Autore Topic: Aurelio De Laurentiis  (Letto 269440 volte)

Offline O Libberista Missionario

  • Capitano
  • ******
  • Post: 17 897
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6885 il: 15 Maggio, 2022, 19:15:34 pm »
Almeno era comodo per Earls Court.
Diciamo che faceva il lavapiatti di lusso


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Ua la nuova Elizabeth da Woolwich sei a 20 minuti dal centro ma stiamo a livello di Piazza Garibaldi. Siamo a livelli di terzo mondo. Sono serio. Oppure a C Palace, il quartiere piu' bello di Londra completamente abbandonato a se stesso. Infatti i fighettini non ci vanno, preferiscono i quartieri borghesi alla Putney appunto o quelli finto-alternativi alla Camden, Shoreditch, Islington. Due settimana fa fuori il comune di Islington ho visto d'Alema...stava festeggiando il matrimonio del figlio o nipote. Sembrava un prof in pensione. E io me ne devo andare di casa a Pinner perche' sti stronzi devono comprarsi il caffe' biologico equadoregno a 3 sterline e fare gli spazi culturali e alla fine del mese vanno sotto in banca.
« Ultima modifica: 15 Maggio, 2022, 19:17:17 pm da O Libberista Missionario »
Balleremo sui tuoi crociati

Online Koji_Kabuto

  • Admin
  • Riserva
  • *****
  • Post: 7 732
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6886 il: 15 Maggio, 2022, 19:40:15 pm »
Ua la nuova Elizabeth da Woolwich sei a 20 minuti dal centro ma stiamo a livello di Piazza Garibaldi. Siamo a livelli di terzo mondo. Sono serio. Oppure a C Palace, il quartiere piu' bello di Londra completamente abbandonato a se stesso. Infatti i fighettini non ci vanno, preferiscono i quartieri borghesi alla Putney appunto o quelli finto-alternativi alla Camden, Shoreditch, Islington. Due settimana fa fuori il comune di Islington ho visto d'Alema...stava festeggiando il matrimonio del figlio o nipote. Sembrava un prof in pensione. E io me ne devo andare di casa a Pinner perche' sti stronzi devono comprarsi il caffe' biologico equadoregno a 3 sterline e fare gli spazi culturali e alla fine del mese vanno sotto in banca.
Sono sempre stati così i comunisti con il Rolex, a Marble Arch


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Online out of time

  • Capitano
  • ******
  • Post: 14 692
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6887 il: 16 Maggio, 2022, 01:31:01 am »
https://youtu.be/J973PoSlaKQ

Manco Mussolini avrebbe osato pensare tanto

Online peppemassa

  • Capitano
  • ******
  • Post: 42 067
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6888 il: 16 Maggio, 2022, 04:03:57 am »
https://youtu.be/J973PoSlaKQ

Manco Mussolini avrebbe osato pensare tanto
Ma DeLa è molto più avanti… Vedrai che l’idea sarà sicuramente fonte di ispirazione per altre società… ;-)

Offline sololamaglia

  • Capitano
  • ******
  • Post: 16 024
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6889 il: 16 Maggio, 2022, 07:55:46 am »
Ua la nuova Elizabeth da Woolwich sei a 20 minuti dal centro ma stiamo a livello di Piazza Garibaldi. Siamo a livelli di terzo mondo. Sono serio. Oppure a C Palace, il quartiere piu' bello di Londra completamente abbandonato a se stesso. Infatti i fighettini non ci vanno, preferiscono i quartieri borghesi alla Putney appunto o quelli finto-alternativi alla Camden, Shoreditch, Islington. Due settimana fa fuori il comune di Islington ho visto d'Alema...stava festeggiando il matrimonio del figlio o nipote. Sembrava un prof in pensione. E io me ne devo andare di casa a Pinner perche' sti stronzi devono comprarsi il caffe' biologico equadoregno a 3 sterline e fare gli spazi culturali e alla fine del mese vanno sotto in banca.

Dai Gigi, Putney è oggettivamente un bel posto per vivere a Londra (se hai stipendio dai 200k/anno a salire). Ci abitavano amici miei.
Poi anche io quando salgo a Londra frequento i club di Shoreditch, quindi modera i termini (le serate al Blues Kitchen sono epiche!)
Personalmente comunque se mi trasferissi a Londra, farei carte false per andare a vivere a Blackheath
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Offline O Libberista Missionario

  • Capitano
  • ******
  • Post: 17 897
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6890 il: 16 Maggio, 2022, 11:20:44 am »
Infatti Putney é uno due quartieri top. Ma tutta quella zona fino giú a Twickenham è bella. Ma ci vogliono i pounds pesanti per viverci. Il mio sogno é, se dovessi comprare a Londra, sono Kew o Richmond. L’unica cosa é che stai sulle linee di Heathrow quindi un po’ rumoroso.

