Autore Topic: L'addio di Quagliarella  (Letto 11260 volte)

Offline un gatto

  • Hero
  • Riserva
  • *****
  • Post: 4 820
  • sono alle Fiji
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #75 il: 23 Febbraio, 2017, 21:18:06 pm »
http://www.areanapoli.it/interviste/quagliarella-russia-per-me-esiste-solo-il-napoli_17273.html

scripta manent.

e al di là delle parole, io al suo posto sarei andato in Russia a prescindere, perché lo ha fatto pure Criscito, lo ha fatto pure Spalletti... mo non poteva farlo Quagliarella.
Lui, come Higuain, aveva da scegliere fra i soldi e le entrature della Juve, ed ha scelto le entrature. Infatti sono convintissimo che in quanto gobbo sarebbe pure diventato titolare fisso dell'Italia ma poi ci si è messo il destino ed in nazionale non ce lo hanno portato perché si fracassò a Parma.
Nazionali a parte, pure il pipita poteva andare a guadagnare molto di più, ma voleva andare vincere dai ladri. Hanno fascino e non ci possiamo fare niente, ma farlo passare per normale non mi va. Per me chiunque faccia Napoli---->Juve deve schiattare e basta.
E Quaglia è schiattato, sempre sia lodato SA6.
I conti sono pareggiati, sono pure contento che ha risolto sto fatto dello stalker, ma basta così non ci allarghiamo.
Se potevo scendere lo facevo anche volentieri

Offline Zero

  • Capitano
  • ******
  • Post: 29 108
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #76 il: 23 Febbraio, 2017, 22:21:56 pm »
Ripeto la mia idea, non lo si puó obbligare ad andare in russia ma non si puó nemmeno obbligare i tifosi ad accettare la sua decisione


Offline O Libberista Missionario

  • Capitano
  • ******
  • Post: 17 643
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #78 il: 02 Marzo, 2017, 08:45:40 am »
Ma pigliare sto polizziotto e intufarlo di mazzate non è una cosa che si porta?
Balleremo sui tuoi crociati

Offline Amnes

  • Capitano
  • ******
  • Post: 22 263
  • L'ultima ruota del carro
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #79 il: 02 Marzo, 2017, 09:28:57 am »
boh
a me pareva sincerto
mi dispiace molto



Offline out of time

  • Capitano
  • ******
  • Post: 14 471
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #80 il: 02 Marzo, 2017, 09:44:01 am »
Ho visto tutto il video con il sottofondo strappalacrime eppure non spiega molte cose. Ad esempio non spiega il motivo per cui lo stalker abbia fatto tutto ciò... denaro? boh. Non una parola poi sul passaggio alla Juve. Poteva essere una buona occasione spiegare e giustificarsi dicendo: ho detto quelle parole sull'onda emozionale, ecc.ecc. Invece niente di niente. Ripeto, tanta solidarietà all'uomo per quello che ha subito, ma non sfruculiasse con la storia del "sogno interrotto" perchè non l'ha gestita affatto bene

Offline Zero

  • Capitano
  • ******
  • Post: 29 108
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #81 il: 02 Marzo, 2017, 09:51:22 am »
non ho vsito il video, forse per questo continuo a sbattermene, magari vedendolo mi si stringe il cuore

Koji_Kabuto

  • Visitatore
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #82 il: 02 Marzo, 2017, 10:03:18 am »
Ho visto tutto il video con il sottofondo strappalacrime eppure non spiega molte cose. Ad esempio non spiega il motivo per cui lo stalker abbia fatto tutto ciò... denaro? boh. Non una parola poi sul passaggio alla Juve. Poteva essere una buona occasione spiegare e giustificarsi dicendo: ho detto quelle parole sull'onda emozionale, ecc.ecc. Invece niente di niente. Ripeto, tanta solidarietà all'uomo per quello che ha subito, ma non sfruculiasse con la storia del "sogno interrotto" perchè non l'ha gestita affatto bene

Nel video il padre ha fatto capire che lo stalker si comportava così perché era bipolare. E per questo si è fatto scoprire dal padre stesso. D'altronde nella vita capita di trovare uno che è folle e basta...
Sul passaggio alla Juve. Anche questo è stato chiarito, ovviamente tra le righe perché Quagliarella è ancora un giocatore in attività. Fabio ha detto che è stato il Napoli a cederlo e io ci credo a questo punto: hanno dato via il giocatore anche perdendo qualcosa sotto il profilo dell'ammortamento, al primo arrivato (i russi magari non pagavano subito...e poi di questo dobbiamo ascoltare la versione della SSCN).
La cosa che fa più male è venire a sapere che sto povero cristo ha tenuto in corpo tutto questo per 5 anni!

