una vacca da mungere, quando inizi a parlare di regole condivise e principi di fondo ti dicono che non ne hanno bisogno. Si dovrebbe uscire da questa logica con questi paesi. Pure perché dopo 15 anni che stanno dentro, 30 che pigliano soldi per riprendersi e stanno ancora con le pezze al culo in gran parte del territorio.
La UE È questo.

Regole e principi di fondo sono belli da declamare con l'inno alla gioia sotto e stop.