Ma tutta quella zona a nord della City/Westminister da Angel a più o meno Whitechapel é molto sopravvalutata. Io pure ci vado a fare serata ma non ci abiterei mai pure perché stai soggetto alla Northern di fatto. Cioé per me tutta la prima striscia di quartieri a Nord della zona 1 sono il cesso a partire da Shepherd’s Bush passando a nord per Notting Hill, Cessodem alias Camden per i locali e appunto Angel. Se vai a fare serata 8 volte su dieci li finisci comunque ma abitarci in pianta stabile manco se mi pagano.

A Shoreditch ci sta quello che fa i bagel 24/24 ci sei stato? É un istituzione tipo il cornetto dalle parti nostre. Io vado al blues kitchen di Cessden.
Balleremo sui tuoi crociati

Online Faustinho Jarbas

  • Riserva
  • *****
  • Post: 7 591
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6891 il: 16 Maggio, 2022, 11:35:59 am »
Sono interessanti i consigli ma ADL non è tipo da investire nel mattone :look:

Offline sololamaglia

  • Capitano
  • ******
  • Post: 16 024
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6892 il: 16 Maggio, 2022, 13:52:32 pm »
Infatti Putney é uno due quartieri top. Ma tutta quella zona fino giú a Twickenham è bella. Ma ci vogliono i pounds pesanti per viverci. Il mio sogno é, se dovessi comprare a Londra, sono Kew o Richmond. L’unica cosa é che stai sulle linee di Heathrow quindi un po’ rumoroso.

Ma tutta quella zona a nord della City/Westminister da Angel a più o meno Whitechapel é molto sopravvalutata. Io pure ci vado a fare serata ma non ci abiterei mai pure perché stai soggetto alla Northern di fatto. Cioé per me tutta la prima striscia di quartieri a Nord della zona 1 sono il cesso a partire da Shepherd’s Bush passando a nord per Notting Hill, Cessodem alias Camden per i locali e appunto Angel. Se vai a fare serata 8 volte su dieci li finisci comunque ma abitarci in pianta stabile manco se mi pagano.

A Shoreditch ci sta quello che fa i bagel 24/24 ci sei stato? É un istituzione tipo il cornetto dalle parti nostre. Io vado al blues kitchen di Cessden.

Bagel ottimi ma la mia tappa fissa irrinunciabile è l’armeno zozzosissimo che fa il falafel fuori la stazione di Camden.

Shoreditch non è che sia sopravvalutata - io non ci vivrei mai, ma come per dirti non mi farei manco una notte a Marble Arch e dintorni - è semplicemente che avendo rivalutato tutta la zona, che negli anni 90 praticamente non potevi nemmeno mettere piede e ti avevano già fatto ogni tipo di delinquenza, oggi ci sono tanti studios, agenzie creative, stilisti, quindi normale che chi lavora lì spesso ci resti a fare serata.

Personalmente ogni volta che sono rimasto a Londra per più di due mesi ho abitato a nord - Highgate, Archway, Arsenal - quartieri molto tranquilli esclusivamente residenziali. La sera quando mi ritiravo dopo le 8 andavo a fare spesa da Tesco fuori l’Emirates dal vecchio Highbury (presi un appartamento li dentro da una tossica) stavamo io e le volpi.

Chiudo OT ma quando si parla di Londra mi inizia a battere il cuore a mille e mi vengono giù le lacrime, ho troppi ricordi.
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Online Koji_Kabuto

  • Admin
  • Riserva
  • *****
  • Post: 7 732
Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6893 il: 16 Maggio, 2022, 22:32:42 pm »
Io torno spesso a Londra per lavoro.
Ci ho vissuto nel 1998 quando ammazzavano un italiano al giorno e stavo a Whitechapel, Brick Lane. All’epoca un cesso immondo oggi molto fashion da quello che ho capito.

(Appena arrivato sono stato un mese a Seven Sisters. Al confronto Scampia è zona vip).


