Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Ragazza violentata davanti alla figlia

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Seaver

Ragazza violentata davanti alla figlia
« il: 11 Dicembre, 2009, 02:49:38 am »
ROMA - Una ragazza bulgara di 25 anni è stata violentata da tre uomini che le hanno strappato dalle braccia la figlia di un anno e mezzo prima di abusare di lei a turno. La giovane è stata avvicinata la prima volta il 16 novembre scorso in via del Tintoretto, zona periferica di Roma, intorno alle 21 mentre rincasava portando la bambina in carrozzina. I tre l'hanno prima bloccata e poi violentata. Mentre in due abusavano della giovane l'altro teneva in braccio la bambina.

ACCOLTELLATA A UNA GAMBA - La ragazza, per paura di ritorsioni, aveva deciso di non denunciare l'accaduto, ma tre giorni dopo l'incubo si √ɬ® ripetuto. Dopo essere scesa dall'autobus, sempre nella stessa zona, ha sentito una voce dirle: √ā¬ęMi sei ricaduta tra le braccia√ā¬Ľ. Era uno dei tre aggressori che, prendendola con la forza voleva nuovamente abusare di lei. Appena la ragazza ha tentato di ribellarsi l'uomo l'ha accoltellata a una gamba. La giovane ha quindi trovato il coraggio di raccontare quanto accaduto a un'amica che l'ha convinta a sporgere denuncia. Gli agenti della squadra mobile di Roma, diretti da Vittorio Rizzi, mercoled√ɬ¨ notte hanno rintracciato i tre bulgari arrestandoli con l'accusa di violenza sessuale

Corriere della Sera.it

Mister Montana

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #1 il: 11 Dicembre, 2009, 02:55:25 am »
Esseri stomachevoli...

Ospite Indesiderato

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #2 il: 11 Dicembre, 2009, 03:22:57 am »
Gente così va ghigliottinata in piazza.

peppe

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #3 il: 11 Dicembre, 2009, 07:19:58 am »
Dovranno andare in carcere a vita, mi basterebbe questo.........questo dovrebbe essere la base ma chissà che tra indulti e sanatorie varie non se la scampino o escano dopo poco........

VINCENT XVI

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #4 il: 11 Dicembre, 2009, 08:29:11 am »
questo è uno dei quei casi in cui sarei favorevole alla pena di morte :nono:

Minosse

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #5 il: 11 Dicembre, 2009, 09:12:55 am »
I giuristi del forum potranno aiutarmi. Ma in questo caso, una volta che si è accertato il colpevole, perchè in processo si deve discutere anche sulla pena?

Mi spiego: Tizio uccide? Si fa un processo, si trovano le prove che è stato lui? Bene, Ergastolo... la durata della pena non deve proprio entrare in dibattimento

Caio stupra? Ci sono le prove? Ergastolo... per questi crimini non dovrebbero esistere attenuanti o cose del genere... per me questa è un'assurdità...

Cosa ne dite?
Con che diritto uno che ha ucciso o rovinato la vita ad un altra persona dopo un tot di anni deve ritornare a vivere la propria?

radiojuba

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #6 il: 11 Dicembre, 2009, 09:15:49 am »
bastardi infami meritate di essere sodomizzati a vita!!!

Poppy

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #7 il: 11 Dicembre, 2009, 11:16:28 am »
Ogni giorno ne sentiamo una diversa. E' uno schifo.

Halloween

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #8 il: 11 Dicembre, 2009, 11:32:37 am »
Colpo alla nuca stile SS,e mi rendo anche disponibile a farlo.

vel3nia

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #9 il: 11 Dicembre, 2009, 11:36:54 am »
Rivoglio la dittatura.

peppe

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #10 il: 11 Dicembre, 2009, 12:12:28 pm »
I giuristi del forum potranno aiutarmi. Ma in questo caso, una volta che si è accertato il colpevole, perchè in processo si deve discutere anche sulla pena?

Mi spiego: Tizio uccide? Si fa un processo, si trovano le prove che è stato lui? Bene, Ergastolo... la durata della pena non deve proprio entrare in dibattimento

Caio stupra? Ci sono le prove? Ergastolo... per questi crimini non dovrebbero esistere attenuanti o cose del genere... per me questa è un'assurdità...

Cosa ne dite?
Con che diritto uno che ha ucciso o rovinato la vita ad un altra persona dopo un tot di anni deve ritornare a vivere la propria?
Perch√ɬ® ci siamo inventati il patteggiamento e dunque se patteggi c'√ɬ® gi√ɬ† una riduzione, perch√ɬ® l'ergastolo non si d√ɬ† se non in casi estremi e comunque almeno con un morto in mezzo, perch√ɬ® il tuo avvocato potrebbe far uscire che hai agito in semiinfermit√ɬ† mentale e con una bella perizia psichiatrica favorevole il carcere non lo vedi proprio neanche se hai ucciso, perch√ɬ® se si esagera nelle pene esce sicuro qualcuno che mette in mezzo la costituzione e fa succedere un casino. Siamo in uno stato che garantisce molto i colpevoli, e questo √ɬ® un bene quando non ci sono le prove e deve terminare il processo, √ɬ® un male quando le prove sono schiaccianti. Comunque questi tizi si faranno 5 - 6 anni di carcere e niente di pi√ɬĻ, ma se gli va male e acchiappano un giudice donna , e solo perch√ɬ® c'√ɬ® una coltellata che √ɬ® tentato omicidio , per lo stupro con le varie attenuanti 3 anni e sarebbero usciti.
« Ultima modifica: 11 Dicembre, 2009, 12:18:46 pm da peppe »

stagger k.

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #11 il: 11 Dicembre, 2009, 12:49:29 pm »

big cannavaro

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #12 il: 11 Dicembre, 2009, 13:15:05 pm »
BASTARDI

vel3nia


stagger k.

Ragazza violentata davanti alla figlia
« Risposta #14 il: 11 Dicembre, 2009, 14:08:11 pm »
esatto

Per me una dittatura è necessaria per una rivoluzione culturale. Se non si fa quella, è inutile parlare di cambiamento attualmente.