Napoli Network - Il Forum sul Calcio Napoli
Il primo Forum sul Calcio Napoli!

Virus cinese

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Virus cinese
« il: 25 Gennaio, 2020, 15:49:26 pm »
Hanno messo in quarantena 56 milioni di persone.  :stupito:


Balleremo sui tuoi crociati

Re:Virus cinese
« Risposta #1 il: 25 Gennaio, 2020, 15:51:47 pm »
Si stimano 350000 contagi solo in quella città cinese.

Balleremo sui tuoi crociati

Offline p4ppo

Re:Virus cinese
« Risposta #2 il: 25 Gennaio, 2020, 16:16:06 pm »
Hanno costruito un ospedale in 10 giorni :look:

Re:Virus cinese
« Risposta #3 il: 25 Gennaio, 2020, 16:26:19 pm »
E le case farmaceutiche battono cassa.

Inviato dal mio SM-A405FN utilizzando Tapatalk


Re:Virus cinese
« Risposta #4 il: 26 Gennaio, 2020, 12:28:45 pm »
Il pipistrello ndurat e fritto è una specialità.

Inviato dal mio SNE-LX1 utilizzando Tapatalk


Re:Virus cinese
« Risposta #5 il: 27 Gennaio, 2020, 14:03:22 pm »
Il mondo sta andando a puttane non per il virus ma perché per una roba che sembra provocare una influenza, attraverso i social, c’è il delirio collettivo.

Ci sarà da fare un trattato su questi giorni e di come i vari Twitter, Facebook etc. abbiano ormai mandato in pappa il cervello di parecchia gente. Inclusa gente nel settore.
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Virus cinese
« Risposta #6 il: 27 Gennaio, 2020, 14:15:23 pm »
1) La Cina é un posto di merda. Non solo mangiano la merda, ma non hanno la minima concezione di igiene personale. Le loro città fanno schifo al cesso, con mercati che verrebbero chiusi il giorno dopo perfino in Albania. In queste condizioni le malattie si propagano, pure perché quando la maggior parte della popolazione manco riesce a capire che lavarsi le mani sia utile c’è ben poco da fare.

2) I numeri sono sicuramente falsi. Non ci piove. Ma io credo che siano dovuti al punto di cui sopra e al fatto che gli ospedali da quelle parti fanno schifo al cesso e chiaramente il sistema sanitario cinese non é ben organizzato.

3) Sto cazzo di virus sta in giro da prima di Natale. Se fosse una roba tipo peste dovrebbe già essere ovunque nel mondo. Non è così. Quindi i casi sono due: sto virus si propaga in Cina perché la gente fa schifo e quando passa i confini e arriva in posti più civilizzati le normali norme sanitarie che applichiamo sono sufficienti per contenerlo, oppure non si propaga poi così facilmente.

4) In Italia settimana scorsa ci sono stati quasi mezzo milione di casi influenzali. Ahimè muoiono 250 persone al giorno legate a complicanze. Se volete cacarvi sotto cagatevi sotto di questo piuttosto. La pandemia l’abbiamo ogni anno in Europa. E fa migliaia di morti.

Balleremo sui tuoi crociati

Offline Amnes

Re:Virus cinese
« Risposta #7 il: 28 Gennaio, 2020, 12:35:49 pm »
Hanno costruito un ospedale in 10 giorni :look:

qualcuno afferma che non l'ospedale sia servito per coprire le fosse comuni :look:



Re:Virus cinese
« Risposta #8 il: 28 Gennaio, 2020, 13:04:38 pm »
1) La Cina é un posto di merda. Non solo mangiano la merda, ma non hanno la minima concezione di igiene personale. Le loro città fanno schifo al cesso, con mercati che verrebbero chiusi il giorno dopo perfino in Albania. In queste condizioni le malattie si propagano, pure perché quando la maggior parte della popolazione manco riesce a capire che lavarsi le mani sia utile c’è ben poco da fare.