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline O Libberista Missionario

  • Capitano
  • ******
  • Post: 17 897
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6894 il: 16 Maggio, 2022, 23:32:00 pm »
Londra é un cesso. Ma cesso vero. Io la conosco in lungo e in largo: le zone turistiche in centro e i quartieri dove c’è il denaro vero sono tenuti come musei. Il resto della città é del tutto paragonabile a qualsiasi altra città con milioni di abitanti. Però ripeto nei luoghi nevralgici é fatta a millimetro: quando vado a Parigi e arrivo a Gare du Nord si passa dalle stelle alle stalle. Attorno Wembley é tutto perfetto, il problema é che se esci due minuti a piedi da lì attorno ti ritrovi in una situazione molto precaria. Le stazioni principali di Londra e attorno stanno solo in Svizzera cosi. A Londra puoi veramente camminare alle tre di notte senza che nessuno ti guardi. Poi ci sono le baby gang e occasionalmente l’omicidio dello psicopatico ma problemi veri non c’è ne sono.
La città é vecchia e si inizia a vedere ahimè. La tube, le linee storiche, cadono a pezzi ma più che metterci i treni nuovi non puoi fare. Credo che nei prossimi anni qualche linea vecchia la chiuderanno direttamente.

Peró, tutte le città le fanno gli essere umani che le abitano e qua ci abitano gli inglesi che sono il popolo più civile della terra. Qua veramente pigliano gente da tutto il mondo è gli insegnano a campare. E si vede quando stai in giro.

Però credo che ci sia di molto meglio. Ad esempio, l’unica vera città globale per me é Roma. Una città dove pure i Rom fanno i milioni. Peccato ci giri poco denaro rispetto a qua.
« Ultima modifica: 16 Maggio, 2022, 23:42:34 pm da O Libberista Missionario »
Balleremo sui tuoi crociati

Offline O Libberista Missionario

  • Capitano
  • ******
  • Post: 17 897
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6895 il: 16 Maggio, 2022, 23:58:05 pm »
Cioé mi spiego meglio a Londra ti lavano e ti vestono da signore se viaggi sui binari prestabiliti. Sgarrare non è ammesso e difficilmente ti redimì. Se a 25 anni fai una scelta sbagliata sei fregato. Londra non amalgama ma mette milioni di persone su binari prestabiliti. É una società organizzata e il sistema é impossibile da aggirare. A me sta bene, ma trovare il tuo binario é difficile e se sei su quello giusto vai veloce.
Antropologicamente però, ripeto, nulla al mondo batte Roma che però ha troppi problemi legati a un’organizzazione che di fatto non esiste e nel 2022 non puoi farne a meno.
Balleremo sui tuoi crociati

Offline sololamaglia

  • Capitano
  • ******
  • Post: 16 024
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6896 il: 17 Maggio, 2022, 20:14:18 pm »
Vabbè torniamo in tema. Pappó cacce ‘e sord’
"Con superbo slancio patriottico sapeva ritrovare, in mezzo al lutto ed alle rovine, la forza per cacciare dal suolo partenopeo le soldatesche germaniche sfidandone la feroce disumana rappresaglia. Impegnata un\'impari lotta col secolare nemico offriva alla Patria, nelle "Quattro Giornate" di fine settembre 1943, numerosi eletti figli. Col suo glorioso esempio additava a tutti gli Italiani, la via verso la libertà, la giustizia, la salvezza della Patria."

 

Online Faustinho Jarbas

  • Riserva
  • *****
  • Post: 7 591
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6897 il: 17 Maggio, 2022, 20:21:07 pm »
Vabbè torniamo in tema. Pappó cacce ‘e sord’
Spend the Money!

Online p4ppo

  • Boss
  • Admin
  • Capitano
  • *****
  • Post: 37 477
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6898 il: 18 Maggio, 2022, 10:45:13 am »
Oggi a Piazza Sannazzaro c'era un altro striscione firmato dagli Ultras con un po' di offese sparse, ma non ho capito bene a chi era rivolto, stavo di fretta...

Offline The UnderRoller

  • Capitano
  • ******
  • Post: 24 804
Re:Aurelio De Laurentiis
« Risposta #6899 il: 23 Maggio, 2022, 09:49:00 am »
Comunque il tizio del Napulegno parla di trattativa per la cessione del Napoli portata avanti in gran segreto da ADL.
"IN THE MAZE OF HER IMAGINATION"

#liberailnapoli


ROCK 'N ROLL STOPS THE TRAFFIC