Offline out of time

  • Capitano
  • ******
  • Post: 14 471
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #83 il: 02 Marzo, 2017, 10:16:29 am »
Nel video il padre ha fatto capire che lo stalker si comportava così perché era bipolare. E per questo si è fatto scoprire dal padre stesso. D'altronde nella vita capita di trovare uno che è folle e basta...
Sul passaggio alla Juve. Anche questo è stato chiarito, ovviamente tra le righe perché Quagliarella è ancora un giocatore in attività. Fabio ha detto che è stato il Napoli a cederlo e io ci credo a questo punto: hanno dato via il giocatore anche perdendo qualcosa sotto il profilo dell'ammortamento, al primo arrivato (i russi magari non pagavano subito...e poi di questo dobbiamo ascoltare la versione della SSCN).
La cosa che fa più male è venire a sapere che sto povero cristo ha tenuto in corpo tutto questo per 5 anni!


Sicuramente. La questione della bipolarità si può evincere ma non è chiara dai. Certo che ciorta, e chi ce l'avrebbe fatta a vivere...
Però ritornando ai quesiti che ponevo, sul fatto che la società l'abbia ceduto e zitto ci posso anche credere, ma restano due discrepanze: "lo step in più" e il discorso a Boras ai tifosi. Un'altra incongruenza: Cavani fu preso quasi un mese prima (me lo ricordo perchè per quasi un mese pensavo che finalmente avremmo potuto competere per vincere lo scudetto). Possibile che questo in un mese non abbia avuto delle avvisaglie sul fatto che lo volevano cedere, in modo tale per organizzarsi e trovare un'altra squadra? Troppe cose continuano a non tornare

Koji_Kabuto

  • Visitatore
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #84 il: 02 Marzo, 2017, 10:32:50 am »
Sicuramente. La questione della bipolarità si può evincere ma non è chiara dai. Certo che ciorta, e chi ce l'avrebbe fatta a vivere...
Però ritornando ai quesiti che ponevo, sul fatto che la società l'abbia ceduto e zitto ci posso anche credere, ma restano due discrepanze: "lo step in più" e il discorso a Boras ai tifosi. Un'altra incongruenza: Cavani fu preso quasi un mese prima (me lo ricordo perchè per quasi un mese pensavo che finalmente avremmo potuto competere per vincere lo scudetto). Possibile che questo in un mese non abbia avuto delle avvisaglie sul fatto che lo volevano

Ma è ovvio che alla base c'è anche un discorso tecnico. C'è però da dire che Cavani era nelle gerarchie la riserva di Fabio...
Lo step in più...eh si...però io a questo punto mi metto nella sua testa....avrà detto quella frase per non far capire che stesse soffrendo. Io credo sia così, ieri sia lui che il padre erano con le lacrime agli occhi...

Offline Amnes

  • Capitano
  • ******
  • Post: 22 263
  • L'ultima ruota del carro
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #85 il: 02 Marzo, 2017, 10:46:08 am »
sono d'accordo con luca

a me è parso molto sincero e in preda a forte rimpianto

insomma, mi è dispiaciuto molto.
a napoli avrebbe fatto la riserva, ma dal servizio è venuto fuori un attaccamento forte ai nostri colori.
per il padre era quasi un sogno.



Offline Doctor J

  • Capitano
  • ******
  • Post: 42 258
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #86 il: 02 Marzo, 2017, 10:47:14 am »
tranne che non sia folle pure quagliarella, che bisogno avrebbe di voler dire vorrei tornare a napoli, sono stato costretto etc etc ?

O è sincero o è pazzo, propendo per il sincero e quindi per me è da perdonare. Anche perchè lui gioca ancora....già lo schifarono perchè non esultò contro di noi...mò lo odieranno pre a genova....e voi non volete perdonare ???

Offline Amnes

  • Capitano
  • ******
  • Post: 22 263
  • L'ultima ruota del carro
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #87 il: 02 Marzo, 2017, 10:49:25 am »
tranne che non sia folle pure quagliarella, che bisogno avrebbe di voler dire vorrei tornare a napoli, sono stato costretto etc etc ?

O è sincero o è pazzo, propendo per il sincero e quindi per me è da perdonare. Anche perchè lui gioca ancora....già lo schifarono perchè non esultò contro di noi...mò lo odieranno pre a genova....e voi non volete perdonare ???

a torino si è fatto schifare proprio per quel gesto sotto la B.
gesto che vale tanto.



Offline garofedayn

  • Capitano
  • ******
  • Post: 22 863
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #88 il: 02 Marzo, 2017, 11:12:19 am »
Uagliù io l'ho schifato ma gli credo. E comunque questo ha vinto gli scudetti a Torino e parla come uno che ha SPRECATO la carriera, e parla così perché ha perso il Napoli. Mi sento solo di chiedergli scusa, e se vuole tornare lo aspetto a braccia aperte.
Questa storia però è impressionante...non ci vuole niente a passare un guaio e rovinarsi la vita. Incredibile. Spero che a Napoli venga accolto con un applauso di 5 minuti, almeno quello.

Offline RandyQuaid

  • Capitano
  • ******
  • Post: 12 444
Re:L'addio di Quagliarella
« Risposta #89 il: 02 Marzo, 2017, 11:34:39 am »
Grande Fabio :love:


torna a casa al posto di quella capra di Pavoletti, insieme.....WILL MAKE NAPOLI GREAT AGAIN!!!