2) I numeri sono sicuramente falsi. Non ci piove. Ma io credo che siano dovuti al punto di cui sopra e al fatto che gli ospedali da quelle parti fanno schifo al cesso e chiaramente il sistema sanitario cinese non é ben organizzato.

3) Sto cazzo di virus sta in giro da prima di Natale. Se fosse una roba tipo peste dovrebbe già essere ovunque nel mondo. Non è così. Quindi i casi sono due: sto virus si propaga in Cina perché la gente fa schifo e quando passa i confini e arriva in posti più civilizzati le normali norme sanitarie che applichiamo sono sufficienti per contenerlo, oppure non si propaga poi così facilmente.

4) In Italia settimana scorsa ci sono stati quasi mezzo milione di casi influenzali. Ahimè muoiono 250 persone al giorno legate a complicanze. Se volete cacarvi sotto cagatevi sotto di questo piuttosto. La pandemia l’abbiamo ogni anno in Europa. E fa migliaia di morti.


Sul fatto che in Cina il rispetto delle regole igieniche non sia proprio il massimo c'è ben poco da discutere. Chiunque ci abbia vissuto lo afferma senza timore di essere smentito.

Sulla pericolosità del virus: non credo sia paragonabile, per quanto concerne la sua potenza letale, alla comune influenza, visto che per l'influenza, come ogni anno, c'è un vaccino che evita di prenderla o ne limita gli effetti, mentre per questo nuovo coronavirus non c'è né vaccino né cura. Chi lo becca deve solo avere la fortuna di un sistema immunitario capace di non essere sopraffatto dal virus.

Una volta quando c'era un'epidemia era più facile circoscriverla e tenerla sotto controllo. Di questi tempi è impossibile, vista la facilità con cui ci si muove da una parte all'altra del mondo. E non sono così sicuro che in Occidente "le normali norme sanitarie" siano sufficienti per non farlo propagare "così facilmente". Se si diffonde, come si dice, semplicemente con schizzi di saliva, la vedo complicata.

Io ho vissuto tanti anni all'estero, di cui gli ultimi 9 in Belgio, e ho preso aerei come autobus per lungo tempo, così come molti di voi che vivono fuori Napoli o al di là dei confini nazionali. Ho sempre fatto caso che spesso, nei cessi pubblici degli aeroporti c'è una percentuale esagerata di gente che entra, fa quello che deve fare, e poi se ne esce tranquillamente senza lavarsi le mani... Ovviamente non ho dati relativi ai bagni frequentati dalle donne, ma non mi sorprenderebbe sapere che anche il gentil sesso si comporti in modo analogo.

E poi, vi ricordate quando andavate a scuola, o all'università? Vi ricordate se nel bagno c'era sapone o disinfettante di qualsiasi genere? Io ho sempre notato che di solito non c'è... almeno qui a Napoli.

All'università qualche volta sì, ma molto spesso no. Io ho studiato all'Orientale, a Napoli, e a Dublino, in Irlanda. All'Orientale, sede di via Duomo, per trovare del sapone bisognava andare ai bagni dei piani alti, magari meno frequentati, in quelli dei piani inferiori il sapone era sistematicamente assente. Inutile dire che invece in Irlanda c'era, anche se, pure in Irlanda (sto parlando degli anni '90), spesso notavo che le condizioni igieniche non erano sempre il massimo dell'auspicabile, ma sicuramente non a scuola o all'università. Nelle altre università che ho frequentato per studio o ricerca (Milano, Firenze, Pisa, Roma, Liegi, Lovanio, Sassari, Cagliari, ecc.) ovviamente il sapone c'era...

