Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Topic generico su cosa avviene in città

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1170 il: 07 Settembre, 2018, 18:31:50 pm »
indovinate demagistriis che sta facendo adesso???
Sta al je so pazz fest una festa di potere al popolo  :look:

Online p4ppo

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1171 il: 07 Settembre, 2018, 19:28:18 pm »
Vive fuori dal mondo... non ha proprio idea di cosa serva alla città

Offline Zero

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1172 il: 08 Settembre, 2018, 16:58:11 pm »
Ma fa sempre questo, i puri e crudi leghisti che salvano napoli dai debiti mai me lo sarei aspettato.

Oramai il governo fa sempre più ridere

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1173 il: 09 Settembre, 2018, 11:15:41 am »
Ho letto un articolo del "Napolista" che spiega un po' meglio cosa intendesse De Magistris con la storia della moneta locale, che in realtà sarebbe una sorta moneta complementare. Detta in altri termini non sembra così tanto una cazzata, anche se si tratterebbe di una misura circoscritta, che non concernerebbe tutti i napoletani, ma solo le aziende napoletane.

Credo che in questo caso il sindaco abbia commesso un errore di comunicazione, facendo passare per utopia propagandistica e irrealizzabile una cosa che invece già esiste in altre realtà e che potrebbe essere un piccolo aiuto per determinate aziende.

Trovo curioso che a spiegarlo debba essere un sito web che di solito si occupa di calcio.

https://www.ilnapolista.it/2018/09/moneta-de-magistris/

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1174 il: 09 Settembre, 2018, 11:20:34 am »
Al di la di tutto hai avuto coraggio , io nn so se ce la farei anche se penso che vivere all’estero sia diverso rispetto al vivere in un’altra citta italiana...
Complimenti.
Ti ringrazio per i complimenti, ma alla luce dei fatti, dell'esperienza, e dello stile di vita al quale mi sono adeguato molto facilmente e con soddisfazione, ti posso dire che c'è voluto molto più coraggio per accettare l'idea di tornare a Napoli...

L'ostacolo più grande, per molti che pensano di andare a vivere all'estero, credo sia la lingua, ma io questo problema non l'ho avuto, perché parlavo francese correntemente già prima di andare a vivere nella zona francofona del Belgio.

Devo dire però che la prima proposta di lavoro era stata per la zona neerlandofona e io avevo accettato lo stesso, ma con molto meno entusiasmo e molti dubbi in più.

Online p4ppo

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1175 il: 09 Settembre, 2018, 11:26:28 am »
Ho letto un articolo del "Napolista" che spiega un po' meglio cosa intendesse De Magistris con la storia della moneta locale, che in realtà sarebbe una sorta moneta complementare. Detta in altri termini non sembra così tanto una cazzata, anche se si tratterebbe di una misura circoscritta, che non concernerebbe tutti i napoletani, ma solo le aziende napoletane.

Credo che in questo caso il sindaco abbia commesso un errore di comunicazione, facendo passare per utopia propagandistica e irrealizzabile una cosa che invece già esiste in altre realtà e che potrebbe essere un piccolo aiuto per determinate aziende.

Trovo curioso che a spiegarlo debba essere un sito web che di solito si occupa di calcio.

https://www.ilnapolista.it/2018/09/moneta-de-magistris/
Gli esperimenti di moneta complementare sono sempre stati fallimentari, soprattutto quando lo crei per ovviare a problemi economici reali.
Sono sistemi che possono funzionare quando comunque il denaro gira in maniera corretta, in modo da creare altra ricchezza ed altri metodi per scambiare valore.
Ma se li devi usare praticamente per passarti debiti o crediti, sono deleteri.
Comunque se Magistris non ha fatto nessun errore di comunicazione, lui voleva far passare quel messaggio, che sa benissimo essere falso

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1176 il: 09 Settembre, 2018, 11:41:00 am »
Gli esperimenti di moneta complementare sono sempre stati fallimentari, soprattutto quando lo crei per ovviare a problemi economici reali.
Sono sistemi che possono funzionare quando comunque il denaro gira in maniera corretta, in modo da creare altra ricchezza ed altri metodi per scambiare valore.
Ma se li devi usare praticamente per passarti debiti o crediti, sono deleteri.
Comunque se Magistris non ha fatto nessun errore di comunicazione, lui voleva far passare quel messaggio, che sa benissimo essere falso
Non lo so se sia stato un errore di comunicazione o un atto voluto. Certo, anche con tutta la buona volontà, senza leggere l'articolo del "Napolista", io non avevo capito di cosa stesse veramente parlando il sindaco. E credo di rappresentare un tipo di cittadino nella media.