Infine, una piccola nota linguistica, che spero non prenderai come una pignoleria fuori luogo e nemmeno, soprattutto, come un fatto personale: anche tu usi l'atroce "settimana scorsa" senza articolo? Perché? È un uso diffuso dalla comunità linguistica nordica e nordista che ha preso piede, purtroppo, anche presso meridionali di ottimo grado culturale, come presumo sia anche tu. Perché dobbiamo uniformarci a un codice linguistico imposto da chi spesso ci denigra anche per il nostro "accento sbagliato", come avrebbe cantato il compianto Pino Daniele? È un po' come mettere l'articolo davanti al nome proprio: "Il Francesco", "Il Gino", e via discorrendo. Almeno su questo, malgrado il "liberismo" propugnato dal tuo nickname, non diamogliela vinta. Viva "la settimana scorsa. Abbasso "settimana scorsa".
 :D
« Ultima modifica: 28 Gennaio, 2020, 13:08:10 pm da peppemassa »

Re:Virus cinese
« Risposta #9 il: 28 Gennaio, 2020, 13:50:13 pm »
Eh figa, scusa ma sai lo sbatti di scrivere in fretta

:look:

In merito al virus dalle notizie che si hanno sembra che sia una sorta di influenza.

Ma qui voi fate il vaccino contro l’influenza? Nel senso, da non esperto, se non faccio il vaccino e la becco mica muoio? Si sta a letto una settimana e poi ci si riprende.
« Ultima modifica: 28 Gennaio, 2020, 13:52:50 pm da O Libberista Missionario »
Balleremo sui tuoi crociati

Re:Virus cinese
« Risposta #10 il: 28 Gennaio, 2020, 13:53:05 pm »
Cosa sarebbe questo forum senza peppemassa?

Re:Virus cinese
« Risposta #11 il: 28 Gennaio, 2020, 14:13:43 pm »
oh ecco non parliamo di abitudini igieniche dei popoli perché se superiamo le alpi il bidet è un optional e gli inglesi sono dei lerci che non vi dico.

Mi ricordo uno che incontrai ant'anni fa in un ostello, girava costantemente a piedi nudi, che erano di una roba lercia, neri, orrendi, na roba imbarazzante. Poi un giorno lo vidi uscire dal bagno in accappatoio che si era fatto una doccia e pensai, finalmente si sarà messo scuorno di girare così, e invece niente continuava a camminare scalzo coi piedi bagnati
Il record di 91 punti non è un obiettivo societario, ma un traguardo personale

Re:Virus cinese
« Risposta #12 il: 28 Gennaio, 2020, 14:23:46 pm »
Eh figa, scusa ma sai lo sbatti di scrivere in fretta

:look:

In merito al virus dalle notizie che si hanno sembra che sia una sorta di influenza.

Ma qui voi fate il vaccino contro l’influenza? Nel senso, da non esperto, se non faccio il vaccino e la becco mica muoio? Si sta a letto una settimana e poi ci si riprende.
In verità, come credo tu stesso abbia menzionato, ci sono anche persone che muoiono per le conseguenze della comune influenza. Ogni anno. Anche in Italia. Di solito si tratta di persone immunodepresse o già debilitate, o che avevano altre patologie prima di beccarsi l'influenza, oppure particolarmente sfortunate. Nella maggioranza dei casi è come dici tu: uno si prende l'influenza, sta a casa per un po' e poi si riprende, ma non sempre. Chi si vaccina ha meno problemi e corre meno rischi.

Invece mi pare, da quello che ho letto e sentito finora, che il tasso di mortalità per questo coronavirus che ha iniziato a propagarsi dalla Cina sia molto più alto e non faccia distinzioni: chiunque ci può lasciare la pelle. E non c'è alcun vaccino.

Re:Virus cinese
« Risposta #13 il: 28 Gennaio, 2020, 14:41:24 pm »
Negli anni la situazione all'Orientale (non so a via Duomo però, ho frequentato altre sedi) è peggiorata: il sapone è un lusso, ma anche la carta igienica è un miraggio. Talvolta anche i bagni :look:
Ancelotti crumiro!

Re:Virus cinese
« Risposta #14 il: 28 Gennaio, 2020, 15:46:40 pm »
Cosa sarebbe questo forum senza peppemassa?
:)