Che l'idea possa funzionare o meno a Napoli lo lascio giudicare a chi ne capisce più di me. Però anche una piccola risorsa, dove di risorse ce ne sono poche, non la disprezzerei a priori.

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1177 il: 09 Settembre, 2018, 23:49:35 pm »
“Monete” parallele esistono ma, alla fine, sono più che altro vaucher che gli esercenti possono poi utilizzare rispetto a servizi ben definiti, servizi offerti o dall’ente pubblico o dai privati. É un discorso ampio che abbraccia le aziende locali che si mettono assieme, decidono di scambiarsi cose e servizi con questa moneta parallela e finisce lì. Finisce lì per modo di dire perché quello che crea una moneta del genere è, alla fine, un network di micro e piccole aziende che si comportano come una cooperativa quasi. L’aspetto più positivo di questi esperimenti é appunto la faciliti azione nella creazione di network per realtà che non hanno molte risorse per svilupparne ma che trovano nella “moneta” locale il volano necessario per svilupparlo.
Sono molto diffuse in UK.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1178 il: 10 Settembre, 2018, 00:16:46 am »
“Monete” parallele esistono ma, alla fine, sono più che altro vaucher che gli esercenti possono poi utilizzare rispetto a servizi ben definiti, servizi offerti o dall’ente pubblico o dai privati. É un discorso ampio che abbraccia le aziende locali che si mettono assieme, decidono di scambiarsi cose e servizi con questa moneta parallela e finisce lì. Finisce lì per modo di dire perché quello che crea una moneta del genere è, alla fine, un network di micro e piccole aziende che si comportano come una cooperativa quasi. L’aspetto più positivo di questi esperimenti é appunto la faciliti azione nella creazione di network per realtà che non hanno molte risorse per svilupparne ma che trovano nella “moneta” locale il volano necessario per svilupparlo.
Sono molto diffuse in UK.
E allora potrebbe essere comunque una cosa utile, mi pare di capire da quello che scrivi.

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1179 il: 10 Settembre, 2018, 08:56:00 am »
É sicuramente utile se fatta bene. Ma ripeto si chiama “moneta” ma si tratta in realtà di voucher. Un po’ come i ticket restaurant. Rimane il che questi voucher dovranno avere, da qualche parte, il proprio corrispettivo in euro, dato che dovranno essere sempre e comunque, qualora l’esercente lo voglia, essere scambiabili in euro. Se il comune emette 1 milione di Napoleuro può farlo se e solo se ha un milione di vero euro da qualche parte. Quindi l’idea di DeMa di fare la moneta per pagare i debiti lascia il tempo che trova. É sicuramente utile per aiutare l’economia locale. Ma si tratta comunque di poca roba.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1180 il: 13 Settembre, 2018, 14:11:41 pm »
Ti ringrazio per i complimenti, ma alla luce dei fatti, dell'esperienza, e dello stile di vita al quale mi sono adeguato molto facilmente e con soddisfazione, ti posso dire che c'è voluto molto più coraggio per accettare l'idea di tornare a Napoli...

Infatti a questo mi riferivo , vivo in provincia di bologna da una 20ina d’anni e farei fatica a tornare indietro...

Offline Rospo

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1181 il: 13 Settembre, 2018, 23:40:23 pm »
Io turnass momo

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1182 il: 14 Settembre, 2018, 01:28:15 am »
Io turnass momo

Inviato dal mio MI 5s utilizzando Tapatalk


:D
Se è ciò che desideri, te lo auguro di tutto cuore.

Offline Zero

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1183 il: 14 Settembre, 2018, 10:10:12 am »
napoli è la latrina, chi va via non vuole tornare, però poi inizia una strana deformazione della memoria che porta queste persone a raccontare napoli in modo fantasioso ed a spararne grossissime sulla città ma sempre ben vedendosi dal ritornarci se non per le feste

Re:Topic generico su cosa avviene in città
« Risposta #1184 il: 14 Settembre, 2018, 10:22:16 am »
napoli è la latrina, chi va via non vuole tornare, però poi inizia una strana deformazione della memoria che porta queste persone a raccontare napoli in modo fantasioso ed a spararne grossissime sulla città ma sempre ben vedendosi dal ritornarci se non per le feste
Oppure ti rendi conto che l'estero non è il paese dei balocchi come ce lo immaginiamo noi che viviamo in città.
Alla fine in gran parte è questione di carattere.